Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


ACQUAVIVA. Paoletti: "Sportivamente parlando è stato un miracolo"

ACQUAVIVA PICENA. Se esistono i miracoli nello sport, l’Acquaviva e il suo allenatore Francesco Paoletti (foto), la scorsa settimana ne hanno compiuto uno. Vincendo l’ultima di campionato contro il Monteprandone la squadra acquavivana ha infatti conquistato una di quelle salvezze che resteranno nella memoria dei tifosi. Citiamo un solo dato, alla ripresa dell’attività agonistica, dopo la pausa natalizia, la squadra aveva un solo punto in classifica, conquistato per altro alla prima di campionato. Una lunga serie di sconfitte, che sembrava non dovessero avere mai fine, stavano facendo precipitare nello sconforto tutto l’ambiente. Le parole di mister Paoletti chiamato a guidare la squadra alla fine di Ottobre.

Avventura al limite dell'incoscienza: “Quando mi hanno cercato ho visto subito che la situazione era abbastanza compromessa, tanto che alcuni miei amici all’epoca – ricorda l’allenatore - mi sconsigliarono anche di buttarmi in quell’avventura. Parlai con il presidente ed ebbi una buona impressione, inoltre mi dissero che c’era la possibilità di prendere dei rinforzi, mi fidai di loro e partimmo. L’approccio non fu dei migliori, c’era da lavorare a livello fisico, ma soprattutto c’era da recuperare l’autostima dei ragazzi, precipitati in una sorta di rassegnazione. Intanto continuavamo a perdere e le avversarie si allontanavano, anche se si vedeva che stavamo crescendo e la situazione migliorava".

Gruppo, società e mercato: "Consigliai qualche ragazzo e la società si mosse per prenderlo, anche se non senza problemi, quando sei ultimissimo è difficile che qualcuno ti segua. Siamo stati bravi e fortunati e dopo Natale è arrivata finalmente la svolta, un percorso incredibile con 29 punti in 17 partite. Merito del gruppo che si è integrato perfettamente ed ha avuto la pazienza e la tenacia di seguirmi, merito anche della società che ci ha sempre dato fiducia e si è mossa bene sul mercato. Un pizzico di merito penso di averlo anche io per aver creduto sempre in questa salvezza, un pochino fuori dal comune".

Dirigenti e staff di prim'ordine: "Colgo l’occasione per ringraziare il presidente Luigi Capretti e tutta la società per avermi dato questa opportunità, un pensiero particolare per il dirigente Quinto Pasqualini che è sempre stato al mio fianco. Non dimentico certo due artifici di questo piccolo miracolo sportivo, due persone che mi sono state vicine: il mio vice Saimon Gabrielli e il direttore sportivo Andrea Piunti. Ora ci dedicheremo ai festeggiamenti, già qualcosa abbiamo fatto, ma molto altro resta da fare, in città si è risvegliata la passione e non mancherà modo di onorare con diverse cene e dopo-cene questa stagione appena conclusa".

Emozioni indescrivibili: "Nessuno di noi penso dimenticherà le ultime partite, quando già poter agganciare il playout sembrava un miracolo. Sabato scorso al fischio finale, quando ci siamo resi conto di essere salvi, insieme al mio vice, al diesse e a Pasqualini ci siamo guardati in faccia e tutti avevamo le lacrime agli occhi. Un’emozione unica che solo il calcio vissuto a questi livelli ti può dare”.image host

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 11/05/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



AZZURRA SBT. Dal vicino Abruzzo un difensore di notevole fisicità

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Ancora un colpo di mercato per l'Azzurra SBT che vuole onorare fino in fondo la sua prima stagione nel campionato di Promozione. Il DS Alessio Milenati sta lavorando senza sosta e nella giornata di oggi ha formalizzato il trasferimento di Mattia Bellante (foto), difensore centrale classe 2004, ma con la personalità di un veteran...leggi
14/06/2024

MONTICELLI. In attacco arriva un ragazzo molto promettente

ASCOLI PICENO. Il presidente Castelli, il vice Di Matteo e il ds Spinelli annunciano che Francesco Cannellini sarà un giocatore del Monticelli nella prossima stagione. Attaccante classe 2005 arriva dall'Atletico Ascoli. Giovane interessante ha avuto modo di mettersi in mostra ...leggi
14/06/2024

MONTICELLI. Arriva il giovane Cristiano Canala

Il presidente Castelli, il vice Di Matteo e il ds Spinelli annunciano che Cristiano Canala sarà un giocatore del Monticelli nella prossima stagione. Difensore classe 2006 arriva dall'Atletico Ascoli. Giovane interessante ha avuto modo di mettersi in mostra nella passata stagione con la maglia della Juniores Nazionale. Cristiano sarà una pedina imp...leggi
14/06/2024

CASTORANO. Primi colpi di mercato: ecco Alijevic e Cinesi

CASTORANO. Dopo aver varato la nuova società ed aver portato a casa le prime riconferme, si fa interessante il lavoro in casa della Castoranese. Nelle ultime ore il Ds Angelo Nazzari ha piazzato i primi due colpi di mercato in vista della nuova stagione. Due innesti di indiscusso valore: lo zar Damir Alijevic, centrocampista dal curriculum s...leggi
13/06/2024

ATLETICO AZZURRA COLLI. Ufficiale il ritorno di Gibellieri

L’Atletico Azzurra Colli è lieto di annunciare l’acquisto di Andrea Gibellieri, attaccante classe 1995. Andrea rappresenta un colpo di altissimo livello per la categoria, avendo segnato ben 40 gol negli ultimi 3 anni in Promozione con Monticelli e, nell’ultimo anno, con il Porto Sant’Elpidio. Per l’attaccante si tratta...leggi
13/06/2024

ATLETICO AZZURRA COLLI. Per la difesa c'è Sabatini

L’Atletico Azzurra Colli è lieto di annunciare l’arrivo di Marco Sabatini nella propria rosa per la prossima stagione. Sabatini, classe 2001, è un difensore di grande abilità tecnica, con un percorso di crescita che lo ha visto protagonista nelle giovanili dell’Ascoli e del Teramo. Nel corso della sua carriera, Sabatini ha...leggi
12/06/2024

ATLETICO ASCOLI. Ufficiale: conferma per l'ascolano Nicolò Clerici

ASCOLI PICENO. L'ascolano Nicolò Clerici (foto) continuerà ad indossare la maglia bianconera dell'Atletico Ascoli anche nella prossima stagione. Il centrocampista ha messo a referto 22 presenze, condite dalla rete contro il Termoli e da 4 splendidi assist (da ricordare i due per Ciabuschi nella sfida interna contro il Sora). Le sue parole: ...leggi
13/06/2024

ATLETICO ASCOLI. Conferma per il difensore Edoardo Baraboglia

ASCOLI PICENO. Il difensore centrale Edoardo Baraboglia (foto) farà parte della rosa dell'Atletico Ascoli anche nella prossima stagione. Edoardo ha indossato la maglia bianconera solo in 4 occasioni visto il brutto infortunio che lo ha colpito lo scorso 17 settembre sul campo del Termoli e la conseguente operazione al legamento crociato del ginocchio. L'...leggi
12/06/2024

AZZURRA SBT. La classe di Iovannisci per la matricola rivierasca

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Lavora senza sosta la società dell'Azzurra SBT, matricola del prossimo campionato di Promozione. Il DS Milenati ha messo a segno un altro colpo di mercato assicurandosi un calciatore di categoria superiore. Parliamo del trequartista, classe '96, Gianmarco Iovannisci (foto) che ha alle spalle numerosi campionati ad alto livello. ...leggi
12/06/2024

ATLETICO AZZURRA COLLI. Arriva un giovane ex Ascoli e Santegidiese

L’Atletico Azzurra Colli rinforza il pacchetto under per la prossima stagione in Promozione. La società ha annunciato l'arrivo di Luca Regnicoli (foto), terzino destro classe 2005 cresciuto nelle giovanili dell'Ascoli Calcio, lo scorso anno in forza alla Santegidiense nel campionato di Eccellenza abruzzese....leggi
12/06/2024

AZZURRA SBT. Arriva un difensore under per mister Morelli

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Dopo l'approdo nel campionato di Promozione, l'Azzurra SBT mette a segno il primo colpo di mercato relativo alla categoria Under. Giuseppe Crementi (foto), difensore classe 2005, farà parte nella prossima stagione dell'organico a disposizione di mister Alessio Morelli che lo aveva avuto già a disposizione nel campion...leggi
11/06/2024

CENTOBUCHI MP. C'è il nuovo allenatore e con lui un centrocampista

CENTOBUCHI. Sta muovendo i primi passi la stagione del Centobuchi 1972 MP che si lascia alle spalle un ottimo campionato di Prima categoria. La società attraverso il suo dirigente Dino Testa saluta cordialmente mister Giuseppe Puddu ed il suo Staff, ringraziando per la professionalità e la serietà con le quali in questi ultimi due anni e mezzo ...leggi
11/06/2024

ATLETICO AZZURRA COLLI. Si dividono le strade con Mauro Sosi

L'Atletico Azzurra Colli ha comunicato l'interruzione del rapporto con il capitano Mauro Sosi (foto). Il saluto della società. "Rimane complicato doversi soffermare ai numeri, alle statistiche, poiché Mauro Sosi era “ il capitano “ che si riconosceva nel paese intero, che interloquiva, alla pari sempre, con i compagni...leggi
11/06/2024

ROCCAFLUVIONE. Avanti con mister Perozzi

Mister Fabio Perozzi (foto) resta sulla panchina del Roccafluvione anche nel prossimo anno nonostante le richieste di altre squadre interessate al giovane mister. Dopo l’ottima annata della scorsa stagione, riconfermato anche lo staff composto dal secondo Francesco Colamassi. Prossimamente le notizie sui riconfermati ed i nuovi acquisti per migliora...leggi
09/06/2024

TORNEO DEI COMUNI ASCOLI PICENO. I risultati delle prime 10 gare

Si è conclusa la prima settimana del 1° Torneo dei Comuni della Provincia di Ascoli Piceno. Sono scese in campo 16 delle 18 squadre e si sono viste fino ad ora 10 partite molto tecniche, intense ma anche corrette. Da martedì 11 a venerdì 14 si svolgeranno le ultime gare della prima fase, dopo di che sarà stilato il tabell...leggi
08/06/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,17538 secondi