Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


image host

La Samb di Renzi è iscritta in Serie D!

Roberto Renzi e la sua As Sambenedettese potranno disputare il prossimo campionato di Serie D, girone F. È quanto ha deciso la Federazione Italiana Giuoco Calcio al termine di una lunga riunione seguita alla decisione della commissione che aveva valutato, ieri pomeriggio, la domanda di iscrizione avanzata da Renzi nella mattinata di lunedì. In quell’occasione, l’imprenditore romano aveva depositato il versamento dell’assegno circolare a fondo perduto da 350mila euro, così come la quietanza del pagamento dei contributi da 332mila euro. Inoltre aveva allegato un piano triennale con radicamento sul territorio tramite il settore giovanile e quindi un business plan di rientro per i prossimi anni, con costi e conseguimento dei risultati sportivi. Per la Federazione è bastato: ora Renzi potrà costruire il club e affrontare la Serie D, dopo aver speso qualcosa come 2 milioni di euro. A questo punto, mancano soltanto i 146mila euro spettanti ai calciatori che, ad aprile, si erano decurtati lo stipendio, nonché i 50mila di tassa e fideiussione. E proprio a questi 196mila è legata l’unica clausola imposta dalla Figc e comunicata ieri tramite pec a Roberto Renzi: l’iscrizione dovrà necessariamente passare, come è ovvio, dal pagamento di quella somma. Ma a questo punto, dopo aver sborsato qualcosa come due milioni di euro, è difficile immaginare che Renzi si perda – di nuovo – per una spesa minima rispetto a quella già sostenuta. Sia i 146mila euro che la tassa da 50mila, poi, dovranno essere depositati entro domani 16 settembre alla Commissione Interregionale. Dunque, si sta per chiudere un’estate senza precedenti nella storia del club e forse del calcio italiano, combattuta nelle aule dei tribunali e che ha visto una serie continua di colpi di scena a cominciare dal fallimento del club di Domenico Serafino. Ora, Renzi dovrà chiarire il motivo per il quale è saltata l’iscrizione al professionismo e come mai il pagamento dei contributi non era stato possibile il 28 giugno ma lo è stato il 9 settembre. E soprattutto c’è da capire come influirà l’inchiesta avviata dalla Procura di Ascoli e dalla Guardia di Finanza sul futuro del club, con gli inquirenti che nei primi giorni di agosto hanno visitato la sede societaria. Quello che è certo, poi, è che Renzi ha speso finora 2 milioni di euro per non iscrivere la Samb in Serie C e anzi tentare di farlo in Serie D. Il conto è presto fatto: 350mila euro di fondo perduto, 332mila di contributi, 540mila per l’asta, 600mila di stipendi e contributi, 200mila per gli stipendi di giugno. Nel frattempo continuano le beghe legali. Bucci (che pure ha poche speranze di tornare in pista) ha richiesto di vedere «tutta la documentazione con la quale è stato dato avvio al nuovo procedimento, allegati compresi». 
(FONTE: IL RESTO DEL CARLINO)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 14/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



SECONDA CATEGORIA. Rinviata una partita

Il Comitato Regionale Marche ha disposto il rinvio di Porta Romana - Acquaviva, Seconda Categoria H, dopo la richiesta della società ospite per il lutto che ha colpito il tecnico Roberto Sgolastra. La partita verrà disputata mercole...leggi
22/10/2021

Johnny Giansante lascia l'Atletico Centobuchi e torna sul mercato

Si dividono dopo un anno e mezzo circa le strade dell'Atletico Centobuchi e di Johnny Giansante. Nonostante un inizio positivo, condito da una rete messa a segno nella seconda giornata di campionato di Promozione, l'attaccante classe 1991 è costretto a lasciare la compagine del presidente De Carolis per motivi lavorativi. Nella giornata di oggi è ...leggi
22/10/2021

Lutto all'Acquaviva Calcio: è mancata la mamma di mister Sgolastra

ACQUAVIVA PICENA. Un grave lutto ha colpito l’Asd Acquaviva Calcio. E’ mancata la Signora Leonilde, mamma del mister Roberto Sgolastra. Il Presidente, i Dirigenti ed i Calciatori, profondamente colpiti, partecipano al lutto che ha colpito la famiglia dell’allenatore. La Redazione di Marcheingol.it si unisce al cordoglio dell’Acquaviva Calcio....leggi
22/10/2021

IL PUNTO. Promozione B: le opinioni di mister Samuele Tassi

Dopo sei giornate molto interessanti, inizia ad entrare nel vivo il campionato di Promozione (girone B). Una prima fase che ha visto il dominio assoluto del Chiesanuova di mister Travaglini, in testa alla classifica a punteggio pieno. Tante comunque le analisi possibili su questo torneo, sempre molto interessante. Abbiamo provato a fare un punto con Samuele Tassi...leggi
19/10/2021

Simone Liberati: "La famiglia dell'Atl. Centobuchi merita il meglio"

CENTOBUCHI. Comincia a farsi interessante la classifica dell’Atletico Centobuchi nel girone B di Promozione. I bianco-azzurri di mister Ricciotti, reduci da un’eloquente cinquina al Montecosaro, sono ad un passo dalla zona play off e possono guardare al futuro con fondate speranze. Ne abbiamo parlato con Simone Liberati (foto)...leggi
18/10/2021

Calcio piceno in lutto. Si è spento Livio Bolla

ASCOLI PICENO. Un grave lutto ha colpito il mondo del calcio della nostra regione e del piceno in particolare. Si è spento ieri dopo una breve malattia a soli 68 anni Livio Bolla (foto), da sempre legato all’ambiente calcistico, prima come attaccante e quindi come allenatore. Bomber prolifico e di ottima tecnica, resterà sempre nella memoria dei tif...leggi
18/10/2021

ECCELLENZA. Una rete di Nacciarriti nel finale fa volare la Vigor

Vigor Senigallia – Atletico Azzurra Colli. 2-1VIGOR SENIGALLIA: Sarti, Tomba (76′ Olivi), Bartolini, Marini, Gambini, Magi Galluzzi (46′ Rotondo), Marcucci (46′ Nacciarriti), Baldini (68′ Carsetti), Pesaresi, D’Errico (83′ Mancini), Paradisi. All. Clementi.AZZURRA COLLI: Marani, Nervini, Vallorani, Sosi, Filipponi, Alfonsi, ...leggi
17/10/2021

ECCELLENZA. Grottammare vittoria d'orgoglio. Piegato l'Urbino

Grottammare – LMV Urbino: 3-2Grottammare Calcio: Fatone, Orsini, Fuglini (dal 30’ st Tombolini), Tassotti, Traini, Fiscaletti, Jallow, Alighieri (dal 26’ st Haxhiu), Cisbani, Palestini (dal 25’ st Mascitti), De Panicis. A disposizione: Palanca, Silvestri, Haxhiu F., Manni, Fiscaletti A., Sterpi.LMV Urbino: St...leggi
17/10/2021

ECCELLENZA. L'Atl. Ascoli supera la Sangiustese, in rete bomber Galli

Atletico Ascoli - Sangiustese 1-0 Atletico Ascoli (4-4-2): Albertini; Cifani, Lanza, Natalini, Nicolosi; Mariani (41'st Mattei), Gabrielli, Vechiarello, Giovannini (44'st Capponi); Traini, Galli. A disp. David, Filipponi, Felicetti, Ambanelli, Mariani Gibellieri, Marini, Garbujo. All. Giandomenico Sangiustese (4-3-3): Barufaldi; Tar...leggi
17/10/2021

SECONDA H. All'ultimo respiro il Maltignano passa ad Acquaviva Picena

Acquaviva – Maltignano: 2-3ACQUAVIVA CALCIO: Traini, Ottaviani, Vagnoni B., Pierantozzi, Ciferni (46' Santirocco), Zanapa, Esposito (81' Capriotti), Giangrossi, Vagnoni F., Vinotti (63' Perozzi). All. SgolastraMALTIGNANO CALCIO: D'Angelo, Capriotti, Pantaloni, Agostinelli, Tedeschi, Migliori, Giovannini (84' Pecorari), Camaioni (60' Ferretti), Galanti, Pesce, ...leggi
17/10/2021

SECONDA G. Manita di un Valtesino determinato all'Atletico Porchia

Valtesino – Atletico Porchia: 5-1 VALTESINO: Mandozzi, Pomili, Orsolini, Massi A. (56’ Luzi), D’Angelo, Alighieri (70’ Maroni), Dimitri M. (80’ Lanciotti), Sgariglia, Lazaar, Cameli, Ferraro (46’ Ciaralli D.). All. Pomili Giancarlo ATLETICO PORCHIA: Pettirossi, Di Buò, Visi, Pallottini, Cherubini, Spaccapaniccia S., Tomassi...leggi
17/10/2021

PROMOZIONE B. L'Atletico Centobuchi strapazza il Montecosaro

Atletico Centobuchi – Montecosaro: 5-1ATLETICO CENTOBUCHI: Beni, Giuliani (Falleroni), Calvaresi Davide, Veccia, Gibbs, De Cesaris (Scielzo), Liberati Simone, Fabi Cannella (Tedeschi), Rosa (Oddi), Calvaresi Matteo, Liberati Andrea (Del Gatto). All. RicciottiMONTECOSARO: Mari, Baiocco Simone (Adami), Del Moro, Savoretti, Marziali (Mosca), Salvati, Catalini (Pa...leggi
17/10/2021

PRIMA D. Una magia di D'Angelo fa volare via il Castel di Lama

Piane MG – Castel di Lama: 0-1 PIANE MG: Ferretti L., Giandomenico (65’ Spinozzi), Ferretti P., Ripani (53’ Bosoni), Nwanze, Silenzi, Forò (85’ Di Nicolò), Carlacchiani (86’ Jommi), Vitali, Giuliani, Jallow. All. Malloni CASTEL DI LAMA. Traini, Menchini, Corradetti (29’ Galiè Simone), Pietropaolo, Mancini, Di ...leggi
16/10/2021

PRIMA D. Di Girolamo e Samuele Dozio fanno volare la Cuprense

Cuprense - Afc Fermo: 4-2CUPRENSE: Montenovo, Voltattorni, Fabioneri R., Mora, Dozio C., Carboni. Turhani (65' Diarra), Bellanova (78’ Stipa), Dozio S., Marcantoni (65’ Ricci), Di Girolamo. All. Marcaccio AFC FERMO: Cannella, Pazzi, Spurio(62' Riccioni), Gallucci, Rapazzetti (28' Erba) , Giugliano, Piattella, Sabatino (70' Calafiore), Paglialunga, Della...leggi
16/10/2021

PROMOZIONE B. Castignano-Futura 96: un pareggio deciso dagli under

Castignano - Futura 96: 1-1CASTIGNANO: Moretti, R. Fioravanti, Gandelli, Ionni, Luzi (79’ Angelini), Ferrari, Funari (84’ Corradetti), Chiappini, Galli, Papa Ndiour, Martoni (88’ A. Fioravanti). All: Luigi Vittori FUTURA 96: Bonifazi, Santarelli, Rosettani, Capiato, Marozzi, Smerilli, Bianchini, Mannozzi (88’ Felloussa), Pellicce...leggi
16/10/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,16728 secondi