Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


PLAYOFF ECCELLENZA. Atletico Ascoli supera la Jesina a fil di sirena

La squadra picena vince i play-off e vola alle finali nazionali per salire in Serie D

Vai alla galleria

Atletico Ascoli - Jesina 2-1 d.t.s.
ATLETICO ASCOLI: David, Marucci, Casale, Lanza, Gabrielli, Felicetti, Petrucci (25'st Giovannini), Ambanelli (8'pts Mariani Gibellieri), Nunez (25'st Galli), Mariani, Vechiarello (44'st Raffaello)
A disp. Albertini, Nicolosi, Natalini, Di Matteo, Traini
All. Giandomenico
JESINA: Minerva, Martedì, Cameruccio, Garofoli (14'st Giovannini), Lucarini, Mistura, Nazzarelli (1'pts Tiriboco), Zagaglia (14'st Domenichetti), Perri (1'sts Giorgetti), Rossi, Monachesi.
A disp. Anconetani, Brocani, Longhi, Guerri, Jachetta.
All. Strappini
Arbitro: Claudio Racchi (Ancona)
Reti: 4'pt Vechiarello (A) 19'st Perri (J) 15'sts Galli (A)
Ammoniti: Garofoli, Domenichetti, Giovannini, Cameruccio (J) Mariani (A)
Espulso: 5'sts Lucarini (J)
Nella foto: Alejo Marco Vechiarello dell'Atletico Ascoli

CASTEL DI LAMA - Sono serviti 120 minuti per decretare la vincitrice dei play-off di Eccellenza Marche. E' l'Atletico Ascoli che all'ultimo minuto dei tempi supplementari spegne i sogni della Jesina.
La cronaca - Al 4' al primo affondo l'Atletico passa in vantaggio, cross con il contagiri di Felicetti, sul pallone su avventano in tre e l'ultimo tocco decisivo è quello di Vechiarello. Al 15' azione incredibile di Mariani che passa in mezzo a Nunez che da ottima posizione viene ipnotizzato da Minerva. Sul seguente angolo, Petrucci pesca Casale sul secondo palo ma il difensore non centra lo specchio della porta. Al 18' ci prova ancora Mariani del limite ma la palla esce di un soffio. Al 30' un incontenibile Mariani semina il panico, ma sul suo passaggio in mezzo non arrivano nè Nunez, nè Petrucci. Al 32' apertura spettacolare di Petrucci per Mariani che prova a pescare Nunez, il tiro di quest'ultimo va fuori di un niente. Al 39' ancora Casale da corner non riesce a sfruttare un'uscita errata di Minerva. Al 42' ancora Mariani che scappa via a tutti mette il pallone in area ma interviene solo un difensore che rischia anche l'autorete.

La ripresa si apre con la Jesina che ci prova. Al 3' tiro cross di Cameruccio che si stampa sulla traversa. Al 12' però l'Atletico si rende ancora pericoloso. Mariani scappa via e questa volta invece di passare il pallone calcia in porta, ma nulla di fatto. Al 19' arriva il pareggio della Jesina con un bel calcio di punizione di Perri che insacca alle spalle di David. Al 24' Mariani ci prova ancora una volta ma Minerva, sicuramente non in bello stile, riesce a evitare il gol. Al 30' ancora Minerva che respinge un tiro di Ambanelli ma nessun giocatore dell'Atletico Ascoli arriva in tempo per la ribattuta. Al 42' David riesce a parare un tiro al volo dal limite di Rossi, dopo che lo stesso numero 1 bianconero aveva respinto un cross di Domenichetti. I tempi regolamentari si chiudono in pareggio. La finale si deciderà ai supplementari.

Partita tirata e nervosa, i primi a rendersi pericolosi nell'extra time sono gli ospiti con un tiro al volo di Tiriboco che però si spegne sopra la traversa al 14'pts. La tensione giunge al culmine in occasione di un fallo in area di Mariani nella propria area, non sanzionato dall'arbitro e che ha scatenato le proteste di tutta la Jesina che reclama un calcio di rigore. La Jesina prova a trovare il gol qualificazione, l'Atletico gestisce non disdegnando incursioni in attacco.
Al 5'sts viene espulso con un rosso diretto il numero 5 della Jesina Lucarini. Al 9'sts Giovannini imbecca perfettamente Mariani che però al momento del tiro incespica non trovando la porta. All'ultimo minuto la decide Galli in contropiede e porta l'Atletico alla fase nazionale.
(Ufficio stampa Calcio Atletico Ascoli)

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 22/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



SPAREGGIO. Superato il Torrione: a salire in 1^ è la Falco Acqualagna

Falco Acqualagna – Torrione 1-0 FALCO ACQUALAGNA: Gori, Foresto (87’ Grilli), Marini G. (67’ Rebiscini), Marini F. (84’ Lupini), Angradi Fab., Angradi Fil., Cazzola, Bartoli, Carloni (71’ Marini M.), Marcucci, Ferraraccio (93’ Arradi). All. Bettelli TORRIONE: Pierantozzi Davis, Capriotti, Ottaviani, Merlini, Gabrielli, Carboni (84...leggi
25/06/2022


ECCELLENZA. Atletico Ascoli, addio al sogno D: passa il Terranuova

Semifinale nazionale Eccellenza - gara di ritornoAtletico Ascoli - Terranuova Traiana 0-1 d.t.s. (andata 0-0)ATLETICO ASCOLI: David, Felicetti, Casale, Lanza, Gabrielli (31'st Raffaello), Natalini (1'sts Nicolosi), Mariani (35'st Petrucci), Ambanelli, Nunez (48'st Galli), Giovannini, Vechiarello (1'sts Marini). A disp. Albertini, Marucci, Mariani Gi...leggi
05/06/2022

SECONDA G. Il Valtesino vince lo spareggio e vola in Prima Categoria

Spareggio tra prime classificate girone G Seconda Categoria Real Elpidiense – Valtesino 0-2REAL ELPIDIENSE: Ascenzi, Zancocchia Mattia, Ferramondo (79’ Rakipi), Capriotti (55’ Chilla), Mariani, Di Salvatore, Di Ruscio (63’ Basili), Capparuccia (69’ Parmegiani), Diomedi Marco, Malloni, Zucconi. Allenatore: Zancocchia Ale...leggi
02/06/2022

SERIE D. Trionfo Samb ai play-off: battuto in finale il Trastevere

Trastevere - Sambenedettese 1-2TRASTEVERE: Semprini, Ilari, Laurenzi (54' Cerboni), Sannipoli, Tarantino, Pasqualoni (54' Giordani), Lapenna (54' Fioretti), Crescenzo, Corsetti, Macrì, Proia. All. MazzaSAMBENEDETTESE: Knoflach, Conson, Pica, Cardella, Fall (65' Ferri Marini), Lorenzoni (72' Di Domenicantonio), Tomas, Angiulli (48' Amoruso), Lisi, Buono, Zanaz...leggi
29/05/2022

Samb, finalissima per 100 tifosi. Lisi: "Gol per Ilary"

La Samb disputerà domenica la finale playoff di Serie D contro il Trastevere. La gara si giocherà a Roma alle 16 come da calendario. La Samb comunica che la richiesta, inoltrata giovedì alla Lega Nazionale Dilettanti, congiuntamente con la società Trastevere Calcio, riguardante l’inversione di campo per la disputa della finale, non è sta...leggi
26/05/2022

PLAY-OFF SERIE D. Sambenedettese in finale: espugnato Tolentino

Tolentino - Sambenedettese 0-1TOLENTINO: Bucosse, Salvatelli (48'st Moscati), Stefoni, Bonacchi, Miccoli (45'st Cicconetti), Nonni, Mengani (27'st Fofana), Tortelli (40'st Conti), Padovani, Zammarchi, Capezzani (21'st Bartoli). A disp. Marrichi, Di Biagio, Tartarelli, Lattanzi. All. MosconiSAMBENEDETTESE: Knoflach, Conson, Pica, Cardella (42'st Ferri Marini), Fall, ...leggi
25/05/2022

PLAY-OFF SERIE D. Tolentino e Sambenedettese, a voi due

SERIE D. Tutto pronto al Della Vittoria di Tolentino, dove i padroni di casa ospiteranno la Sambenedettese per la semifinale playoff di Serie D girone F. Una gara che probabilmente non servirà per lo sbarco tra i professionisti, ma che consentirebbe alle due formazioni di mettere la classica ciliegina sulla torta e sperare poi in una eve...leggi
25/05/2022


Giandomenico: "Terranuova? Non la conosco: giocheremo a viso aperto"

L'Atletico Ascoli si prepara alla trasferta in Toscana per affrontare domenica il Terranuova Traiana nel primo turno degli spareggi nazionali. Il ritorno sette giorni dopo al Comunale di Castel di Lama. Il tecnico Luigi Giandomenico (foto) ringrazia per i complimenti ma invita a lavorare sodo. "Dobbiamo pedalare forte e preparare come sempre le pa...leggi
24/05/2022

COPPA MARCHE 1. Trionfo del Castel di Lama!

OSIMO - Vittoria del Castel di Lama che dopo il campionato si aggiudica anche la Coppa Marche di Prima Categoria battendo 2-0 la Cagliese. Primo tempo nettamente dominato dal Castel di Lama, che legittima con due gol di vantaggio una supremazia a tratti incontenibile. La coppia D'Angelo-Corradetti sulla fascia sinistra mette spesso in imbarazzo...leggi
18/05/2022

Porto d'Ascoli, la storia si ripete: sarà ancora Serie D

Se lo scorso anno è stata scritta una pagina storica, nella giornata di ieri ne è stata scritta un'altra altrettanto importante per il Porto d'Ascoli. Con il pareggio per 0-0 contro la Vastese è arrivata la salvezza nel campionato di Serie D con una giornata d'anticipo nel primo campionato di Serie D della società. "Ovviamente &e...leggi
16/05/2022

Il sogno diventa realtà: Castel di Lama vola in Promozione

Santa Maria Truentina – Castel di Lama: 0-2SANTA MARIA TRUENTINA: Mariani, Nicolosi, Tamburri, Moreno (52’ Plebani), Mascitti, Romagna, Gagliardi, Silvestri (77’ Nardinocchi), Alesi, Tempera (80’ Miniscalco), Rama. All. Morganti. CASTEL DI LAMA: Traini, Menchini, Corradetti (59’ S.Galiè), L.Galiè, Giovannucci, Di Silvestr...leggi
30/04/2022

"Forcese, una stagione stupenda insieme a ragazzi straordinari"

FORCE. Una festa infinita quella della Forcese, che fresca di vittoria del campionato di Terza Categoria girone G, non vuole smettere di brindare. "Festeggeremo ogni sabato da qui alla fine del campionato - dichiara il Presidente Ferdinando Acciaroli - è una soddisfazione grandissima per la nostra società, che torna i...leggi
22/04/2022

Il Comunanza vola in Prima categoria con 6 giornate di anticipo!

COMUNANZA - E' bastato un pari al Comunanza per accedere con largo anticipo alla Prima categoria. Contro la seconda forza del campionato, ovvero il Torrione di mister Vannicola, ai giallorossi serviva un solo punto per poter festeggiare e così è stato. Una cavalcata straordinaria quella messa in atto dai ragazzi del presidente Remo Perugin...leggi
16/04/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12688 secondi