Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ancona


Il Covid torna a far paura. Se il calcio chiude poi ripartirà?

In questo periodo tutti stanno dicendo la loro in merito ad una nuova impennata della pandemia. Non voglio sottrarmi a questa incombenza, visto che anche il mondo del calcio è al centro di discussioni, questa volta non prive di fondamento.

I bollettini giornalieri sull’andamento del Covid da alcuni giorni non ci lasciano tranquilli, c’è una recrudescenza del virus e le terapie intensive iniziano ad avere problemi, come era accaduto diversi mesi fa. Ovviamente tutto il mondo del calcio, specie quello dilettantistico, sta con le antenne dritte, in attesa di conoscere le decisioni che verranno prese a livello di Giunta Regionale, che poi si ripercuoteranno inevitabilmente su tutto il nostro vivere quotidiano. Vedremo se sarà necessario varare la zona gialla o se potremo ancora restarne ai margini. Quello che conta è che si possa continuare a vivere e lavorare in condizioni di sicurezza. Per farlo è necessario, ora più che mai, rispettare le regole. Chi ha fatto la vaccinazione, in parte ha assolto il suo compito, ma ciò non toglie che debba osservare i distanziamenti, uscire con la mascherina ed evitare, per quanto possibile, locali troppo affollati ed in generale assembramenti difficili da controllare.

Chi non si è vaccinato ha obblighi ancora maggiori, perché oltre a rispettare le regole appena descritte, deve anche continuamente far ricorso ai tamponi per dimostrare l’assenza della malattia. Ormai è risaputo, quando si salta qualche passaggio, oppure non si osservano le regole alla lettera, il virus ha campo libero e torna a colpire senza pietà. A livello regionale il caso più eclatante è quello del Comunanza, in testa al girone H di Seconda categoria, che ha già dovuto chiedere lo spostamento di due gare, per il focolaio che si è sviluppato dentro alla squadra e nel paese, che rischia di compromettere seriamente la stagione dei giallorossi. Un episodio emblematico, ma ce ne sono tanti altri al limite che potrebbero esplodere nel giro di poco tempo. Nessuno chiede di rinunciare a tutto, ma in questo momento storico è necessario convivere con delle precauzioni. A mio modo di vedere è giusto che: cerimonie, feste, sagre, manifestazioni culturali e gastronomiche si facciano e vadano avanti, ma allo stesso tempo è indispensabile che chiunque partecipi lo faccia con responsabilità ed attenendosi scrupolosamente ai protocolli emanati per combattere il Covid.

Tutti abbiamo vissuto sulla nostra pelle due anni di sofferenza, dai quali stiamo provando a tirarci fuori con grande fatica, per favore ora cerchiamo di non rovinare tutto per superficialità ed eccesso di sicurezza! Se il mondo del calcio dilettantistico dovesse chiudere i battenti ancora una volta, siamo così sicuri che troverebbe la forza di ripartire? Riusciremo tutti insieme a riprendere la marcia? Dico la verità, sono molto dubbioso. Stiamo ballando sull’orlo del precipizio e sembra che molti non se ne accorgano. Un vecchio proverbio dice che il giudizio è buono quello di prima, e che dopo le lacrime di coccodrillo servono a poco. Stiamo attenti, rispettiamo le regole, facciamo insomma il nostro dovere, se il giocattolo si rompe questa volta sarà dura aggiustarlo”.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da Giuliano Santucci il 12/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



PRIMA CATEGORIA. Ufficiali i quattro gironi

Il Comitato Regionale Marche ha diramato i quattro gironi regionali della Prima Categoria 2022-23. La ripescata Esanatoglia prenderà parte al girone C. PRIMA CATEGORIA - girone A 1. ATHLETICO TAVULLIA 2. AUDAX PIOBBICO 3. AVIS MONTECALVO 4. F...leggi
11/08/2022

A Senigallia nasce una squadra di Terza Categoria!

Ufficiale. Nasce una nuova realtà calcistica senigalliese: l'ASD Real Porto Senigallia. Già definite le basi della nuova compagine. I soci fondatori sono: Marco Stefanelli, Francesco Fabrizi, Massimo Pompili, Stefano Vici, Andrea Brunori, Cristian Ubertini, Marco Lorenzetti, Daniele Pasquinelli e Roberto Ricordi.Il presidente sarà Marco Stefan...leggi
25/07/2022

UFFICIALE. La Polisportiva Trecastelli è realtà: panchina a Lattanzi

E' stata ufficializzata nei giorni scorsi la fusione di due importanti realtà calcistiche del comune di Trecastelli come Ponterio e Victoria Brugnetto. Le due compagini hanno dato vita alla Polisportiva Trecastelli che prenderà parte al prossimo campionato di Seconda Categoria. Primo tassello della nuova avventura riguarda l'...leggi
19/07/2022

UFFICIALE. Dall'Eccellenza alla 2^ categoria: le date di inizio

Il Comitato Regionale Marche ha ufficializzato le date e gli organici del campionati regionale dall'Eccellenza alla 2^ Categoria. Organici campionato 2022-23 ECCELENZA: 16 squadre per 1 gironePROMOZIONE 34 squadre suddivise in 2 gironiPRIMA CATEGORIA 64 squadre suddivise in 4 gironiSECONDA CATEGORIA 1...leggi
05/07/2022



SPAREGGIO. Superato il Torrione: a salire in 1^ è la Falco Acqualagna

Falco Acqualagna – Torrione 1-0 FALCO ACQUALAGNA: Gori, Foresto (87’ Grilli), Marini G. (67’ Rebiscini), Marini F. (84’ Lupini), Angradi Fab., Angradi Fil., Cazzola, Bartoli, Carloni (71’ Marini M.), Marcucci, Ferraraccio (93’ Arradi). All. Bettelli TORRIONE: Pierantozzi Davis, Capriotti, Ottaviani, Merlini, Gabrielli, Carboni (84...leggi
25/06/2022


L'Ancona apre la sede all'interno della FIGC Marche?

L'Ancona nella sede FIGC di Via Schiavoni? La società dorica, come scrive Il Resto del Carlino, non solo starebbe pensando ad alcuni locali del Comitato regionale Marche per allestirci una sede temporanea, in attesa di investimenti ben più importanti, ma sarebbe perfino «entrata» all’interno degli uffici (naturalmente con l’autoriz...leggi
25/06/2022

Armellini: una famiglia...Eccellente!

Abbracciati, sorriso stampato sul volto, maglietta celebrativa.Non capita tutti i giorni di festeggiare una promozione in Eccellenza, ma a casa Armellini quest’anno hanno voluto proprio esagerare, festeggiandone addirittura due.Eh si, perché papà Andrea, un passato da giocatore professionista, quest’anno si è laureato campione del gi...leggi
24/06/2022

PROMOZIONE A. Portuali Ancona allo spareggio: 1-0 alla Vigor C.Fidardo

Portuali Ancona - Vigor Castelfidardo 1-0PORTUALI ANCONA: Tavoni, Rinaldi, Santoni E., Sassaroli, Savini, Gasparini, Marzioni (37st Lanari), Moretti (31'st Ribichini), Gioacchini (46'st Bianchi), Mascambruni (1'st Remedi), De Marco (37'st Polidori) All. CeccarelliVIGOR CASTELFIDARDO: Lombardi, Bandanera, Perna (25st Stacchiotti), Mosca, Marconi, Santoni M., Ciucciom...leggi
19/06/2022

E Mezzanotte va...L'addio al calcio di una leggenda della Passatempese

Nella foto principale, scattata 25 anni fa: un giovanissimo Gianluca Mezzanotte, già con la fascia di capitano al braccio. PASSATEMPO di OSIMO. Con la salvezza guadagnata sul campo dalla sua Passatempese, si è chiusa sabato scorso la carriera di Gianluca Mezzanotte, da oltre 25 anni un punto di riferimento della squadra. Un ragazzo che h...leggi
07/06/2022

La Coppa Italia Promozione è della Vigor Castelfidardo!

Potenza Picena- Vigor Castelfidardo 1-2POTENZA PICENA: Natali; Fini (dal 92' L. Baldoncini), Telloni, Pepi, Greco, Dutto, Foglia, Vecchione (dal 55' Nardacchione), Abbrunzo, Mancini, Perrella. All.: G. Santoni.VIGOR CASTELFIDARDO: Lombardi; Bandanera, Perna (dall'80' Stacchiotti), Lu. Polzonetti, Marconi, Santoni (dal 46' Terré), Gambacorta, Carini, Rombini (...leggi
25/05/2022

Senigallia Calcio: la Coppa Marche di Seconda Categoria è tua!

Bastano i 90 minuti regolamentari al Senigallia Calcio per trionfare nella finale contro l'Agraria Club ed aggiudicarsi così la Coppa Marche di Seconda Categoria 2021-22. I ragazzi di mister Gianluca Giuliani, sul campo neutro del Paolinelli di Ancona, hanno battuto la formazione sambenedettese per 2-0. Il gol che ha sbloccato l'incontro...leggi
25/05/2022

Mobili, la quinta con l'Osimana: "Tanti i meriti. E sul mio futuro..."

L'Osimana è tornata in Eccellenza dopo 12 anni di purgatorio e Roberto Mobili (foto) è il principale artefice del trionfo giallorosso. "È il mio quinto successo, ma è particolare perché venivamo da due anni di pandemia e tante difficoltà - le sue parole al Corriere Adriatico -. Un successo frutto di un...leggi
24/05/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10594 secondi