Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Maceratese: i Giovanissimi di Troscè carichi per la fase regionale

Comincerà col botto la fase regionale per i Giovanissimi della Maceratese. La Figc ha finalmente ufficializzato il calendario e domenica i baby biancorossi riprenderanno a giocare con il derby contro la Civitanovese: appuntamento alle 11 all’antistadio “Ciccarelli”. Si riparte dopo tre settimane, una pausa successiva al primo posto nel girone 14 provinciale, un punto davanti a Montefano e Recanatese.

Un bel risultato per un gruppo particolare, anzitutto perché lascia la Scuola Calcio e entra nel Settore Giovanile, dunque arbitri, partite “vere”, importanza del verdetto e i primi passi verso una diversa mentalità. E poi perché questi ragazzi hanno l’opportunità di essere allenati da uno dei pochi maceratesi ad essere approdato alla serie A, Carlo Troscè. Abbiamo chiacchierato con il 51enne ex centrocampista che, dal vivaio della Rata, approdò in A col Bologna. Complessivamente 4 presenze nella stagione 1989-’90, poi 54 (e 8 reti) in B, più un’altra decina di anni spesi in varie squadre professionistiche.

Mister, fase regionale dopo aver vinto quella provinciale: è stata una sosta lunga?
“Per me troppo. Si poteva iniziare una settimana prima invece di farci giocare il 23 un turno infrasettimanale che sarà scomodo per avere accompagnatori o genitori”. Nel girone C Under15 avrete rivali blasonate come AnconaMatelica e Tolentino, quali saranno gli obiettivi? “Sono qui da 7 anni e lo scopo, per me, è sempre lo stesso: far migliorare i ragazzi. Lo puoi fare solo confrontandoti con le squadre più attrezzate, ecco perché è importante la qualificazione ai Regionali”.

Sette anni e sempre con i Giovanissimi o Under15, perché?
“Ho avuto la possibilità di cambiare, tuttavia allenare questa categoria mi piace molto perché è un’età spartiacque. E’ la prima adolescenza, veci chi è più avanti nello sviluppo e chi meno, poi è il vero approccio alla fase diciamo agonistica. A questa età bisogna iniziare a pretendere dai ragazzi quella che è la base del calcio, la corsa, il sacrificio. Ormai sono piccoli ometti no?..”.

Preoccupato per i numeri dei contagi in rialzo, si rischia di non avere più continuità in questa stagione?
“Mi auguro che si possa andare avanti senza intoppi, un eventuale stop farebbe soffrire tanto questi ragazzi. Ho notato che a livello tecnico il girone provinciale aveva qualcosa in meno rispetto al passato, siamo tutti più indietro e credo per il fermo della scorsa stagione. Io comunque ho ben 26 elementi a disposizione e sono tutti vaccinati, un segnale di maturità e della voglia di giocare a calcio. Un numero assai elevato e, proprio per consentire a tutti di divertirsi, la società ha allestito una terza squadra Giovanissimi che parteciperà al campionato provinciale”.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 17/12/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



VELOX, ci siamo: domenica e lunedì le finali di Giovanissimi e Allievi

Nella foto: gli Allievi della Vigor Senigallia Ci siamo, dopo oltre un mese di partite il Torneo Velox sta per incoronare i nuovi campioni. Domani sera e lunedì lo Stadio della Vittoria di Macerata ospiterà le finali 2022 nelle due categorie-competizioni come sempre allestite dalla Maceratese: Allievi e Giovanissimi.  Anzi in ordine tempora...leggi
25/06/2022

CIVITANOVESE. Momento storico per il settore giovanile

Un'inizio di estate ad altissimi livelli per il settore giovanile della Civitanovese. Le categorie rossoblù (Juniores, Allievi e Giovanissimi) negli ultimi giorni hanno raggiunto grandi risultati e potrebbero sollevare trofei. La Juniores disputerà la finale del Memorial Carlini-Orselli domenica ore 21,00 allo Scarfiotti di Potenz...leggi
25/06/2022

Civitanovese prima finalista del Torneo Velox Giovanissimi

La 33^ edizione del Torneo Velox Giovanissimi ha il nome della prima finalista: la Civitanovese. Con un risultato di 3 a 2 i giovani rossoblù hanno vinto la semifinale contro la Settempeda, conquistando la finale che si disputerà domenica 26 giugno al campo dei Pini a Macerata alle ore 21, contro la vincente tra Corridonia e Academy Civitanovese c...leggi
23/06/2022

Torneo Nando Cleti alla fase clou: i nomi delle semifinaliste

Nella foto: gli Esordienti del Ponterosso Due maceratesi e due anconetane, il Cleti cala il suo poker di semifinaliste: sono Corridonia, Academy Civitanovese, Ponterosso e Giovane Ancona.  Al pari del fratello maggiore Velox, il terzo torneo curato dalla Maceratese, sempre con 28 fo...leggi
23/06/2022

SETTEMPEDA. Giovanissimi alla ribalta nel Torneo Velox

Arrivano risposte importanti dalle squadre del settore giovanile della Settempeda a testimonianza che il progetto iniziato alcuni anni fa dalla società biancorossa, che ha puntato molto su tutte le categorie riservate ai ragazzi, sta portando i suoi frutti. Le adesioni sono in costante aumento e il numero complessivo dei ragazzi è notevole (alcuni arrivano anche d...leggi
22/06/2022

I Giovanissimi dell'Osimo Stazione CD campioni della Prov. di Macerata

OSIMO STAZIONE – I Giovanissimi dell’Osimo Stazione Conero Dribbling si sono laureati campioni della provincia di Macerata. I baby biancoverdi, guidati da mister Alessio Antonietti, hanno superato domenica a Montefano i rivali del Montemilone Pollenza 2-1. E’ il primo titolo di questo calibro nella storia dei ferrai, la ciliegina sulla torta che serviva per ch...leggi
21/06/2022

TORNEO VELOX. I nomi delle semifinaliste

Nella foto: i giovanissimi del Corridonia Tre gare decise dalla lotteria dei rigori, altrettante finite col minimo scarto, l’edizione 2022 del Torneo Velox si è lasciata alle spalle emozionanti quarti di finale. E lo spettacolo della rassegna di calcio giovanile curata dalla Maceratese aumenterà ancora, dato che da giovedì si disputeranno le se...leggi
21/06/2022


Calci e spintoni: brutta pagina di sport al Torneo Velox

Clima molto teso e breve ma brutta vicenda al termine di Moie Vallesina-Tolentino, match dei quarti di finale del Torneo Velox categoria Allievi. L'incontro disputato allo stadio Della Vittoria di Macerata è stato vinto dal Tolentino per 2-1 ma, al triplice fischio, si è scatenato una rissa tra alcuni dei giovani protagonisti in c...leggi
21/06/2022

MEMORIAL CARLINI-ORSELLI. Tempo di semifinali

Inizia la settimana finale della 24^ edizione del Memorial Carlini-Orselli, il prestigioso torneo organizzato dal Potenza Picena riservato alle categorie Juniores. Si sono svolti nei giorni scorsi i match che hanno decretato i nomi delle quattro semifinaliste.Nel primo quarto di finale, la Civitanovese ha battuto l'Aurora Treia per 2-1 dopo i tempi supplementari. Son...leggi
20/06/2022

Torneo Velox: è tempo di ottavi di finale

Nella foto: gli Allievi della Biagio Nazzaro Il Torneo Velox sale di colpi e inizia ad offrire lo spettacolo delle gare da dentro o fuori. Da oggi (giovedì 16 maggio) scattano gli ottavi di finale nelle due competizioni di calcio giovanile made in Maceratese: il trofeo riservato alla categoria degli Allievi e quello per Giovanissimi. Tutto avverr&...leggi
16/06/2022

La Sangiustese si gode i successi degli Allievi di mister Cerqueti

Sono giorni di lavoro silenzioso in casa Sangiustese, ma di grande importanza per l’immediato futuro. Il patron Andrea Tosoni ha ribadito la sua determinazione a fare meglio e di più per la stagione calcistica 2022/2023 e, per questo motivo, sta valutando le diverse ipotesi in campo e dichiara che non mancherà di continuare a sorprendere come già fatt...leggi
16/06/2022

VIGOR MACERATA. Allievi campioni provinciali!

Dopo aver solo sfiorato nella prima parte di stagione l'accesso al campionato regionale, gli Allievi della Vigor Macerata si rifanno nella seconda fase provinciale (classifica) vincendo il torneo con una giornata di anticipo. La matematica è arrivat...leggi
12/06/2022

La 36^ edizione del torneo "Nando Cleti" è iniziata

Nella foto: gli Esordienti della Settempeda Con le primissime gare di lunedì 6 giugno, ha preso il via anche il torneo “Nando Cleti”, la più importante vetrina di calcio per quanto concerne la categoria degli Esordienti (a 9).  Dopo il Velox per Allievi e quello per Giovanissimi, dunque la Macerates...leggi
08/06/2022

Il Kosovo di Gentin Agushi vince ancora il Torneo Roma Caput Mundi

E’ uno dei tornei più prestigiosi a livello giovanile, al quale hanno partecipato nel corso degli anni, tanti ragazzi poi passati al professionismo. Parliamo del Roma Caput Mundi, torneo internazionale di calcio, riservato quest’anno ai nati nel 2004 e nel 2005. Prima della sosta imposta dalla pandemia fu il Kosovo ad alzare la Coppa, e alla ...leggi
30/05/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,16996 secondi