Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


VIS FALERIA. Alcida: "Playoff? Resta una sola opzione: vincerle tutte"

PORTO SANT’ELPIDIO. Proverà a fare un finale di stagione ad altissimo livello la Vis Faleria, nel girone G di Seconda categoria. Dopo una prima parte di stagione un pochino deficitaria, nel girone di ritorno la squadra rivierasca ha letteralmente cambiato marcia, risalendo rapidamente la graduatoria, fino a portarsi a pochi punti dalla zona play-off. Abbiamo valutato la situazione insieme a Fabio Alcida (foto), direttore sportivo ed infaticabile dirigente della squadra.

Ci vorrà un'impresa ma provare non costa nulla: “Bisogna essere onesti – esordisce il diesse – il distacco c’è e le squadre davanti sono molte, ma fino a quando la matematica ci darà una speranza, noi faremo il massimo. Stiamo attraversando un buon momento e l’unica alternativa che abbiamo è provare a vincere tutte le 4 gare che restano. Ci rendiamo conto che non sarà semplice. ma ci proveremo con tutte le nostre forze, consapevoli anche del fatto che con ogni probabilità il quinto posto potrebbe non bastare per entrare nella zona nobile. Il Grottazzolina viaggia a grande velocità e, salvo sorprese, è lecito supporre che continuerà così fino al termine. Molto dipenderà dalle circostanze, ma noi abbiamo attaccanti bravi che possono fare la differenza. Lo scorso anno abbiamo lanciato Brunelli, quest’anno è il turno di Edoardo Quinzi, un ragazzo sul quale ho riposto sempre grande fiducia”.

La ruota è girata e la squadra crede in se stessa: "In questo momento ci stiamo riprendendo ciò che è mancato in avvio di stagione. Abbiamo acquisito fiducia e maggiore consapevolezza nei nostri mezzi, che a mio avviso non sono affatto scarsi. Abbiamo pagato a caro prezzo degli errori che abbiamo commesso e tutto ciò ci aveva fatto precipitare in una spirale di sfiducia che sembrava senza fine. Io però ho sempre avuto fiducia in questo gruppo, l’ho sempre sottolineato in ogni circostanza, sapevo che prima o poi saremmo venuti fuori. Sono contento di non aver sbagliato, conosco il valore di questi ragazzi, peccato che ci siamo accesi solo dopo le feste natalizie e senza cambiare nessuno. Fossimo ripartiti un pochino prima, magari ora staremmo qui a parlare di altri obiettivi”.

Campionato tosto con tante buone squadre: "Il livello medio rispetto allo scorso anno si è alzato, ci sono almeno 7/8 squadre sullo stesso livello, destinate a battagliare fino al termine. Obiettivamente il Petritoli ha qualcosa in più delle altre, se non altro dal punto di vista dell'esperienza e dell'organizzazione, ma le prime in classifica sono tutte delle ottime squadre. Nel prossimo turno affronteremo il Pedaso, una realtà che esprime un bel gioco ed ha anche alcune ottime individualità e merita la posizione che occupa. Devo dire - conclude Alcida - che a mio avviso, la più bella sorpresa stagionale è il Montefiore, non me lo aspettavo a questi livelli, mentre pensavo potessero fare qualcosina di più la GMD Grottammare e anche il Ponzano Giberto che è calato molto nel ritorno, mentre all’andata mi aveva fatto una grossa impressione”.

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 10/04/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



MERCATO. Palmense scatenata: messi a segno tre colpi formidabili

MARINA PALMENSE. Si muove con velocità e decisione la Palmense che, dopo aver acquisito la certezza di restare nel campionato di Promozione, mette a segno tre colpi di mercato di assoluto rilievo. Partiamo da Matteo Petruzzelli, difensore-centrocampista classe ‘91 nelle ultime stagioni punto di forza del Monturano, a parte la paren...leggi
25/05/2024

PETRITOLI campione Regionale di 2^ cat. Battuto il Muraglia nel finale

Petritoli – Muraglia: 3-2 PETRITOLI: Grande, Strappa, Elezi (75’ Pennesi), Echegueray, Voci, Loy Vitali, Simone Vitali, Di Nicolò, Del Prete, Panti, Verdecchia. All. Alessandro Vitali MURAGLIA: Cangiotti, Malandrino, Del Monte (75’ Bellinazzo), Sensoli, Bruzzesi, Rombaldoni, Benucci, Osiadiaye, Di Guido (70’ Curto Pansino), Cabello (85...leggi
25/05/2024

BORGO ROSSELLI. 50 anni di calcio: targa per Cesare Postacchini

PORTO SAN GIORGIO. "Da Zeta Club 1974 a Borgo Rosselli 2024. 50 anni di passione. Grazie Ce'". Con questa motivazione è stato premiato con una targa ricordo lo storico dirigente Cesare Postacchini (foto), da 50 anni punto di riferimento prima della società Zeta Club e successivamente del Borgo Rosselli. Un riconoscimento più che me...leggi
23/05/2024

Gianluca Di Giacomi: "Dopo la Under 19 pronto per una prima squadra"

CIVITANOVA MARCHE. Chiusa con ottimi risultati la parentesi con la Juniores del Porto S. Elpidio, mister Gianluca Di Giacomi (foto) si sente pronto per guidare una prima squadra: “Penso di aver acquisito la giusta conoscenza del mondo del calcio e dopo alcune esperienze nelle squadre giovanili, mi sento pronto per tornare nel cosiddetto c...leggi
22/05/2024

PORTO SANT'ELPIDIO. Per la panchina scelto Mengoni

Il Porto Sant'Elpidio ha individuato il successore di Ottavio Palladini per la panchina: è Andrea Mengoni, per buona parte dello scorso campionato in sella alla Sangiorgese Monterubbianese. Una notizia che manca ancora dell'ufficialità da parte del club biancazzurro, ma le parti si sono trovate ed hanno iniziato a mettere a fuoco la nuova stagione. Classe 1983, Me...leggi
21/05/2024

POLISP. MANDOLESI. Scritta la storia: vittoria nel play-out e salvezza

PORTO SAN GIORGIO. Terzo play-out consecutivo e altrettante vittorie per la Polisportiva Mandolesi (foto in alto). Un record che premia tutta la società e i ragazzi che dimostrano un coraggio e una dedizione alla causa senza precedenti. Grande festa al “Pelloni” con tanti amici venuti a tifare una realtà più...leggi
20/05/2024

MONTECOSARO. Ufficiale il nome del nuovo allenatore

MONTECOSARO. Dopo aver conquistato la salvezza nel campionato di Prima categoria (girone C) ed aver salutato mister Angelo Cetera per motivi di lavoro, il Montecosaro ha una nuova guida tecnica. Nella giornata di oggi la società ha ufficializzato il nome di Jacopo Birilli (foto) che circolava da alcuni giorni. Il tecnico di Porto S. Elpidio, red...leggi
20/05/2024

TITOLO REGIONALE 2^ cat. Il Petritoli vola in finale con il Muraglia

Petritoli – Casette d’Ete: 2-0 PETRITOLI: Grande, Strappa, Elezi (87’ Pennesi), Echeguerai, Voci (88’ Kujabi), Pompei, Simone Vitali, Di Nicolò, Del Prete (46’ Lattanzi), Panti, Verdecchia. All. A.Vitali CASETTE D’ETE: Faraci, Szekley (17’ Adriani), Belluccini, Cardinali, Ottaviani (87&rs...leggi
18/05/2024

SANGIORGESE MONTERUBBIANESE. In panchina confermati Polini e Jaconi

La Sangiorgese Monterubbianese ha annunciato che la guida tecnica della prima squadra è stata ancora affidata al duo Enos Polini - Osvaldo Jaconi."La decisione di riconfermare i due tecnici è stata presa alla luce degli straordinari risultati raggiunti nella stagione appena conclusa, nonostante le difficili circostanze sportive" si ...leggi
16/05/2024


PALMENSE. Conferma a pieni voti per mister Massimo Cardelli

MARINA PALMENSE. Conquistato con merito il diritto a disputare anche l’anno prossimo il Campionato di Promozione, la Palmense inizia a pensare al futuro. Primo tassello quello dell’allenatore, per il quale c’erano in verità pochi dubbi. E’ arrivata nelle ultime ore l’ufficialità della conferma per mister...leggi
15/05/2024

The Cage. Petritoli: Torneo di calcio a 3 ricordando Roberto Straccia

PETRITOLI. Presentato sabato scorso, presso il Palazzo ex Opera pia Lucentini, un Torneo di calcio da strada a 3, da svolgersi presso The Cage (la gabbia) che verrà montata in località Valmir, dal 28 al 30 giugno. Il progetto, partito dall’iniziativa di alcuni giovani decisi ad organizzare una manifestazione per raga...leggi
14/05/2024

AMATORI SAN GIORGIO. Prima vittoria del campionato alla 29^ giornata!

La prima vittoria della stagione arriva alla 29^ giornata. E i giocatori la festeggiano (giustamente) come fosse la vittoria del campionato. E fanno bene, perchè questo deve essere il fine dello sport e di una passione tra amici: divertirsi giocando a calcio. E' quanto accaduto alla squadra degli Amatori San Giorgio guidata da Mattia Concettoni, fo...leggi
15/05/2024

MONTEGIORGIO. Cesetti: "Mi assumo le colpe di questa retrocessione"

Con la sconfitta interna contro la Sangiustese VP nel play-out di Eccellenza, il Montegiorgio è costretta a registrare la sua seconda retrocessione consecutiva, dalla Serie D alla Promozione in due anni. Il direttore sportivo Zeno Cesetti (foto) ha commentato il triste epilogo. Le sue parole raccolte dal Corriere Adriatico. "Descrivere ques...leggi
13/05/2024

ECCELLENZA. Miracolo Monturano. La Jesina sprofonda in casa

Jesina – Monturano: 0-2 JESINA: Pistola, Grillo, Giovannini, Zandri, T. Capomaggio, Lucarini, Chacana, Zagaglia (1’ sts Trudo), Kouentchi (32’ st Garofoli), Belkaid (19’ st Nazzarelli), Re (44’ st Ottaviani). All. Strappini. MONTURANO: Fall, De Carolis, Fabi (25’ st Curzi), D’Amicis (8’ sts Adami), Finucci...leggi
12/05/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,13277 secondi