Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


image host

Lo spogliatoio, il preparatore...i segreti della capolista Chiesanuova

Il tecnico Travaglini racconta un inizio di campionato strepitoso

Tre su tre in Promozione B, 9 punti per il Chiesanuova di Luca Travaglini (foto) che stacca di due le avversarie e prosegue la marcia al comando della classifica. 
"Siamo partiti tutti uniti per raggiungere un obiettivo, grazie anche a uno spogliatoio forte che è una famiglia che fa la differenza - racconta il mister al Corriere Adriatico - siamo partiti bene e siamo contenti, si lavora anche meglio quando si viene da una vittoria".

Chiesanuova davanti alle big Maceratese e Civitanovese...

"Stare davanti a squadre così blasonate fa piacere e ci fa aumentare l'entusiasmo e l'autostima dandoci la consapevolezza di essere una squadra che può giocarsela alla pari con tutte le altre. Un giudizio sul campionato? Difficilissimo e lungo: 34 partite, ne abbiamo giocate solo tre, finiremo a maggio. Per me sarà sempre lì davanti la squadra che sarà ben organizzata, che avrà meno squalifiche e infortuni: e in questo devo fare un plauso al prof. Giuseppe Vastano, il nostro preparatore atletico, molto meticoloso e preparato, in quanto finora non abbiamo avuto guai muscolari, solo piccoli acciacchi di altra natura".

Le favorite di Travaglini...
"Penso che 5-6 squadre ci stanno tutte, poi una sorpresa verrà, come la stessa Aurora Treia con ha 7 punti e sta facendo molto bene. Civitanovese, Maceratese e Monturano Campiglione su tutte, ma anche il Trodica: sono sicuro che verrà fuori. Al momento ci devo mettere anche il Chiesanuova e non può essere altrimenti visto che siamo primi in classifica". 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 29/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



1.119 palleggi con una pallina da tennis: passione da record per Seri

Simone Seri, classe 2005, è un terzino dell’Aurora Treia che ha una passione per i palleggi. Ma non con il pallone, bensì con le palline da tennis. "Per caso ho fatto 1.119 palleggi con una pallina da tennis - racconta a il Resto del Carlino - ma voglio che sia normale toccare quota mille o anche più e così mi alleno". ...leggi
24/11/2021

Media Dell'Aquila: un gol a partita! "Si può fare meglio"

MONTEFANO. Un gol a partita: una media niente male per l’attaccante del Montefano Manuel Dell’Aquila (foto), autore di una doppietta nella vittoria sull'Atletico Gallo per 3-1. "Per infortunio – racconta l'attaccante a Il Resto del Carlino - ho saltato cinque gare delle dieci disputate, contro il Gallo ero animato da un’incredibile voglia ...leggi
23/11/2021


Immenso Rossini! Dalla panchina al ritorno in campo a 45 anni

E' stato per anni capitano del Montefano, ancora oggi ne fa parte nelle vesti di vice allenatore e nel momento del bisogno si fa sempre trovare pronto. E' Samuele Rossini (foto) che, a 45 anni compiuti qualche giorno fa, si è rimesso gli scarpini ed è tornato in campo per novanta minuti nella sfida di ...leggi
18/11/2021



Il Covid torna a far paura. Se il calcio chiude poi ripartirà?

In questo periodo tutti stanno dicendo la loro in merito ad una nuova impennata della pandemia. Non voglio sottrarmi a questa incombenza, visto che anche il mondo del calcio è al centro di discussioni, questa volta non prive di fondamento. I bollettini giornalieri sull’andamento del Covid da alcuni giorni non ci lasciano tranquilli, c’è una rec...leggi
12/11/2021

Classifica Giovani D Valore. Tolentino squadra più giovane d'Italia

La Lega Nazionale Dilettanti ha reso note le graduatorie aggiornate del progetto Giovani D Valore", iniziativa che prevede un premio in denaro a fine stagione alle prime tre squadre di ogni girone di Serie D con più alta propensione a schierare in campo calciatori under, soprattutto del proprio vivaio.Nel girone F è il Tolentino a governare ...leggi
27/10/2021

Maccioni: "Obiettivo del Montemilone Pollenza? Lottare con i migliori"

POLLENZA. Largo successo del Montemilone Pollenza nel girone C di Prima categoria, contro il Villa Musone la squadra di mister Fondati cala un poker molto eloquente. Mattatore della giornata, senza alcun dubbio, Lorenzo Maccioni (foto), autore di una fantastica tripletta. Tre gol sono sempre un avvenimento, ti era gi&ag...leggi
18/10/2021

Curzi, cuore di nonno: "I miei gol dedicati a lui, che non c'è più"

URBISAGLIA. Ha un legame speciale con l'Urbis Salvia, squadra di Urbisaglia. Ci ha giocato anche negli anni passati ed è tornato in questa stagione post Covid grazie anche all'ex presidente Maurizio Piccinini, "ho un legame speciale con lui, per me quasi un secondo padre...". Perchè il suo padre 'vero' è Fausto Curzi...leggi
08/10/2021


Il baby Emanuele Russo tra i super bomber della Promozione!

Nella classifica dei marcatori di Promozione B è in alto insieme a gente come Tittarelli, Gianfelice, Pantone, Cerbone, ma lui ha soltanto 20 anni e tra campionato e Coppa di gol ne ha fatti 5. Parliamo di Emanuele Russo (foto) che con la maglia della Civitanov...leggi
30/09/2021

Mannucci, dalla Toscana per amore: "Ricambierò la fiducia del Pioraco"

PIORACO. Arriva dalla Toscana, esattamente da Bientina provincia di Pisa, il nuovo bomber della Mancini Ruggero Pioraco, si chiama Marco Mannucci (foto) ed è stato autore di una doppietta nella gara di sabato scorso. E’ arrivato solo un pareggio contro l’ottimo San Biagio, ma i giallorossi hanno dimostrato di poter dire la loro anche quest'an...leggi
27/09/2021

"Ciao Nicola, vogliamo ricordarti così". Il dolore del Tolentino

"Ciao Nicola💜...Vogliamo ricordarti così, in un momento felice e spensierato insieme ai tuoi amici e compagni di squadra. L’U. S. Tolentino si stringe intorno alla famiglia Scisciani per la dolorosa perdita". Questo il saluto del club cremisi sui social a Nicola Scisciani, 12 anni, vittima di un incidente stradale sul tratto Abbadia di Fiastra-Mogliano....leggi
21/09/2021

L'onestà di Castellano: "La sconfitta del Trodica? Colpa mia"

Non è facile che un giocatore faccia "mea culpa", ma questo non riguarda Emanuele Castellano (foto), attaccante del Trodica. La sua squadra ha perso 2-0 contro il Monturano Campiglione e lui ci mette la faccia assumendosi le colpe per la sconfitta: "Mi prendo la responsabilità per le occasioni non sfruttate - ha detto a Il Resto ...leggi
15/09/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,14511 secondi