Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


Incidente in moto, il passeggero vola nel burrone per 40 metri

E' quanto avvenuto ieri pomeriggio ad Urbino, fortunatamente entrambi i centauri sono fuori pericolo

Incidente in moto ieri pomeriggio nella zona Tufo di Urbino, il passeggero viene sbalzato via e finisce nel burrone. Per la dinamica con cui si è consumato l’incidente si può dire che il brutto episodio si sia concluso senza gravi conseguenze anche se c’è stata molto paura per le condizioni dei due centauri. Si tratta di due giovani di 25 e 30 anni entrambi di Urbania che stavano viaggiano lungo la provinciale in direzione di Urbino, quando per cause in corso di accertamento il conducente della moto ha perso il controllo finendo a terra, il passeggero è finito invece nel burrone compiendo un volo di circa 40 metri.

Sul posto i sanitari del 118, i carabinieri, i vigili del fuoco del Dipartimento di Urbino, che per soccorre il ragazzo finito nel burrone ha richiesto l’intervento di un elicottero giunto da Arezzo. Fortunatamente i due centauri, che hanno riporto varie abrasioni non sembrano in pericolo di vita, il conducente è stato ricoverato presso l’ospedale di Urbino, il passeggero finito nel dirupo per accertamenti è stato trasferito in elicottero al Torrette di Ancona.

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 21/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Partito ufficialmente il progetto di museo diffusi Madam

E’ ufficialmente partito il nuovo progetto denominato Madam (Museo Aperto d’Arte Marche), dedicato alla valorizzazione e diffusione delle più contemporanee forme d’arte del territorio, rivolto ai turisti e alla collettività. L’iniziativa è stata presentata dall’assessore alla cultura della Regione Giorgia Latini, insieme a Stefano Ferretti, ref...leggi
04/08/2021

Oro storico di Gianmarco Tamberi alle Olimpiadi di Tokyo

In poco più di 10 minuti l’Italia conquista due ori storici alle Olimpiadi di Tokyo, l’urlo di liberazione del marchigiano Gianmarco Tamberi e l’abbraccio con Marcell Jacobs resterà una pietra miliare dello sport azzurro. Le urla di dolore, la terapia, la fatica per tornare alle competizione dopo la rottura del tendine di Achille Gianmarco Tamberi di Civitanova M...leggi
02/08/2021

Nella nostre regione attivati i Camper vaccinali

Sono ufficialmente partiti nelle Marche i camper vaccinali, iniziativa che è stata tenuta a battesimo da Robertlandy Simón, campione della Lube Volley Civitanova Marche, che per l’occasione ha realizzato uno spot promozionale. Attualmente sono 5 i camper (uno per Area Vasta), forniti di tutte le attrezzature necessarie per la conservazione e somministrazione dei vaccini, i m...leggi
31/07/2021

Auto corrono sulla panoramica del parco di San Bartolo

Per rallentare il traffico che viaggia a velocità sostenuta anche all’interno del Parco di San Bartolo, le autorità istallano autovelox sperimentali. Negli ultimi mesi è stato registrato un fenomeno poco apprezzato da residenti e amministratori, ovvero il fatto che la strada panoramica che collega Pesaro a Gabicce, spesso transitata da ciclisti o visitatori a piedi ch...leggi
30/07/2021

L'Arpam annuncia in due giorni superati i limiti di Ozono

L'Arpam e la Soup (Sala operativa unificata della protezione civile), avvisano turisti e residenti che il 25 e 26 luglio, sono stati sforati i limiti di concentrazione di ozono nell’aria. Il dato è stato rilevato dalla stazione di monitoraggio di Montemonaco, dove è stato registrato la concentrazione oraria di 187 microgrammi al metro cubo (26 luglio), superiore alla soglia ...leggi
28/07/2021

Accecata dalla gelosia si cala dal tetto nell'appartamento dell'ex

Quando la gelosia spinge una persone a compiere atti impensabili. Questa è la storia che si è consumata a piazzale Primo Maggio di Pesaro alcuni giorni fa in seguito ad una relazione complicata. A lanciare l’allarme un giovane uomo di 35 anni che ha chiamato la polizia spiegando che la sua ex lo stava importunando. La storia è complicata, la giovane donna si è ...leggi
27/07/2021

Con il Green Pass arrivano le prime disdette dei turisti

Già dopo un giorno dall’annuncio del Governo dell’attivazione ad agosto del Green Pass e subito iniziano le polemiche fra i titolari di attività ricettive delle Marche. “Poteva essere gestito in maniera diversa con scelte oggettive – ha commentato il presidente della Regione Francesco Acquaroli durante un recente incontro a Jesi -. In piena stagione estiva,...leggi
24/07/2021

Aumentano i casi di covid nelle Marche

Crescono i contagi nelle Marche, il governo lancia l’uso del Green pass ma le polemiche non mancano. Nelle ultime ore nelle Marche è stato registrato un picco di contagi., in totale sono 99 quelli di mercoledì che porta  il tasso di incidenza a 27,71 su 100.000 abitanti. In aumento anche i ricoverati, che salgono a 19 (+4), di cui 3 in terapia intensiva. Non sono stati ...leggi
23/07/2021

Vaccinazioni a rilento, si annuncia un autunno in salita

Si annuncia un autunno difficile sotto il profilo sanitario, la pandemia innescata dal covid non accenna ad arretrare, è vero che con la bella stagione i casi sono stabilizzati, che i reparti degli ospedali sono quasi sgombri, ma questo non deve trarre in inganno. Nelle Marche sono gli under 60 a rallentare la corsa della profilassi, infatti, in molti hanno preferito non vaccinarsi. Da d...leggi
20/07/2021

La guardia di finanza sequestra prodotti da giardino e mascherine

Maxi operazione della guardia di finanza nel pesarese, in pochi giorni è riuscita a togliere dalla circolazione diversi prodotti taroccati no n conformi alle norme di sicurezza Ce. Si tratta complessivamente di 110.000 prodotti da giardinaggio con alimentazione elettrica, 1.300 mascherine di protezione. L’attività di verifica attraverso controlli incocciati si è estes...leggi
16/07/2021

Spray urticante contro l'anziana signora per ripulire la cassaforte

Ancora aggressioni agli anziani nel pesarese alla caccia di soldi facili. L’ultimo episodio è stato registrato in via Ferrari di Pesaro circa all’ora di pranzo, quando due donne si sono presentate sul portone di casa di una donna di circa 70 anni. Appena l’anziana ha aperto la porta, una donna con lucida freddezza ha spruzzato dello spray urticante sul volto della 70enn...leggi
15/07/2021

Nelle Marche la scuola ripartirà in sicurezza il 15 settembre

“La scuola nelle Marche ripartirà regolarmente e in sicurezza grazie ad interventi come quello dei sanificatori – commenta l’assessore regionale all’istruzione Giorgia Latini -. Il calendario scolastico 2021-2022 che coinvolge le scuole elementari, medie e istituti superiori riprenderanno il 15 settembre per concludersi il 4 giugno”. La regione ha inoltre co...leggi
15/07/2021

I ladri prendono di mira gli anziani

Seri di furti in abitazione ai danni di persone anziane nel Pesarese, le forze dell’ordine invitano alla i residenti a prestare attenzione alla presenza di persone sospette. L’ultimo episodio di un certo rilievo è avvenuto alcuni giorni fa in via Flaminia, una donna di 83 anni è stata avvicinata da un uomo sulla quarantina che ha architettato una messa in scena per rag...leggi
14/07/2021

La Regione emana il Ret (nuovo regolamento edilizio)

E’ stato approvato dalla Regione Marche il nuovo Ret (Schema di Regolamento Edilizio Tipo), che servirà ad assicurare la semplificazione e l’uniformità che disciplina l’edilizia nel nostro territorio. Le attività di studio e verifica hanno richiesto circa 20 incontri, con tutte le associazioni di categoria: Upi (Unione delle province Italiane), Anci (...leggi
14/07/2021

Sequestrate dalla guardia di finanza 500.000 mascherine taroccate

La guardia di finanza mette a segno un maxi sequestro di mascherine con falsi certificati Ce che però non erano conformi alle norma di sictrzza sanitaria. L’operazione “Mask Cov” condotta dagli uomini delle fiamma gialle di Ancona ha portato all’individuazione e sequestro di circa 500.000 mascherine, molte delle quali destinate proprio ad uso sanitario e pron...leggi
13/07/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,11252 secondi