Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


AFC FERMO. Recchi: "Stagione ricca di soddisfazioni a tutti i livelli"

Nonostante le difficoltà legate al Covid, numeri in aumento per la società fermana e obiettivi centrati con la prima squadra e con le giovanili

FERMO. Bilancio di fine stagione per l’AFC Fermo che, oltre ad aver conquistato la salvezza nel campionato di Prima categoria, ha svolto il solito grande lavoro a livello di Settore Giovanile. Le parole del presidente Donatello Recchi (foto).

Riaprtenza difficile e ragazzi straordinari: “Intanto credo – sottolinea con orgoglio il presidente – che aver riportato dopo 2 anni i ragazzi, i dirigenti e lo staff a parlare di calcio, è il più grande successo che tutte le società hanno raggiunto quest'anno, a prescindere dalla classifica finale. Per quanto concerne la prima squadra, non possiamo che essere soddisfatti, un gruppo di ragazzi straordinari, un mix di giovani e meno giovani che hanno a cuore i colori biancoazzurri. Una stagione dove a fatica si è raggiunto l'obbiettivo della salvezza, grazie anche alle prodezze di un Matteo Della Valle straordinario, che nella prima parte della stagione ha vissuto una seconda giovinezza. Nel girone di ritorno sono entrati in scena tra i protagonisti molto giovani, su tutti il classe 2006 Stefano Morelli, subito in orbita prima squadra direttamente dalla categoria Allievi. Problemi legati al Covid - continua Recchi - ci hanno tenuti lontani dai campi dopo la sosta natalizia e la ripresa ci ha visti protagonisti di una brutta sconfitta a tavolino, in uno scontro diretto che si è trasformata in una Waterloo per noi, infortunio del portiere Gobbi e partita persa per aver schierato un calciatore squalificato. I ragazzi e lo staff sono stati bravissimi a reagire, soprattutto dopo l'infortunio dell'altro portiere Basili, che ha permesso a Alessio Tofoni di svestire i panni di preparatore dei portieri e scendere in campo per la causa".

Aumentano gli iscritti nonostante le difficoltà: "Relativamente al Settore Giovanile le cose sono ben più complicate. Venivamo da 2 anni difficilissimi per i ragazzi e pensavamo ad un allontanamento dai campi di calcio, con una percentuale alta di abbandoni, invece i numeri - sottolinea il presidente - ci hanno premiato con un aumento degli iscritti. Abbiamo potuto iniziare sul campo una collaborazione sottoscritta 2 anni fa con la Polisportiva Mandolesi che prevede la nascita di un progetto unico battezzato: "Giovani Biancoazzurri". Un grande lavoro sulle attività agonistiche, del quale siamo soddisfatti e che negli anni cercheremo di migliorare. Tutto ciò nonostante nella stampa locale siano uscite delle sterili polemiche campanilistiche, sulla collaborazione tra una società fermana e una sangiorgese, relativa all’uso dei campi sportivi. Un rapporto che vogliamo continuare e che spero venga apprezzato anche dalla nuova amministrazione del Comune di Porto San Giorgio. Per la prima volta abbiamo anche iscritto una squadra alla categoria Juniores, che nonostante giocasse sotto età, ha ben figurato dando soprattutto linfa vitale alla prima squadra nei momenti difficili".

Impegni e prospettive future: “Abbiamo ancora 10 giorni molto impegnativi, con numerosi tornei giovanili. Abbiamo appena concluso l'organizzazione del 1° Memorial Candido Pierleoni e Don Checco e del 13° Memorial Di Donna Lamponi Vallesi Coppa Marzi, mentre la settimana scorsa 140 nostri tesserati sono scesi in quel di Scalea per 4 giorni di calcio e vacanza. La perdita di Candido è stato un duro colpo per noi soci, la sua scomparsa ha lasciato un gran vuoto difficile da colmare. Per quando riguarda la programmazione, una volta smaltiti gli impegni, ci prenderemo una settimana di relax e poi inizieremo a guardarci intorno. Molte delle scelte – conclude Recchi - saranno legate alle decisioni che l'Amministrazione Comunale prenderà sul Firmum Village. Per ora abbiamo un week end di festa che vedrà protagonista la prima squadra, con una trasferta di 3 giorni in una località del lago Trasimeno, quale premio per la salvezza raggiunta”.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 22/06/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



MONTURANO CAMPIGLIONE. Scelto Angelo Cetera

Sarà Angelo Cetera a raccogliere l'eredità di Luigi Bugiardini sulla panchina del Monturano Campiglione. Il giovane tecnico torna ad allenare in Promozione trovando l'accordo con la società monturanese del presidente Liberini. L'ultima esperienza di Cetera è stata in Prima Categoria con la Sangiorgese, in passato ha allenato nel...leggi
02/07/2022

FERMANA. Andrea Tubaldi è il nuovo direttore generale

La Fermana, dopo la separazione con Fabio Massimo Conti, comunica di aver affidato l'incarico di Direttore Generale ad Andrea Tubaldi: per lui si tratta di un ritorno visto che in passato ha ricoperto il ruolo di responsabile societario per il settore giovanile oltre ad aver maturato molte altre esperienze nel mondo del calcio....leggi
02/07/2022

MERCATO. Elpidiense Cascinare scatenata: 3 stelle per mister Buratti

CASCINARE. E’ un mercato che non conosce sosta quello che sta portando avanti l’Elpidiense Cascinare, vera regina di questa fase del mercato. I responsabili dell’area tecnica: Bonaiuto e Renzi, dopo gli arrivi di Schiavoni, Eclizietta e Marcaccio, hanno messo a segno altri 3 colpi di alto profilo. L’intento della società è quello di mettere...leggi
02/07/2022

RAPAGNANO. Silveri e mister Silenzi insieme verso il cinquantenario

RAPAGNANO. Già pronta i blocchi di partenza e con le idee chiare la società del Rapagnano. Dopo l’ottimo campionato scorso, concluso con la finale playoff nel girone D di Prima categoria, la compagine rosso-verde si prepara a vivere ancora una stagione da protagonista, quella del suo cinquantenario. Riconfermato alla carica di presidente Vitaliano Si...leggi
01/07/2022

LA ROBBIA. Si parte con mister Francesco Petta

MONTERUBBIANO. La neonata Robbia, società di Monterubbiano, che debutterà dalla prossima stagione nel campionato di Terza Categoria, ha deciso di affidarsi a mister Francesco Petta. L'allenatore, che ormai da diversi anni ricopriva il ruolo di vice allenatore alla Monterubbianese, ha scelto di sposare il progetto ...leggi
01/07/2022

RECREATIVO PSE. Scelto il nuovo allenatore

Il Recreativo PSE ha comunicato il nome del nuovo allenatore. La società guidata dal presidente Roberto Sbrolla ha affidato la panchina ad Andrea Marcelli, all'inizio della scorsa stagione alla guida del San Claudio. "Classe '87, un profilo giovane, esperienze in Prima Categoria - si legge nel comunicato del club - un ragazzo con passione ed...leggi
30/06/2022

RICCIARDI: "Bilancio positivo dopo una stagione molto impegnativa"

COMUNANZA. E’ passato circa un anno e mezzo dal rinnovo delle cariche nel Comitato Regionale ed insieme a Matteo Ricciardi (foto), Delegato Assembleare FIGC-LND calcio a 11, nel suo locale il Colorado Cafè a Comunanza, abbiamo fatto un punto della situazione, al termine di una stagione molto impegnativa. Pa...leggi
30/06/2022

BORGO MINONNA. Tra arrivi e partenze, il mercato decolla

JESI. Il Borgo Minonna spara i primi colpi di mercato, lasciando intendere che il prossimo non sarà di certo un campionato in cui reciterà un ruolo da comparsa. Nelle ultime ore la compagine jesina ha messo a segno diverse operazioni in entrata, di indiscusso spessore. Dal Colle '06, arriva l'attaccante Luca May, reduce da un camp...leggi
30/06/2022

JESINA. Novità nello staff tecnico

La Jesina Calcio ha il piacere di dare il suo benvenuto a Michele Di Ruscio. Un passato da calciatore, ha militato con Siena, Fermana, Urbisaglia e Monturano, allenatore Uefa D, Michele entra a far parte dello staff tecnico della Jesina come vice allenatore della prima squadra e match analist, affiancando Marco Stappini. Michele va a completare la squadra tecni...leggi
30/06/2022

Mister Francesco Romanelli e l'USG Grottazzolina ai saluti

Dopo la brevissima collaborazione nelle ultime gare della scorsa stagione, non proseguirà il rapporto tra mister Francesco Romanelli (foto) e la USG Grottazzolina MSPM. In un incontro, avvenuto nei giorni scorsi tra l’allenatore ed il presidente, si è convenuto che non sussistano le condizioni per portare avanti il rapporto, in vist...leggi
28/06/2022

PINTURETTA. Si riparte: fiducia a mister Paolo Properzi

La Pinturetta Falcor getta le basi per ripartire dopo una deludente retrocessione. Il presidente Stelio Verdecchia rinnova la fiducia a mister Paolo Properzi per riportare in alto la squadra. Società e allenatore, insieme al nuovo direttore sportivo Elvino Cassetta sono al lavoro nella costruzione di una rosa che possa r...leggi
29/06/2022

MERCATO. Colpaccio dell'Elpidiense Cascinare: arriva Paride Marcaccio

CASCINARE. Ufficializzato un nuovo colpo di mercato in casa Elpidiense Cascinare. La società comunica di aver acquisito le prestazioni sportive di Paride Marcaccio (foto), difensore proveniente dal Trodica, squadra della quale è stato anche capitano. Giocatore molto duttile che all’occorrenza può anche disimpegnarsi come centrocampist...leggi
27/06/2022

FUTURA 96. Stefano Cuccù lascia

Dopo un ottimo campionato nel quale è stato sfiorato l'accesso ai play-off di Promozione, la Futura 96 e Stefano Cuccù prendono strade diverse. La decisione è arrivata dal tecnico che ha considerato giunta al termine l'esperienza con il club di Capodarco e che, come accennato in un...leggi
27/06/2022

Il TIRASSEGNO torna in Seconda Categoria!

E' il Tirassegno l'ultima squadra a salire sul treno per la Seconda Categoria. I giallorossi hanno vinto i play-off del lungo campionato di Terza Categoria girone F battendo in finale per 3-1 la Nuova Faleria, trascinati dal cannoniere della squadra Lorenzo Paccazocco, dopo aver vinto settimana scorsa la semifinale contro il Montelparo. Per il Tirassegno si trat...leggi
25/06/2022

Audax Montegiorgio e Stefano Silenzi ancora insieme

MONTEGIORGIO. Dopo il buon decimo posto ottenuto all'esordio assoluto nel campionato di Terza Categoria, l'Audax Montegiorgio è pronta a ripartire con grande entusiasmo in vista della prossima stagione. Un campionato nel quale provare a migliorarsi ulteriormente e magari centrare il grande obiettivo dei playoff. La giovane compagine rossoblù ha de...leggi
24/06/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12424 secondi