Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

"Andrà tutto bene, restate a casa": l'appello anche dalla Serie A

Un lampo a un minuto dall’intervallo: servito da Defrel in mezzo all’area Francesco Caputo (foto) si sistema la palla e col sinistro trafigge Joronen sbloccando Sassuolo-Brescia con il primo gol per i padroni di casa nel posticipo del recupero della 26ª giornata di Serie A. Poi esultando corre verso la panchina e a sorpresa afferra un foglietto. Quando lo mostra alla telecamera, nel Mapei stadium deserto per le misure contro il Coronavirus, sulla nota si legge: “Andrà tutto bene, #restate a casa”. L’hashtag #restateacasa è quello già usato in queste ore da tanti volti noti per invitare la popolazione a limitare il più possibile la diffusione del Covid19, come ripetuto da giorni dalle autorità anche prima delle disposizioni più rigide delle ultimissime ore.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da Andrea Cesca il 10/03/2020
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,11145 secondi