Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Free Image Hosting at FunkyIMG.com

image host

Massimo Ciocci: "In Cina la situazione sta tornando alla normalità"

“Abitavo a Nanchino, a mille chilometri da Wuhan. Sono rientrato a metà novembre dalla Cina. Al tempo era tutto a posto, non c’erano problemi, le scuole erano aperte. I cinesi non ci avevano detto niente, l’epidemia legata al Coronavirus è scoppiata a gennaio.”. Inizia così il racconto di Massimo Ciocci (foto), ex attaccante di Inter e Fiorentina, dopo i tre anni trascorsi ad allenare la squadra Under 14 dello Jiangsu Suning FC. 

“A Wuhan sono andato tre volte per giocare le partite di campionato – afferma Ciocci, che aveva scelto di interrompere il contratto con quattro mesi di anticipo con Suning – Recentemente ho sentito i miei ragazzi, il mio secondo, i miei traduttori. Stavano tutti in quarantena, sono stati molti giorni a casa, fino alla settimana scorsa uscivano con le mascherine per fare le compere; alcuni si facevano portare da mangiare a casa. So che gli allenatori italiani sono andati via, a parte due che sono rimasti e stanno bene. Mi hanno detto che l’8 di marzo dovrebbero riiniziare le scuole, questo è un segno molto importante, significa che il problema si sta per risolvere e si sta tornando alla normalità. La chiusura delle scuole è stata la prima cosa che hanno fatto in Cina quando è scoppiata l’epidemia. L’ultima persona che ho sentito pochi giorni fa mi ha detto che nella città dove abita, che conta dieci milioni di abitanti, negli ultimi giorni non ci sono stati più contagiati”.

“Il problema vero è che c’è tanta confusione da noi, l’informazione ha trasmesso tanta paura, forse un po’ troppa. Bisogna stare attenti, non avere paura e tanto meno creare allarmismi. Se ho ben capito anche in Cina i problemi maggiori hanno riguardato gli anziani. E’ un po’ più grave di una semplice influenza da quello che mi hanno spiegato. Le misure adottate dal governo in Italia credo siano giuste, speriamo di tornare piano piano alla vita normale. Nelle Marche per fortuna sono pochi i casi di contagio da Coronavirus. La scelta di fermare anche il calcio è giusta, il problema verrà dopo quando dovranno essere recuperati i vari impegni; questa però è un’emergenza e bisogna adeguarsi”.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da Andrea Cesca il 02/03/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



UFFICIALE. I gironi della Terza Categoria 2020-2021

Ecco i 7 gironi della Terza Categoria 2020-2021 diramati dal Comitato Regionale Marche e dalle Delegazioni Provinciali. Girone AACQUAVIVAATLETICO LUCEOLIBORGO PACECA GALLOFURLOGALLO FOOTBALLK ACADEMYMONTE GRIMANO TERMEPIOBBICO 90SAN SILVESTROSAN SISTOSANTANGIOLESETORREVI...leggi
25/09/2020

Quest'anno niente derby Maceratese - Civitanovese: "Che peccato"

Con la pubblicazione dei tre gironi di Promozione è stata anche sancita la rinuncia a uno dei derby più affascinanti delle Marche. Maceratese e Civitanovese non si incontreranno nel corso di questa stagione per via della loro separazioni in due distinti raggruppamenti, B per i biancorossi e C per i rossoblù. Una partita che...leggi
25/09/2020

UFFICIALE. I gironi dalla Promozione alla Seconda Categoria

Ufficializzati dal Comitato Regionale Marche i gironi dei campionati di Promozione, Prima e Seconda Categoria. Il Comitato comunica anche che tutti i Campionati Regionali e Provinciali compresi quelli Allievi e Giovanissimi, salvo modifiche in conseguenza di eventuali provvedimenti dovuti ad emergenza da COVID-19, inizieranno domenica 25 otto...leggi
23/09/2020

Romano Mengoni: "Il ritorno in campo dei dilettanti è difficile"

“Ho tutte le analisi sballate. Però sto bene, molto bene. Non ho nessun dolore. Lavoro, riesco a gestire il centro di riabilitazione di famiglia”. Romano Mengoni (foto) è tornato alla vita ed ai suoi impegni quotidiani dopo la malattia. Il coronavirus che lo ha costretto in ospedale per un lungo periodo è diventato un (brutto) ric...leggi
22/09/2020

Sondaggio con i nostri lettori: come finirà l'Eccellenza?

Alla vigilia del via ufficiale del prossimo campionato di Eccellenza, previsto per il prossimo fine settimana, lanciamo ai nostri affezionati lettori un sondaggio sull'esito finale del massimo torneo dilettantistico regionale. Abbiamo raggruppato le 18 squadre iscritte in 3 gruppi da 6 squadre ciascuno, in rigoroso ordine alfabetico. Fateci sapere c...leggi
21/09/2020

Elia Curzi: "Così papà Fausto mi ha insegnato a fare gol"

“Mi auguro che si possa tornare alla normalità il prima possibile, che termini l’emergenza sanitaria, che si possa riprendere a giocare. Ci saranno delle difficoltà, ma il pallone è una passione forte, sei mesi senza calcio sono stati davvero duri”. Elia Curzi (foto grande), ...leggi
20/09/2020

Palanca ricorda Borgonovo e avverte: "Il risultato all'ultimo posto"

“Speriamo che tutto passi in fretta, che si riescano a trovare le giuste misure a questo mostro che ci è capitato fra i piedi (il Covid 19 ndr). Dobbiamo avere fiducia”. E’ il messaggio lanciato da Massimo Palanca (foto piccola) in una intervista rilasciata a Radio Vela International in occasione del ventesi...leggi
19/09/2020

"Senza playoff e playout ci ritiriamo dal campionato"

Si alza il coro di protesta delle società verso il presidente del Comitato Marche Paolo Cellini che si è dichiarato contrario ai playoff. Per primo è il presidente del Montemilone Pollenza Giuseppe Marinangeli (foto) che ha messo nero su...leggi
18/09/2020

UFFICIALE. Salta anche la Coppa Marche di Terza Categoria

Attraverso il comunicato ufficiale, il Comitato Regionale annuncia lo scontato annullamento anche della Coppa Marche di Terza Categoria, come successo nelle scorse settimane per Promozione, Prima e Seconda Categoria. Questa la nota della FIGC Marche:"In analogia con quanto previsto per la Coppa Italia e Coppa Marche dalla Promozione a...leggi
11/09/2020

UFFICIALE. Pubblicato il calendario di Eccellenza 2020-21

Come promesso dal Comitato Regionale Marche, è stato pubblicato il calendario ufficiale delle 34 gare del campionato di Eccellenza, che ricordiamo è stato confermato come un girone unico a 18 squadre. Anche per la corrente stagione sportiva le gare del Campionato di Eccellenza saranno disputate la DOMENICA. E’ comunque ...leggi
08/09/2020

"Mister Bello d'Italia" gioca nel Loreto!

Tra calcio, scuola...e palco! E' questa la vita da qualche anno di Giuseppe Duro (foto), studente di 19 anni residente a Potenza Picena, che è stato premiato come "Mister Bello d'Italia 2020" durante la finale dell'omonimo concorso svoltosi sabato scorso ad Alba Adriatica. Giuseppe è anche un volto noto anche nel cal...leggi
07/09/2020

Protocollo Covid: ecco alcuni chiarimenti dal Comitato Regionale

LA FIGC Marche ha reso noti sul proprio portale dei chiarimenti su alcune tematiche sollevate dalle società in merito alle norme contenute nel Protocollo anti-Covid, argomenti presi in carico da una commissione specializzata costituita dallo stesso Comitato Regionale. RESPONSABILITÀ DEL LEGALE RAPPRESENTA...leggi
07/09/2020

Protocollo Covid, prossima settimana decisiva?

Cresce sempre più il malcontento delle squadre che chiedono spiegazioni e chiarimenti al Palazzo sul protocollo dell'attività agonistica. A tal proposito proprio il Comitato Regionale ha fatto sapere che "stanno pervenendo presso la piattaforma COVID presente nel sito figcmarche.it vari quesiti e che, nel giro di poc...leggi
04/09/2020

Bonvecchi: "Si sta stravolgendo tutto! Vediamoci e parliamone"

CHIESANUOVA. Fatica a riprendere il via il calcio giocato nella nostra regione, è degli ultimi giorni un ulteriore posticipo ed un nuovo format dei campionati. Novità importanti che non sono state gradite da alcuni addetti ai lavori, che si sono sentiti esclusi dalle decisioni ed in qualche modo costretti ad accettare quanto deciso dall’alto. Non le manda certo a dire ...leggi
30/08/2020

Interviene Gravina: si voterà a Gennaio per il presidente FIGC Marche

Rallenta la corsa per eleggere il nuovo presidente del Comitato Regionale della FIGC. Il probabile testa a testa tra il presidente uscente Paolo Cellini ed il suo vice Ivo Panichi slitta infatti all’inizio del prossimo anno. E’ di ieri la notizia della presa di posizione del presidente federale Gabriele Gravina sull’argomento: "In linea co...leggi
05/08/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,14156 secondi