Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


MONTOTTONE. Poloni: "Paghiamo i ritardi iniziali ma stiamo crescendo"

MONTOTTONE. Una prima parte di stagione assolutamente negativa per il Montottone, nel girone D di Prima categoria. Con l’inizio del girone di ritorno sembra che le cose stiano migliorando, la situazione di classifica è ancora molto difficile, ma ci sono degli aspetti che lasciano ben sperare. Abbiamo fatto il punto insieme al presidente Gianluca Poloni (foto).

In funzione della corsa per la salvezza, quanto può pesare la vittoria di sabato in casa della Real Elpidiense?
Non è stata certamente una vittoria casuale, già da qualche partita stavamo meritando di più di quanto raccolto. Tre punti importanti per la classifica ed una maggiore consapevolezza per il gruppo. Miglioriamo a livello di prestazioni e speriamo che questo successo sia solo l’inizio di una striscia di risultati positivi. Siamo sicuramente all’interno di un percorso di crescita, stiamo guadagnando fiducia ed autostima, utili per affrontare al meglio i prossimi impegni che ci permetteranno di puntare alla salvezza”.

La scorsa estate siete partiti con un certo ritardo rispetto alle avversarie. Questo uno dei motivi delle difficoltà incontrate nel girone di andata?
“Sicuramente all’inizio abbiamo perso delle opportunità, sia per quanto riguarda i nuovi arrivi, sia per coloro che già avevamo e che si sono accasati in altre società, tanto che alla fine ci siamo ritrovati con soli 6 ragazzi. A questi il ringraziamento della società per la stima e l’attaccamento alla maglia, ma è ovvio che integrarli con altri 18 elementi nuovi non è stato semplice. La somma di tutti questi fattori ci fa dire che probabilmente l’avvio tanto stentato può essere dovuto in gran parte anche a questo ritardo iniziale”.

La lotta per non retrocedere coinvolge ad oggi almeno 8 squadre. Avete una tabella di marcia per cercare di disputare almeno il play-out in casa?
“Nella nostra situazione attuale fare una tabella di marcia è quasi impossibile. Abbiamo davanti a noi 12 partite che dobbiamo considerare come fossero tutte delle finali, senza badare al nome o al blasone dell’avversario di turno e soprattutto senza guardare a quello che fanno gli altri. Mi pare che siamo sulla strada giusta, c’è la voglia di lavorare e sacrificarsi, tutti aspetti che ci fanno essere fiduciosi per il futuro. La salvezza è ancora possibile e nelle gare che restano proveremo senz’altro a raggiungerla”.

Nel prossimo turno ospiterete la capolista Azzurra SBT che viaggia a ritmi vertiginosi. Come interpreterete una gara che sembra avere un pronostico chiuso?
“Affrontare l’Azzurra SBT non è semplice per nessuno e tanto meno per noi. Il lavoro che sta facendo mister Battaglini ha dato grande consapevolezza ed anche tranquillità ai nostri ragazzi che stanno crescendo di partita in partita. E’ ovvio che non sarà semplice, ma se affronteremo questo impegno con lo spirito giusto, potremmo anche portare a casa un risultato positivo. Il calcio ci insegna che, dalla Serie A alle categorie minori, non esiste un pronostico che non possa essere sovvertito e noi daremo il massimo perché si verifichi ancora una volta la sorpresa”.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 06/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



PRIMA D. L'AFC Fermo spreca e il Piceno Utd porta via un buon punto

AFC Fermo – Piceno United: 1-1AFC FERMO: Renzi, Gallucci, Cerquozzi (1’ st Arcangeli), Bartoli, Malaspina, Moreschini (1’ st Piattella), Kuinxhiu, Morelli, Pazzi (30’ st Borraccini), Paglialunga (15’ st Scotucci), Meconi (36’ st Ricci Lorenzo). A disposizione Spurio Lorenzo, Germani, Del Rosso Emilio, Del Rosso Alessandro. ...leggi
24/02/2024

PRIMA D. Una Futura 96 in emergenza cede in casa al Castel di Lama

Futura 96 – Castel di Lama: 0-1 FUTURA 96: Mari, Arcangeli (76’ Verducci), Rosettani, Conte, Gobbi, Murazzo, Nepi, Capozucca, Atabiano (67’ Strovegli), Domizi, Giuli. All Roscioli CASTEL DI LAMA: Pompei, Di Lorenzo, Vitelli, Ricci (62’ Chiappini), Menchini, Mancini (92’ De Santis), Calvaresi, Silvestri, Paolini, D&rsquo...leggi
24/02/2024

SECONDA G. M.S. Pietrangeli la spunta su l'USA Fermo in una bella gara

Monte San Pietrangeli – USA Fermo: 1-0 MONTE SAN PIETRANGELI: Diomedi, Greci, Viti, De Vita, Foglini, Battilà, Gentili (71’ Ulissi), Boccatonda (96’ Quadrini), Marziali, Croceri, Fiumaroli. All. Cerolini USA FERMO: Vallesi, Gobbi (82’ D’Ambrogio), Pellegrino, Mazzoleni, Belleggia, Cirella (78’ Costi), Malaspina (78’ F...leggi
24/02/2024

SECONDA G. Vittoria in rimonta del Ripatransone sul Recreativo PSE

Ripatransone – Recreativo PSE: 2-1 RIPATRANSONE: Paolini, Badjie, Candidori, Massi, Zaini, Silipo, Todisco (80’ Fanizzi), Giangrossi, Nespeca Gianluca (70’ Maccaferro), Benhassan (100’ Nespeca Lorenzo), Illuminati (85’ Pompei). All. Cameli Duilio RECREATIVO PSE: Massi, Marozzi (40’ Cucco), Gattafoni, Moretti, Calistro (77’ F...leggi
24/02/2024

SECONDA G. Pari interno del Montefiore con un ottimo Ponzano Giberto

Montefiore – Ponzano Giberto: 1-1MONTEFIORE: Storelli, Ciarrocchi D. (Ciarrocchi A.), D’Angelo, Cossignani (Matoffi), Iacopini, Troyli, Ciarrocchi S., Greco, Ciaralli (Di Nicolò), Lobefalo, Del Papa. All. ForesiPONZANO GIBERTO: Ascenzi, Laurenzi, Muzi, Rossetti (Massaccesi), Antolini, Ledda, Borraccini, Turhani, Tacchini, Sanniola (Paolucci), Iomm...leggi
24/02/2024

PRIMA D. Colpaccio Real Elpidiense: tris in casa del Grottammare

Grottammare – Real Elpidiense: 0-3 GROTTAMMARE: Beni, Martiarena, Polini, De Cesare, Gibbs, Porfiri, Donzelli, Camela, Mattioli, Guenci, Di Nicolò. A disp. Diakhaby, Genovese, Traini, Franchi, Zanibi, Marcelli, Medori, Bellini, Liberati. All. Poggi REAL ELPIDIENSE: Genga, Morelli, Ferramondo, Carrieri, Mariani, D’Ambrogio, Fares, Petrucci, Brunel...leggi
24/02/2024

MONTURANO. Massimo Loviso alla festa per i 110 anni del Cosenza

MONTE URANO. Il centrocampista del Monturano Massimo Loviso (foto) è ospite in questi giorni del Cosenza, società di Serie B, con la quale nella stagione 2017/2018 vinse il campionato di Serie C. La società calabrese in questi giorni sta festeggiando i suoi 110 anni di vita e questa sera Loviso è graditissimo ospite nella tribuna del "San Vito - Maru...leggi
23/02/2024

1X2 ECCELLENZA: i pronostici di mister Francesco Nocera

Francesco Nocera (foto) allenatore che in carriera ha guidato tra le altre: Folgore Veregra, Anconitana, Maceratese e Civitanovese, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativa al Campionato di Eccellenza.   La schedina di Francesco Nocera per la 23esima giornata:...leggi
23/02/2024

1X2 PROMOZIONE B: i pronostici di mister Maurizio Di Clemente

Maurizio Di Clemente (foto) ex allenatore, tra le altre, di Recanatese, Cascinare, Sangiorgese, Monturanese, Futura 96 e nelle ultime stagioni del Grottazzolina, cura la rubrica dei pronostici relativi al Campionato di Promozione (girone B).   La schedina di Maurizio Di Clemente per la 23esima giornata:...leggi
23/02/2024

1X2 PRIMA Cat. D: i pronostici di mister Giancarlo Pomili

Giancarlo Pomili (foto), tecnico che in carriera ha guidato: Cuprense, Carassai, Acquaviva, Valtesino e nella prima parte di stagione il Montottone, curerà per alcune settimane i pronostici del giorne D di Prima categoria.   La schedina di Giancarlo Pomili per la 21esima giornata:...leggi
23/02/2024

ECCELLENZA. Montegranaro - Maceratese anticipata di 45 minuti

La gara di domenica 25 febbraio tra MCC Montegranaro e Maceratese, valida per la 23^ di Eccellenza Marche, inizialmente in programma per le ore 15,00, viene anticipata alle ore 14,15 e si svolgerà come previsto allo stadio "La Croce" di Montegranaro. Saranno disponibili per gli ospiti n.70 biglietti acquistabili anc...leggi
22/02/2024

VIS FALERIA. D'Annibali: "Stiamo uscendo dal tunnel ma guai a mollare"

PORTO SANT’ELPIDIO. Comincia a prendere forma la classifica del girone G di Seconda categoria. Dopo una fase iniziale di difficoltà, sembra aver finalmente trovato la giusta quadratura anche la Vis Faleria, reduce da un roboante successo in casa dell’Usa Fermo. Abbiamo cercato di analizzare la situazione insieme a Gianluca D’Ann...leggi
21/02/2024

PINTURETTA. Cassetta: "Tanto equilibrio. Possiamo competere con tutti"

PORTO SANT’ELPIDIO. Cinque punti in tre partite, il buon bottino della Pinturetta Falcor dopo l’avvento in panchina di un tecnico di grande esperienza come Roberto Bagalini. Nulla di trascendentale ma, a 10 giornate dalla fine, la squadra del presidente Stelio Verdecchia può continuare a sperare in quella salvezza che è sempre stato l’obiettivo s...leggi
20/02/2024

SANGIORGESE MONTERUBBIANESE di nuovo nelle mani di Jaconi e Polini

La Sangiorgese Monterubbianese ha sciolto la riserva, il duo Osvaldo Jaconi - Enos Polini guiderà la squadra. Questo pomeriggio, dopo diverse ore di riunioni e confronti tecnici, la società Sangiorgese Monterubbianese ha sciolto la riserva sulla nomina della nuova guida tecnica della prima squadra. A sostituire mister Mengoni, che di comune accord...leggi
19/02/2024

SANGIORGESE MONTERUBBIANESE. Andrea Mengoni lascia la panchina

PORTO SAN GIORGIO. La sconfitta interna contro il Monticelli è risultata determinante per le sorti della panchina della Sangiorgese Monterubbianese. Andrea Mengoni (foto), infattii, non è più il tecnico della prima squadra. Il comunicato: "Ieri sera dopo un lungo confronto tra la dirigenza della Sang...leggi
19/02/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,13203 secondi