Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


PRIMA D. Pari del Montalto con la Pinturetta. Ora playoff più lontani

Montalto – Pinturetta Falcor: 1-1
MONTALTO: Amadio, Ferrara, Pelliccioni Luca (75’ Tassotti), Ricci (46’ Polini), D’Angelo, Valente (79’ Pelliccioni Marco), Carboni Gianluca, Carboni Gianmarco, Aleandri, Ruggeri, Bejtja. All. Alessi
PINTURETTA: Ripa, Kalaja, Cancellieri, Montales, Vergari, Verdecchia, Beltrami, Pacini, Dragjoshi (68’ Quinzi), Santacroce (83’ Bellabarba), Postacchini. All. Properzi
Arbitro: Falgiani di Ascoli Piceno
Reti: 62’ Pacini, 90’ D’Angelo

MONTALTO MARCHE - La Pinturetta ferma l’escalation del Montalto, reduce da cinque vittorie consecutive, in una partita della massima importanza, per opposti motivi, per entrambe le formazioni. Nessuna nota di cronaca da registrare nel primo tempo, condizionato anche dal caldo, dove tuttavia i padroni di casa si mostravano piuttosto contratti, al contrario degli ospiti apparsi fisicamente più brillanti, tanto che, dopo essersi difesi senza grossi affanni, finivano la frazione di gioco in avanti. Nella ripresa il Montalto spingeva sull’acceleratore e subito al 46’ GL Carboni serviva un buon pallone ad Aleandri che pero’ non lo controllava a dovere. Sull’azione successiva era però Amadio a dover uscire frettolosamente per allontanare un pericolo di piede. Ruggeri si produceva nelle solite veloci azioni personali e al 62’, dalla sinistra, raggiungeva Carboni GL che si portava la palla dal limite dell’area in avanti, ma la conclusione non superava Ripa in uscita. Quando sembrava che la partita prendesse la piega auspicata dai giallorossi, al 62’, Pacini rubava una palla sulla tre quarti e si involava solo verso Amadio, battendolo sull’uscita con una puntata in diagonale.

Date le varie assenze, con GM Carboni spostato sulla linea di difesa a causa della forzata defezione, tra gli altri, di Ricci ad inizio ripresa, il Montalto si affidava ai lanci lunghi, ma senza esito. I maggiori pericoli ancora da Ruggeri, al minuto 81, in fuga sulla destra, che guadagna un corner; sulla battuta il colpo di testa di Tassotti è ben assestato ma centrale. Con la difesa bloccata ed il centrocampo a darle manforte, soprattutto con il bravo Montales, la Pinturetta agiva in contropiede e al 84’ doveva ancora uscire con i piedi Amadio sul lanciato Bellabarba. Azione in profondità del Montalto al 86’, con GL Carboni che serviva Bejtja che, in posizione favorevole, veniva contrato dalla difesa ospite. Al minuto 88 ancora Bellabarba contrastava un rinvio della difesa giallorossa e mandava un pericoloso diagonale verso Amadio che pero’ controllava. Al 90’ il pari, con GM Carboni che raggiungeva il fratello Gianluca, da questi al centro dove si inseriva perfettamente Niki D’Angelo (foto) a siglare l'1-1. Seguivano cinque minuti di recupero infuocati, con il Montalto alla ricerca del goal liberatorio che sfiorava al 93’ ancora con GL Carboni servito in area da Pelliccioni Marco, ma la sua conclusione finiva sull’esterno della rete.
Finiva cosi’ con la comprensibile delusione dei locali che, dopo una bellissima cavalcata in rimonta, nella quale hanno superato avversari ben piu’ quotati, vedono le loro ambizioni play-off ormai appese ad un esile filo. Per la Pinturetta un’iniezione di fiducia, piu’ che di punti, che li aiuterà nella bagarre in corso per mantenere la categoria.
Uff. Stampa Montalto Calcio

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 21/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



MERCATO. Atletico Ascoli, super conferma: c'è il sì di Vechiarello

Alejo Vechiarello resta all'Atletico Ascoli. L'argentino, autore di 5 gol tra campionato e play-off e le sue giocate si è confermato come uno dei giocatori più forti della categoria. Con questa conferma l'Atletico Ascoli ribadisce l'intenzione di voler puntare in alto anche nella prossima stagione....leggi
30/06/2022

RICCIARDI: "Bilancio positivo dopo una stagione molto impegnativa"

COMUNANZA. E’ passato circa un anno e mezzo dal rinnovo delle cariche nel Comitato Regionale ed insieme a Matteo Ricciardi (foto), Delegato Assembleare FIGC-LND calcio a 11, nel suo locale il Colorado Cafè a Comunanza, abbiamo fatto un punto della situazione, al termine di una stagione molto impegnativa. Pa...leggi
30/06/2022

ATL. CENTOBUCHI. Scelta la continuità: confermati Fusco e il ds Ameli

Nella foto: il presidente Piero De Carolis con il tecnico Salvatore Fusco Dopo aver chiuso brillantemente un'annata difficile, pesantemente condizionata dal covid, prende forma la prossima stagione dell'Atletico Centobuchi. La compagine biancoazzurra ha scelto la linea della continuità, confermando a pieni voti sia l'allenatore Salvatore Fusco...leggi
29/06/2022

L'Azzurra Mariner riparte dal ds Milenati e da mister Morelli

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Dopo una stagione vissuta da protagonista nel campionato di Prima categoria e smaltita la delusione legata agli spareggi regionali, riparte con entusiasmo l'Azzurra Mariner. La società del presidente Talamonti si sta già organizzando per allestire un organico in grado di competere ad alti livelli anche nel prossimo campionato. Ufficiale l...leggi
28/06/2022

Dopo tre stagioni si salutano mister Franco Galiè e il Borgo Solestà

ASCOLI PICENO. Dopo tre stagioni vissute insieme, Borgo Solestà e mister Franco Galiè (foto) decidono di comune accordo di cercare nuove strade. Nonostante la grande collaborazione ed un rapporto di grande lealtà tra l'allenatore e la dirigenza è giusto che ognuno, dopo alcuni anni, cerchi degli stimoli nuovi. Mister Gali&eg...leggi
29/06/2022

VIGOR FOLIGNANO. La società si affida a mister Giuseppe Sospetti

La Vigor Folignano ha scelto il dopo Seghetti per la panchina. La dirigenza capitana dal presidente Mariani ha scelto come nuovo allenatore Giuseppe Sospetti, ex portiere e tecnico molto conosciuto e stimato nel territorio ascolano e dintorni avendo fatto crescere negli ultimi anni molti ragazzi tra le Juniores di Pro Calcio, Monticelli ed Atletico Ascoli....leggi
28/06/2022

Cannellini e Piceno United avanti insieme verso obiettivi importanti

ASCOLI PICENO. Dopo l’ottima stagione appena conclusa, culminata con l’approdo ai playoff nel girone H di Seconda categoria, arriva la meritata conferma di mister Adriano Cannellini (foto) sulla panchina del Piceno United. L’obiettivo fissato dal tecnico e dalla società, in vista del prossimo campionato, sar&ag...leggi
26/06/2022


MERCATO. Atletico Ascoli, conferma importante tra gli under

Pesante conferma nel pacchetto under per l'Atletico Ascoli. Luca Ambanelli, classe 2002, rimane alla corte di mister Giandomenico anche per la prossima stagione. Impiegato da mezz'ala, ma all'occorrenza anche da terzino, Luca ha mostrato tutte le sue qualità ogni volta che è stato chiamato in causa. Autore anche di una doppietta in casa del Valdic...leggi
25/06/2022

UFFICIALE. Francesco Seghetti e Vigor Folignano ai saluti

La Vigor Folignano sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Seconda Categoria senza mister Francesco Seghetti in panchina. Tramite un comunicato la società ha ufficializzato la fine del rapporto con l'allenatore.Il comunicato -  Si dividono le strade tra la VIGOR FOLIGNANO e Mister Seghetti. La soc...leggi
24/06/2022

MONTICELLI. Primo colpo: a centrocampo arriva Raffaello

ASCOLI PICENO. Il presidente Castelli e il ds Spinelli hanno ufficializzato in primo grande colpo in entrata del Monticelli. Per il centrocampo c’è Davide Raffaello. Classe 1988 arriva dall’Atletico Ascoli dove ha giocato nelle ultime due stagioni. Profilo sicuramente di alto livello quello di Raffaello, nella sua carriera vanta più di 40 presenze in S...leggi
24/06/2022

Ol. Spinetoli e Ranucci si salutano dopo 4 stagioni. Arriva Silvestri

SPINETOLI.  Muove i primi passi verso la prossima stagione l’Olimpia Spinetoli, una delle protagoniste del girone H di Seconda categoria. Dopo 4 stagioni si dividono le strade con Flavio Ranucci (foto), tecnico molto preparato, al quale va la gratitudine della società per il lavoro svolto con passione e grande disponi...leggi
23/06/2022

Pezzoli: "Ecco come è avvenuta la separazione con l'Audax Pagliare"

Abbiamo ricevuto e pubblichiamo una e-mail fattaci pervenire da mister Enrico Pezzoli (foto), relativa alla fine del rapporto di collaborazione con l’Audax Pagliare. Gentile Redazione,in merito al Comunicato dell'AudaxPagliare, pubblicato sul vostro portale, nel quale si dice che le parti hanno deciso insieme di non pro...leggi
23/06/2022

UFFICIALE. Atletico Azzurra Colli: Nico Stallone nuovo allenatore

L'Atletico Azzurra Colli rende noto di aver affidato l’incarico di allenatore della Prima Squadra per la stagione 2022-2023 a Domenico “Nico” Stallone.Stallone, 60 anni, ha svolto l’ultima parte della scorsa stagione sulla panchina del Grottammare. Ha colpito tutti per le sue grandi motivazioni, che il presidente e i dirigenti...leggi
22/06/2022

MERCATO. Atletico Ascoli: importante conferma a centrocampo

Conferma importantissima per l'Atletico Ascoli che avrà a disposizione anche nella prossima stagione le prestazioni di Ilario Gabrielli. Per la terza stagione avrà le chiavi del centrocampo bianconero dove ha messo sempre in mostra le sue doti tecniche e caratteriali. La presenza di Gabrielli all'interno della rosa della prossima stagione evidenzi...leggi
21/06/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10378 secondi