Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

ECCELLENZA. Incontro Comitato - Società: si parlerà del protocollo

Martedì 6 aprile l'ultima videoconferenza prima dell'inizio del campionato

Si terrà martedì 6 aprile alle 18.00, in rigorosa videoconferenza, l’incontro tra la Figc Marche e le dodici società di Eccellenza che dall’11 aprile torneranno in campo suddivise nei due mini-gironi A (Anconitana, Atletico Gallo, Jesina, Fossombrone, Montefano, Vigor Senigallia) e B (Atletico Ascoli, Atletico Azzurra Colli, Grottammare, Porto d’Ascoli, Sangiustese, Valdichienti Ponte).

Argomento dell’incontro sarà il protocollo sanitario che tutti i club dovranno applicare a partire proprio dai prossimi giorni in vista della ripresa delle ostilità. Nella fattispecie, il presidente federale marchigiano Ivo Panichi e i suoi collaboratori saranno disponibili a spiegare le varie procedure da seguire ai rappresentanti dei club chiarendo quelle parti dall’interpretazione controversa. Sarà, in un certo senso, il classico incontro d’inizio stagione dove si raccomanderà a tutte le parti in causa la massima serietà e il rispetto delle regole. Specie in un contesto così delicato e con poco margine di tempo a disposizione (la stagione dovrà chiudersi tassativamente il 30 giugno).

Nella fattispecie nelle 48/72 ore antecedenti alla gara, ogni società dovrà far sì che il proprio gruppo squadra (formato al massimo da quaranta persone suddivise tra calciatori, tecnici e dirigenti) si sottoponga a tampone rapido e inoltre – per chi gioca in casa - dovrà adempiere ad una serie di obblighi di sanificazione della struttura che ospiterà la gara garantendo il distanziamento sia per le squadre che per gli arbitri (sottoposti a loro volta al medesimo protocollo). Con più di tre positivi, o con tre under o con due portieri, si procederà al rinvio del match.

 

ARTICOLO PRECEDENTE (31 MARZO)
"Si comunica che il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Marche ha deciso di organizzare, prima dell’inizio del Campionato previsto per domenica 11 aprile 2021, un incontro con le Società partecipanti al Campionato in epigrafe per MARTEDI’ 06 APRILE 2021 ORE 18,00L’incontro verrà effettuato, in modalità “da remoto” attraverso collegamento con la piattaforma CISCO WEBEX il cui link di accesso sarà comunicato alle Società interessate mediante e-mail.  Si invitano pertanto le Società a scaricare sui propri dispositivi detta piattaforma".
E' l'annuncio della FIGC Marche contenuto all'interno del comunicato ufficiale n.88.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 02/04/2021
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10013 secondi