Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

United Civitanova prima semifinalista: travolta (6-1) la Union Calcio

Mattatore di giornata Giacomo Gennari, autore di 4 reti

UNITED CIVITANOVA: Renzi, Colasante (36’ st Ramaglia), Pezzoni (36’ st Pietrella), Bollici (25’ st Daniele Salvati), Baldassarri (25’ st Rachiglia), Panichelli, Morbidoni, Gattucci, Matteo Salvati (14’ st Gennari), Perrella, Bartolini. A disp.: Salvi, Iovine. All.: Michele Tentella
UNION  CALCIO: Aquilesi (17’ st Cardeva), Marzialetti (29’ st Pantone), Borraccini, Panico, Dichiara (14’ st Bei), Vignaroli, Lamaj (16’ st Procaccini), Rossi, Del Bianco, Morichelli (14’ st Postacchini), Pompa (17’ st Pettinari). All.: Fabrizio De Minicis.
ARBITRO – Andreoni di Macerata
RETI – 23’ pt Matteo Salvati; 15’, 32’, 35’st Gennari; 20’ st Del Bianco; 38’ st (rigore) Mattucci
NOTE – Spettatori 50 circa. Ammoniti: Perrella, Rossi. Espulsi: 27’ st Perrella, 40’ st Borraccini. Angoli: 3-0. Tempi di recupero: 2’+5’.

PIEDIRIPA DI MACERATA. La 18^ edizione del Trofeo Marche, torneo giovanile di calcio riservato alla categoria giovanissimi seconda fascia (giocatori nati dal primo gennaio 2000) organizzato dalla Cluentina con la collaborazione di Aretè Sport e Medicina ha concluso la fase di qualificazione e da ieri sono iniziati i quarti di finali che si giocheranno tutti al Valleverde di Piediripa. La United Civitanova ha travolto l’Union Calcio che ha retto un tempo prima di lasciare via libera alla formazione civitanovese guidata da Michele Tentella. Protagonista in assoluto della giornata il bravissimo Giacomo Gennari il quale entrato al 14'st al posto di Morbidoni ha letteralmente cambiato il volto alla gara firmando ben quattro reti mettendo con le spalle al muro l’Union Calcio guidato da Fabrizio De Minicis. La partita si è conclusa con una goleada (6-1) con le reti di Salvati e Mattucci trasformando un calcio di rigore. La partita diretta egregiamente da Andreoni di Macerata ha promosso meritatamente i civitanovesi alle semifinali.

Oggi sempre con inizio alle 17.30, sempre al Valleverde, secondo incontro dei quarti Corridonia-Robur Macerata.

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Enrico Scoppa il 06/06/2014
Tempo esecuzione pagina: 0,85571 secondi