Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


PROMOZIONE B. Chiesanuova ad un passo dal sogno: Monturano eliminato

Vai alla galleria

Chiesanuova - Monturano Campiglione 1-0 d.t.s.
CHIESANUOVA: Pedol, Rapaccini (33'st Campana), Iommi, Tanoni (98' Rodriguez), Ortolani, Monteneri, Mongiello Alessandro (12' Paniconi), Morettini, Bonifazi (27'st Pasqui), Mongiello Carlo (115' Rango), Gonzalez. A disp. Fiorani, Forconi, Sacchi, Cesaretti. Allenatore: Migliorelli
MONTURANO CAMPIGLIONE: Isidori, Muzi (32' Mastrillo), Viti, Islami (106' Malaigia), Finucci, Cerquozzi, Domi, Petruzzelli (112' Frascerra), Moretti, Bracalente, Santarelli (25'st Fabiani). A disposizione: Renzi Davide, Rastelli, Renzi Michele, Bracciotti, Morelli. Allenatore: Bugiardini
Arbitro: Skura di Jesi
Assistenti: Baldisserri (Pesaro) Gasparri (Pesaro)
Rete: 103' Monteneri
Note - Ammoniti: Mongiello Carlo, Paniconi Morettini, Pasqui, Cerquozzi, Domi, Moretti. Espulsi: Fabiani e Rodriguez al 105'. Recupero 2'+4'+1'+3'.

CHIESANUOVA - Dopo una gara vibrante, a tratti anche spettacolare, è il Chiesanuova a spuntarla nella finale play-off del girone B di Promozione. Nel primo termpo supplementare una rete di Monteneri di testa, su azione da corner, consente ai biancorossi di mister Migliorelli di accedere alla finalissima contro i Portuali Ancona, per l'unico posto ancora disponibile per salire in Eccellenza.
Pubblico ridotto a soli centro paganti per questioni di ordine pubblico, e con una cinquantina di tifosi del Monturano Campiglione ai quali è stato consentito di assistere alla gara ai bordi di un campo di grano adiacente all'impianto sportivo, provocando le rimostranze della tifoseria e della dirigenza locale.

Complice anche il gran caldo, la gara si avvia a ritmi piuttosto lenti. Il primo tiro in porta è degli ospiti dopo 13 minuti con Domi con palla alta. Al 24', dopo che il Chiesanuova aveva già perso Alessandro Mongiello per infortunio, scontro fortuito tra Ortolani e Paniconi, con il difensore che riporta un taglio all'arcata sopraccigliare e resta diversi minuti fuori per farsi medicare. La gara non accenna a decollare. Al 28', su assist di Paniconi, sponda di Gonzalez e palla di poco fuori. Al 35' grande azione personale di Carlo Mongiello ma tiro fiacco tra le braccia di Isidori, che al 43' si disimpegna egregiamente su un pericoloso traversone di Tanoni. Si va a riposo su un giusto 0-0.

La ripresa si riapre in maniera scoppiettante. Grande azione sull'asse Bracalente-Domi, tiro di quest'ultimo ed ottima parata di Pedol. Passano solo due minuti ed arriva la risposta dei locali. Azione travolgente di Carlo Mongiello e tiro di Paniconi che colpisce l'esterno della rete dando l'illusione del gol. A cavallo del quarto d'ora la gara si accende ancora di più. Carlo Mongiello ci prova da fuori e poi per due volte è il turno di Gonzalez, che prima colpisce male e poi al 17' su un assist invitante lambisce l'incrocio dei pali. Il Monturano Campiglione non sta a guardare. Al 18' Domi si libera al limite dell'area, gran tiro che pizzica la parte alta della traversa. Al 23' gli ospiti reclamano per un presunta trattenuta su Mastrillo in piena area, l'arbitro a due passi fa cenno di proseguire. Finale con il Monturano Campiglione in pressing. Cerquozzi in mischia viene murato in angolo, dalla bandierina Bracalente tira direttamente in porta e Pedol smanaccia sulla traversa. Sulla ripartenza Mongiello libera Pasqui, Isidori in uscita disperata gli nega un gol che sembrava fatto. Nel recupero ennesimo cross di Bracalente e colpo di testa di Viti da due passi, miracolo di Pedol che manda le squadre ai supplementari.

All'inizio del primo tempo supplementare la pressione ospite si fa costante, senza creare tuttavia grossi problemi alla difesa del Chiesanuova. Sono anzi i locali, prima con Ortolani di testa e quindi con Pasqui a creare difficoltà a Isidori, che se la cava con una deviazione in angolo. E' la svolta della gara: dal corner di Campana, svetta la testa di Monteneri che, ben appostato al centro dell'area, la mette sul palo lontano scatenando l'euforia dei locali. Al termine del primo extra time, si accende una rissa tra gli uomini in campo, ne fanno le spese Fabiani e Rodriguez che vengono espulsi. Ultimi 15 minuti con il Chiesanuova in controllo ed il Monturano Campiglione alla disperata ricerca della rete. Al 107' tiro a giro di Mongiello di un soffio fuori. Risponde Domi cinque minuti più tardi, tiro dal limite che Pedol para a terra. Al 117' punizione alta di un soffio di Finucci, mentre su una ripartenza a campo aperto, è Rango che si presenta solo davanti a Isidori, prova il pallonetto ma il portierone ospite alza le braccia e stoppa sul nascere le velleità dell'attaccante biancorosso. Ultimi minuti senza grande storia e Chiesanuova che può chiudere in gloria in attesa del confronto decisivo del prossimo fine settimana.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 19/06/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



BONVECCHI: "Dopo il sogno la dura realtà. Serve grande organizzazione"

CHIESANUOVA. Passano i giorni dopo l’approdo nel Campionato di Eccellenza e pian piano, in paese e all’interno della dirigenza del Chiesanuova, si inizia a prendere coscienza di ciò che è avvenuto. Un evento sportivo di portata enorme, per una piccola frazione di circa 800 abitanti, che si troverà a competere nel massimo torneo ...leggi
01/07/2022



Armellini: una famiglia...Eccellente!

Abbracciati, sorriso stampato sul volto, maglietta celebrativa.Non capita tutti i giorni di festeggiare una promozione in Eccellenza, ma a casa Armellini quest’anno hanno voluto proprio esagerare, festeggiandone addirittura due.Eh si, perché papà Andrea, un passato da giocatore professionista, quest’anno si è laureato campione del gi...leggi
24/06/2022

Recanatese campione d'Italia: "Una stagione storica"

La Recanatese si conferma la migliore squadra d'Italia tra le vincitrici dei campionati di Serie D. I giallorossi, dopo aver superato il Novara il semifinale, hanno avuto la meglio contro un altro pezzo grosso come il Giugliano. Nella finalissima la squadra di mister Pagliari ha vinto ai calci di rigore, dopo che i tempi regolamentari erano terminati sull'1-1, ...leggi
16/06/2022

PROMOZIONE B. Monturano Campiglione in finale: poker alla Civitanovese

Monturano Campiglione - Civitanovese 4-1MONTURANO CAMPIGLIONE: Isidori, Muzi, Viti, Islami (37’st Bracciotti), Finucci, Cerquozzi, Domi (21’st Babucci), Petruzzelli (41’st Mastrillo), Moretti, Bracalente (27’st Fabiani), Santarelli. Allenatore: BugiardiniCIVITANOVESE: Monti, Smerilli, Ruggeri, Mariani, Rossini (1’st Carissimi), Balloni,...leggi
15/06/2022


Gnonto-mania! A 10 anni vinse la Friends Cup di Potenza Picena

Il giorno dopo Italia-Germania di Nations League, terminata 1-1, tutti a parlare del 18enne Wilfried Gnonto, tra i protagonisti della partita e uomo assist in occasione del gol di Pellegrini. Il giocatore, che oggi gioca in Svizzera ma con un passato nelle g...leggi
05/06/2022

SECONDA F. Borgo Mogliano: blitz a Sarnano e vittoria del play-off

Finale play-off Seconda Categoria girone FSarnano - Borgo Mogliano 0-2SARNANO: Pennesi Roberto, Genitlucci (87' Carducci), Sebastiani (72' Dembelé), Torresi, Pennesi Alessandro (66' Tiberi), Ferrero (66' Millozzi), Sinigallia, Sebastianelli (59' Verdicchio), Eclizietta, Conforti, Atragene.BORGO MOGLIANO: Curzi, De Angelis, Mochi, Appign...leggi
05/06/2022

Pollenza promossa in Prima! "Doppio salto che ci rende orgogliosi"

POLLENZA. Un successo quello del Pollenza, nel girone F di Seconda categoria, che pochi avevano pronosticato, ma che nel corso della stagione ha preso corpo, fino ad arrivare ad una fase finale addirittura travolgente. Le parole del presidente Miche Paoloni: “Inizialmente abbiamo trovato delle normali difficoltà di...leggi
31/05/2022

La promessa di Pierantoni è realtà: Vigor Montecosaro in Prima!

La Vigor Montecosaro vola in Prima categoria. E il prossimo anno sarà derby con il Montecosaro, retrocesso dalla Promozione. Il direttore generale Leonardo Fontana e il tecnico Gregory Pierantoni raccontano questa splendida cavalcata nel girone E di Seconda categoria (...leggi
29/05/2022


La Coppa Italia Promozione è della Vigor Castelfidardo!

Potenza Picena- Vigor Castelfidardo 1-2POTENZA PICENA: Natali; Fini (dal 92' L. Baldoncini), Telloni, Pepi, Greco, Dutto, Foglia, Vecchione (dal 55' Nardacchione), Abbrunzo, Mancini, Perrella. All.: G. Santoni.VIGOR CASTELFIDARDO: Lombardi; Bandanera, Perna (dall'80' Stacchiotti), Lu. Polzonetti, Marconi, Santoni (dal 46' Terré), Gambacorta, Carini, Rombini (...leggi
25/05/2022

PLAY-OFF SERIE D. Sambenedettese in finale: espugnato Tolentino

Tolentino - Sambenedettese 0-1TOLENTINO: Bucosse, Salvatelli (48'st Moscati), Stefoni, Bonacchi, Miccoli (45'st Cicconetti), Nonni, Mengani (27'st Fofana), Tortelli (40'st Conti), Padovani, Zammarchi, Capezzani (21'st Bartoli). A disp. Marrichi, Di Biagio, Tartarelli, Lattanzi. All. MosconiSAMBENEDETTESE: Knoflach, Conson, Pica, Cardella (42'st Ferri Marini), Fall, ...leggi
25/05/2022

PLAY-OFF SERIE D. Tolentino e Sambenedettese, a voi due

SERIE D. Tutto pronto al Della Vittoria di Tolentino, dove i padroni di casa ospiteranno la Sambenedettese per la semifinale playoff di Serie D girone F. Una gara che probabilmente non servirà per lo sbarco tra i professionisti, ma che consentirebbe alle due formazioni di mettere la classica ciliegina sulla torta e sperare poi in una eve...leggi
25/05/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,15814 secondi