Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


PRIMA C. Finisce senza reti lo scontro tra Passatempese e Settempeda

Passatempese - Settempeda 0-0
PASSATEMPESE: Campana, Maraschio, Esposito, Rossini, Mandolini, Stortoni, Catena, Ferri, Donzelli, Gramazio (38’st Mihaylov), Borgognoni (29’st Capomagi). A disp. Cola, Lorenzini, Marchetti, Mercanti, Della Rossa, Clementi, Pasquini. All. Mezzanotte
SETTEMPEDA: Caracci, Lazzari, Montanari, Dolciotti, Tacconi, Marcaccio, Quadrini, Meschini, Cappelletti (22’st Sfrappini), Castellano, Eclizietta. A disp. Bartoloni, Codoni, Copani, Gega, Gianfelici, Maffei, Ronci, Tabarretti. All. Ferranti
ARBITRO: Biagini di Pesaro
NOTE: Ammoniti: Mandolini, Maraschio, Eclizietta, Montanari. Angoli: 3-3. Recupero: pt 1’, st 5’
Nella foto: Massimo Ferranti, tecnico della Settempeda

PASSATEMPO DI OSIMO - Si dividono la posta in palio Passatempese e Settempeda nello scontro diretto che ha aperto il cammino in campionato delle due formazioni nel girone C di Prima Categoria. Risultato che alla fine dei 95’ si può considerare giusto dopo una sfida combattuta, equilibrata e con toni agonistici accesi in cui le occasioni migliori sono state dei biancorossi ospiti (compreso un rigore evidente non concesso), ma i locali non hanno certo demeritato facendo una gara aggressiva puntando su compattezza, fisicità e buona corsa. Match intenso e con diversi scontri fisici e partita che ha avuto pochi spunti tecnici degni di nota. Settempeda che ha viaggiato un po’ ad intermittenza puntando spesso sui lanci lunghi senza comunque mai rinunciare a pungere, provandoci fino all’ultimo e giocando un secondo tempo più convincente rispetto al primo. Uno zero a zero che porta un punto ai biancorossi che è un buon viatico per aprire la stagione, anche se serve crescere e migliorare come squadra e gioco. Insomma c’è lavoro da fare. Passatempese che potrà ben figurare soprattutto sul proprio campo dove non sarà semplice per nessuno raccogliere punti.

LA CRONACA – Comincia il campionato e la nuova Settempeda affronta la trasferta di Passatempo andando ad affrontare al “Muzio Gallo” la locale squadra gialloblù appena retrocessa dalla Promozione e neofita del girone C. Nessuna novità tattica per mister Ferranti che si affida al 4-3-3 (nell’undici titolare non c’è Silla con Meschini al suo posto); mister Mezzanotte invece sceglie per la sua Passatempese un modulo che si avvicina molto al 4-1-4-1. La prima chance è di marca locale con Donzelli che può scattare verso l’area per poi calciare in corsa. Il rasoterra è fermato da Caracci, ma è lampante l’eccesso di egoismo del centravanti che non serve a centro area il liberissimo Catena. La prima seria replica della Settempeda arriva al 21’ quando Montanari effettua un bel lancio lungo in verticale che sorprende i centrali avversari e permette ad Eclizietta di trovarsi davanti alla porta. Il numero 11 biancorosso tenta di scavalcare il portiere con un morbido tocco sotto con Campana abile a rimanere in piedi ed a deviare il tiro. Il resto del primo tempo non regala altre emozioni a parte alcuni contrasti duri che accendono un po’ gli animi come nel caso di Eclizietta(ammonito per aver steso Esposito con una sorta di reazione che poteva costare un cartellino di altro colore) e di Ferri (brutta entrata su Eclizietta non sanzionata e anche questa rischiosa e passibile di una sanzione anche severa).

Ripresa che si apre con ritmi un po’ più alti, ma di palle gol se ne vedono poche. Primo spunto di Rossini che salta indisturbato in area ma mette largo. Al 16’ Settempeda molto pericolosa e alla fine molto arrabbiata. Castellano lavora palla a sinistra da dove serve Dolciotti che controlla e calcia con il sinistro. Campana respinge in tuffo, ma corto tanto da consentire a Quadrini di calciare quasi da centro area a botta sicura. La sfera sembra diretta in gol, ma un difensore interviene ribattendo il destro del centrocampista usando però le braccia che appaiono alte e larghe tanto da “parare” la palla. L’arbitro non prende decisioni facendo proseguire il gioco tra le proteste vibranti di giocatori e panchina ospiti. Si va dalla parte opposta e ci sono due angoli consecutivi per la Passatempese con altrettanti grossi pericoli per la porta di Caracci che vede passarsi davanti due palloni insidiosi che nessuno dei compagni intercetta e nessuno degli attaccanti riesce a toccare in porta. Si arriva agli ultimi minuti del match quando la Settempeda crea un’altra limpida palla gol: Montanari da sinistra mette un bel pallone che giunge a Lazzari che, da ottima posizione e tutto solo, può battere verso il primo palo ma colpisce male spedendo sul fondo. La risposta gialloblù è di Rossini che salta in mischia deviando di testa sopra la traversa. La gara dopo cinque minuti di recupero finisce con un pareggio ad occhiali.
(r.p.)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 23/09/2023
 

Altri articoli dalla provincia...




FILOTTRANESE. Il Gruppo Squadra al fianco del presidente Giachetta

FILOTTRANO. Riceviamo e pubblichiamo integralmente il comunicato inviatoci dal Gruppo Squadra della Filottranese che esprime solidarietà al presidente Giachetta. “Il gruppo squadra dell' U.S. Filottranese si stringe, si schiera ed è solidale con il presidente Giachetta e con tutta la società che da più di un'an...leggi
25/02/2024

PROMOZIONE A. Il Marina nella ripresa sorpassa l'Osimo Stazione CD

Marina – Osimo Stazione CD: 3-1 MARINA: Ricci, Medici (75’ Gagliardi), Maiorano, Rossetti, Giovagnoli, Carloni (56’ Cucinella), Gregorini (71’ Sabbatini), Testoni, Piermattei (50 Pierandrei), Nacciarriti, Rossini (81’ Gabrielli). All. Giorgini. OSIMO STAZIONE: Bottaluscio, Masi, Caruso (75’ Coppi), Rinal...leggi
24/02/2024

PROMOZIONE A. Grandi emozioni: i Portuali la spuntano sul S.Orso

Portuali Dorica - Sant’Orso: 3-2 PORTUALI DORICA: Tavoni, Santoni, Candolfi, Giampaoletti (44′ Catalani), Savini, Severini, De Marco (44′ st Venanzi), Sassaroli, Marzioni (34′ st Pascali), Mascambruni (38′ st Piermattei), Lazzarini (19′ st Rinaldi). All. CeccarelliSANT’ORSO: Palazzi, Tonucci, Vitali (34′ Ferri), D...leggi
24/02/2024

TERZA D. Camerano in vetta, poker alla Junior Osimana

Camerano – Junior Osimana: 4-0 CAMERANO: Corneli, Vecchietti, Rogas (54’ Domenichetti), Coppari, Gagliardi, Morbidoni (71’ Pierdominici), Coacci (67’ Cellottini), Fioranelli, Francelli (62’ De Vita), Trozzi, Leggieri (76’ Andreucci). All. Tombesi JUNIOR OSIMANA: Camilletti, Violet, Saracchini, Guasco, Rosciani, Magrini, Carrelli, ...leggi
24/02/2024

1X2 ECCELLENZA: i pronostici di mister Francesco Nocera

Francesco Nocera (foto) allenatore che in carriera ha guidato tra le altre: Folgore Veregra, Anconitana, Maceratese e Civitanovese, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativa al Campionato di Eccellenza.   La schedina di Francesco Nocera per la 23esima giornata:...leggi
23/02/2024

1X2 PROMOZIONE A: i pronostici di mister Luca Luchetti

Luca Luchetti (foto) ex allenatore, tra le altre, di Sassoferrato Genga, Cagliese e Cantiano, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativi al campionato di Promozione (girone A). La schedina di Luca Luchetti per la 23esima giornata: Portuali Dorica – S...leggi
23/02/2024

PROMOZIONE A. Il Barbara Monserra vince (anche) il recupero

BARBARA MONSERRA - FABRIANO CERRETO 3-2 BARBARA MONSERRA: Pigliapoco, Ferrero, Giobellina (16’st Perini), Carbone, Togni, Omenetti, Morsucci (16’st Calcina), Serpicelli (33’st Grilli), Ubertini, Nardone, Castignani.All. ManciniFABRIANO CERRETO: Spitoni, Barilaro, Crescentini (37’st Gubinelli), Cicci, Marino, Stortini (1’st Carnevali),...leggi
22/02/2024

FILOTTRANESE. Per Maccioni una tripletta che rilancia la sua squadra

FILOTTRANO. Come si usa in queste circostanze, si è portato il pallone a casa domenica scorsa Lorenzo Maccioni (foto), dopo la tripletta realizzata nella gara vinta per 3-1 dalla Filottranese contro la Castelleonese. L’attaccante, che non è nuovo a certe prodezze, ha infatti messo a segno tutte le marcature del successo, por...leggi
21/02/2024

VILLA MUSONE. Mazzieri: "Il quinto posto è un sogno ma ci proveremo"

VILLA MUSONE. Si profila un grande finale di stagione per il Villa Musone, nel girone D di Seconda categoria. Dopo un avvio di stagione sotto tono, con l’approdo di mister Giampiero Mazzieri (foto) la squadra ha cambiato letteralmente marcia, conquistando 17 punti in 7 partite, frutto di 5 vittorie e 2 pareggi. Abbiamo voluto sentire l&rs...leggi
21/02/2024

PALOMBINA VECCHIA. L'ultimo saluto al dirigente Luca Balzani

Si sono tenuti lunedì scorso presso la chiesa del Rosario di Falconara Marittima, i funerali di Luca Balzani dirigente accompagnatore, della società sportiva ASD Palombina Vecchia. Al funerale hanno partecipato molte persone che hanno avuto la fortuna di conoscere Luca e tra gli altri era presente anche una numerosa delegazione di ragazzi del Palo...leggi
21/02/2024

STAFFOLO. Esonerato Pasquini, panchina a Giugliano

STAFFOLO. Le tre sconfitte consecutive hanno portato la società dello Staffolo alla decisione di esonerare Massimo Pasquini, che lascia quindi la guida della squadra giallorossa dopo cinque anni. "Questa scelta non è stata facile, ma è stata fatta nel miglior interesse della squadra e della società" si legge nel comunicato. "La s...leggi
21/02/2024

SERIE D. Una buona Vigor deve arrendersi alla capolista Campobasso

Vigor Senigallia – Campobasso: 2-5VIGOR SENIGALLIA: Barzanti, Scheffer, Beu (90′ Bucari), Magi Galluzzi, Gambini (90′ A. Pesaresi), Tomba, Kerjota, Romizi, D. Pesaresi (81′ Balleello), Baldini (72′ Capezzani), Zammarchi (62′ Broso). All. Clementi.CAMPOBASSO: Esposito, De Filippo, Nonni, Di Nardo, Coquin (81&...leggi
18/02/2024

ECCELLENZA. Un grande Isidori nel pari tra Monturano e Castelfidardo

Monturano – Castelfidardo: 1-1 MONTURANO: Isidori, De Carolis, Muzi (61’ Paniconi), Islami (85’ Curzi), Finucci, Adami, Moretti, Loviso, Tracanna (55’ D’Amicis), Bracalente, Nacciarriti Leonardo (71’ Domi). All. Cuccù CASTELFIDARDO: Sarti, Pedini (83’ Fossi), Fabbri, Nacciarriti Luca (72’ Cannoni),...leggi
18/02/2024

SECONDA D. Il Loreto vince al 90' e allunga in classifica

Il Loreto supera l’Agugliano Polverigi all’ultimo tuffo ed allunga sul F.C.Osimo sconfitto in casa dall’Ankon Dorica. La squadra di Bernabei domina per gran parte la partita ma nel finale gli ospiti agguantano il pari. Ma quando si avvicina il triplice fischio il Loreto butta il cuore oltre l’ostacolo e trova al 90’ con Mascia la rete della vittoria. Bel primo temp...leggi
17/02/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,14462 secondi