Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


SECONDA D. Solo 1-1 per il Villa Musone in casa della Giovane Offagna

Giovane Offagna - Villa Musone 1-1
GIOVANE OFFAGNA: Alocco, Giampieri (88' Blasi), Gatto, Scansani, Silvestrini, Sturari, Ragnetti (81' Pincini), Gregori (70' Angelisanti), Paolinelli, Simoncini (85' Bontempi), Manuali (63' Botticelli) A disp. Talevi, Spadaccini, Blasi, Possanzini, Vaccarini All. Cingolani
VILLA MUSONE: Grottini, Jobe, Castellani, Camilletti, Giuliani, Leone (57' Ascani), Araujo, Paoletti (85' Arcangeletti), Pandolfi, Sall Cheick, Giuggiolini A disp. Cingolani D., Galassi, Lorenzetti A., Berrettoni, Calvari, Scarciglia, Gigli, All. Monaldi
Arbitro: Papa di Macerata
Reti: 32' Pandolfi, 51' Paolinelli
Note: Ammoniti Silvestrini, Sturari, Gregori, Ragnetti Espulsi Monaldi al 20' per proteste

OFFAGNA - Il Villa Musone torna da Offagna con un punto e con qualche rimpianto. I villans non riescono ad andare oltre il pareggio contro la Giovane Offagna per 1-1: i ragazzi di mister Luca Monaldi hanno creato tanto ma non sono stati cinici sotto porta, contro una Giovane Offagna comunque organizzata, brava ad approfittare dei momenti favorevoli. Ai gialloblu rimane il rammarico per non aver portato a casa l’intera posta in palio. Partita giocata in una giornata fredda con il vento a condizionare alcune giocate. Mister Monaldi si presenta all’appuntamento con alcune defezioni e ridisegna l’undici titolare. Primo squillo al 4’ con la botta di Camilletti dalla distanza insidiosa. Villa Musone più intraprendente che inizia a prendere in mano il pallino del gioco. Al 18’ ci pensa Giuggiolini a chiamare in causa il portiere locale. Minuto 20, un atterramento dubbio al limite dell’area di rigore locale provoca le proteste della panchina dei villans con l’espulsione di mister Monaldi per proteste: sarà uno di alcuni episodi in una conduzione arbitrale incerta. I padroni di casa cercano di partire in ripartenza, pur non riuscendo a sfondare, mentre i gialloblu tengono bene il campo. Doppia occasione a ridosso della mezz’ora per i villans, con Castellani e Giuliani, poi al 32’ Pandolfi sblocca la situazione con il gol sottomisura sulla respinta corta di Alocco sulla botta di Giuggiolini. I rossoblu si fanno vedere al 41’ con Sturari, tiro a lato, poi un minuto dopo Gregori chiama Grottini all’intervento provvidenziale. Giuggiolini nel recupero non riesce ad impattare la sfera da buona posizione, da azione di corner, e si va al riposo lungo con il vantaggio dei ragazzi di mister Monaldi.

Avvio di ripresa con Sall Cheick che tenta il tiro dalla sinistra, fuori di poco. Al 50’ in una mischia in area di rigore gialloblu, Paolinelli di testa insacca la rete del pareggio. Il pareggio rivitalizza i locali anche se i gialloblu provano la conclusione dalla distanza con Sall Cheick e Giuliani che chiamano Alocco all’intervento di pugno. Il gioco si fa più frammentato con il passare dei minuti e i villans tentano l’assalto finale non riuscendo però ad essere incisivi mentre i rossoblu provano ad approfittare di alcune ripartenze. Ultimi fuochi nel recupero: Giuliani regala l’illusione del gol con una punizione che si spegne sull’esterno della rete, mentre Arcangeletti quasi allo scadere non riesce con la sua girata a trovare lo specchio di porta, anche se rimane qualche dubbio sul contatto subito dall’attaccante gialloblu. Finisce 1-1.

“Abbiamo disputato un buon primo tempo, chiuso meritatamente in vantaggio – afferma mister Monaldi – e sicuramente potevamo anche chiudere con un margine maggiore. Il gol del pareggio ad avvio di ripresa ci ha un po’ innervosito, anche se pure nella ripresa siamo andati bene, anche se un po’ a sprazzi. Purtroppo siamo stati poco cattivi sotto porta e dobbiamo essere più decisi nell’ultimo passaggio che può determinare una potenziale occasione da rete. Ci prendiamo questo punto con rammarico: purtroppo nell’ultimo periodo ci gira anche tutto un po’ storto”.
(Matteo Valeri - Ufficio stampa ASD Villa Musone)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 26/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



PROMOZIONE A. Il Marina nella ripresa sorpassa l'Osimo Stazione CD

Marina – Osimo Stazione CD: 3-1 MARINA: Ricci, Medici (75’ Gagliardi), Maiorano, Rossetti, Giovagnoli, Carloni (56’ Cucinella), Gregorini (71’ Sabbatini), Testoni, Piermattei (50 Pierandrei), Nacciarriti, Rossini (81’ Gabrielli). All. Giorgini. OSIMO STAZIONE: Bottaluscio, Masi, Caruso (75’ Coppi), Rinal...leggi
24/02/2024

PROMOZIONE A. Grandi emozioni: i Portuali la spuntano sul S.Orso

Portuali Dorica - Sant’Orso: 3-2 PORTUALI DORICA: Tavoni, Santoni, Candolfi, Giampaoletti (44′ Catalani), Savini, Severini, De Marco (44′ st Venanzi), Sassaroli, Marzioni (34′ st Pascali), Mascambruni (38′ st Piermattei), Lazzarini (19′ st Rinaldi). All. CeccarelliSANT’ORSO: Palazzi, Tonucci, Vitali (34′ Ferri), D...leggi
24/02/2024

TERZA D. Camerano in vetta, poker alla Junior Osimana

Camerano – Junior Osimana: 4-0 CAMERANO: Corneli, Vecchietti, Rogas (54’ Domenichetti), Coppari, Gagliardi, Morbidoni (71’ Pierdominici), Coacci (67’ Cellottini), Fioranelli, Francelli (62’ De Vita), Trozzi, Leggieri (76’ Andreucci). All. Tombesi JUNIOR OSIMANA: Camilletti, Violet, Saracchini, Guasco, Rosciani, Magrini, Carrelli, ...leggi
24/02/2024

1X2 ECCELLENZA: i pronostici di mister Francesco Nocera

Francesco Nocera (foto) allenatore che in carriera ha guidato tra le altre: Folgore Veregra, Anconitana, Maceratese e Civitanovese, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativa al Campionato di Eccellenza.   La schedina di Francesco Nocera per la 23esima giornata:...leggi
23/02/2024

1X2 PROMOZIONE A: i pronostici di mister Luca Luchetti

Luca Luchetti (foto) ex allenatore, tra le altre, di Sassoferrato Genga, Cagliese e Cantiano, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativi al campionato di Promozione (girone A). La schedina di Luca Luchetti per la 23esima giornata: Portuali Dorica – S...leggi
23/02/2024

PROMOZIONE A. Il Barbara Monserra vince (anche) il recupero

BARBARA MONSERRA - FABRIANO CERRETO 3-2 BARBARA MONSERRA: Pigliapoco, Ferrero, Giobellina (16’st Perini), Carbone, Togni, Omenetti, Morsucci (16’st Calcina), Serpicelli (33’st Grilli), Ubertini, Nardone, Castignani.All. ManciniFABRIANO CERRETO: Spitoni, Barilaro, Crescentini (37’st Gubinelli), Cicci, Marino, Stortini (1’st Carnevali),...leggi
22/02/2024

FILOTTRANESE. Per Maccioni una tripletta che rilancia la sua squadra

FILOTTRANO. Come si usa in queste circostanze, si è portato il pallone a casa domenica scorsa Lorenzo Maccioni (foto), dopo la tripletta realizzata nella gara vinta per 3-1 dalla Filottranese contro la Castelleonese. L’attaccante, che non è nuovo a certe prodezze, ha infatti messo a segno tutte le marcature del successo, por...leggi
21/02/2024

VILLA MUSONE. Mazzieri: "Il quinto posto è un sogno ma ci proveremo"

VILLA MUSONE. Si profila un grande finale di stagione per il Villa Musone, nel girone D di Seconda categoria. Dopo un avvio di stagione sotto tono, con l’approdo di mister Giampiero Mazzieri (foto) la squadra ha cambiato letteralmente marcia, conquistando 17 punti in 7 partite, frutto di 5 vittorie e 2 pareggi. Abbiamo voluto sentire l&rs...leggi
21/02/2024

PALOMBINA VECCHIA. L'ultimo saluto al dirigente Luca Balzani

Si sono tenuti lunedì scorso presso la chiesa del Rosario di Falconara Marittima, i funerali di Luca Balzani dirigente accompagnatore, della società sportiva ASD Palombina Vecchia. Al funerale hanno partecipato molte persone che hanno avuto la fortuna di conoscere Luca e tra gli altri era presente anche una numerosa delegazione di ragazzi del Palo...leggi
21/02/2024

STAFFOLO. Esonerato Pasquini, panchina a Giugliano

STAFFOLO. Le tre sconfitte consecutive hanno portato la società dello Staffolo alla decisione di esonerare Massimo Pasquini, che lascia quindi la guida della squadra giallorossa dopo cinque anni. "Questa scelta non è stata facile, ma è stata fatta nel miglior interesse della squadra e della società" si legge nel comunicato. "La s...leggi
21/02/2024

SERIE D. Una buona Vigor deve arrendersi alla capolista Campobasso

Vigor Senigallia – Campobasso: 2-5VIGOR SENIGALLIA: Barzanti, Scheffer, Beu (90′ Bucari), Magi Galluzzi, Gambini (90′ A. Pesaresi), Tomba, Kerjota, Romizi, D. Pesaresi (81′ Balleello), Baldini (72′ Capezzani), Zammarchi (62′ Broso). All. Clementi.CAMPOBASSO: Esposito, De Filippo, Nonni, Di Nardo, Coquin (81&...leggi
18/02/2024

ECCELLENZA. Un grande Isidori nel pari tra Monturano e Castelfidardo

Monturano – Castelfidardo: 1-1 MONTURANO: Isidori, De Carolis, Muzi (61’ Paniconi), Islami (85’ Curzi), Finucci, Adami, Moretti, Loviso, Tracanna (55’ D’Amicis), Bracalente, Nacciarriti Leonardo (71’ Domi). All. Cuccù CASTELFIDARDO: Sarti, Pedini (83’ Fossi), Fabbri, Nacciarriti Luca (72’ Cannoni),...leggi
18/02/2024

SECONDA D. Il Loreto vince al 90' e allunga in classifica

Il Loreto supera l’Agugliano Polverigi all’ultimo tuffo ed allunga sul F.C.Osimo sconfitto in casa dall’Ankon Dorica. La squadra di Bernabei domina per gran parte la partita ma nel finale gli ospiti agguantano il pari. Ma quando si avvicina il triplice fischio il Loreto butta il cuore oltre l’ostacolo e trova al 90’ con Mascia la rete della vittoria. Bel primo temp...leggi
17/02/2024

PROMOZIONE A. Osimo Stazione ko contro i Portuali Dorica

L’Osimo Stazione cade al Bernacchia-Asa Arena contro i Portuali Dorica per 2-0. Esordio amaro per il nuovo mister Massimo Busilacchi, che le prova davvero tutte per arginare la squadra dorica, ben più attrezzata e con obiettivi stagionali completamente differenti. Non tutto è da buttare e non saranno di certo questi i contendenti dei ferrai per la salvezza. ...leggi
17/02/2024

PROMOZIONE B. Vigor Castelfidardo fermata dall'Elpidiense Cascinare

Cinque punti nelle ultime quattro. Non è un bottino che può soddisfare la Vigor Castelfidardo, fermata sull’uno a uno da un Elpidiense Cascinare fiacca nel primo tempo ma feroce nel secondo. Privi di Cuccù, gli ospiti trovano un altro punto importante in chiave salvezza diretta (quinto pareggio di seguito per la squadra...leggi
17/02/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,14146 secondi