Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ancona


image host

L'Osimana lotta ancora contro il Covid: in due ancora positivi

Sono Castorina e un compagno di squadra 17enne

OSIMO. Non parte sotto i migliori auspici la stagione dell'Osimana. Da una parte il Coronavirus che non sembra voler lasciare in pace i due calciatori giallorossi in quarantena da ormai 25 giorni e dall'altra una prima amichevole che ha destato qualche perplessità. A preoccupare di più, in questa fase, è la positività al Covid registrata ancora su Alessandro Castorina. Il quarto tampone, compreso il primo del 21 agosto, ha dato ancora l'esito che nessuno avrebbe voluto. E come lui anche il 17enne compagno di squadra col quale tornava a casa dopo i primi allenamenti è ancora positivo, ma deve sottoporsi al quarto tampone in queste ore e a differenza di Castorina non ha avuto mai sintomi, quindi nell'ambiente giallorosso c'è qualche speranza in più di vederlo fuori isolamento. Intanto il resto del gruppo da 10 giorni ha iniziato la preparazione atletica e mercoledì sera ha sfidato nella prima amichevole pre-campionato i cugini del San Biagio (Prima categoria), ospitandoli nel rinnovato campo sportivo Santilli messo per la prima volta alla prova con riscontri più che positivi. Al contrario mister Mobili ha ricevuto invece riscontri meno positivi sotto il punto di vista della prestazione e del risultato. Vero che erano assenti Donzelli, Farotti e Montesi, ma l'Osimana nel primo tempo col centrocampo verosimilmente titolare ha trovato diverse difficoltà a sfondare il muro del San Biagio.
(Fonte: Corriere Adriatico)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 18/09/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



MERCATO. Il Castelfidardo dà il bentornato a D'Ercole

CASTELFIDARDO. L'attaccante classe '99 abruzzese Ferdinando d'Ercole (foto), dopo una brevissima parentesi al Real Giulianova, torna a vestire la maglia del Castelfidardo. La scorsa stagione ha giocato sempre nel girone F di Serie D con l'Olympia Agnonese. Un trasferimento ultimato a poche ore dal termine del mercato e che sarà sicuram...leggi
30/10/2020

Rossini: "Peccato ma è giusto così. Ora bisogna organizzarsi"

BARBARA. Un ottimo esordio stagionale per il Barbara nel girone A di Promozione, i ragazzi di mister Ciattaglia offrono un’ottima prestazione e superano il Villa San Martino. Purtroppo la gioia per la vittoria è durata poco visto che nelle ore successive il nuovo Dpcm emanato dal Governo ha bloccato l’attività dilettantistica rinviando...leggi
29/10/2020

Federiconi: "Nelle decisioni l'Eccellenza andava trattata come la D"

SENIGALLIA. Franco Federiconi ha ancora voglia di Vigor Senigallia e non sarà un altro lockdown a fermarlo. Il presidente lo ammette, anche se non nasconde gli assilli di questo momento così delicato. Presidente, il nuovo blocco l'ha demotivata?«No, entusiasmo e passione sono intatti ma non posso nascondermi le...leggi
29/10/2020

Gubinelli (Ds Fabriano Cerreto): "Temo un nuovo slittamento"

FABRIANO. Sospesi anche gli allenamenti, il Fabriano Cerreto ferma l'attività di prima squadra e settore giovanile. "La situazione è molto confusa - afferma il direttore sportivo Sergio Gubinelli (foto) al Corriere Adriatico -. A mio avviso non è facile ripartire fra un mese, anzi immagino che si arriverà ad un rinvio di altre ...leggi
29/10/2020

Esordio tra i professionisti per Luca Lombardi

Un talento marchigiano ha fatto ieri il suo esordio tra i professionisti. Il centrocampista classe 2002 Luca Lombardi (foto), è entrato per la prima volta in campo con il Monza nella gara di Coppa Italia, vinta per 4-1 contro il Pordenone. Grande soddisfazione per la sua ex squadra, la Recanatese, che nelle passate stagioni lo ha reso protagonista nella Jun...leggi
28/10/2020

I giocatori del Borgo Minonna: "Il calcio dilettantistico si fermi"

“Ora anche noi vogliamo dire la nostra”. Inizia così il comunicato diramato dai giocatori del Borgo Minonna (Prima categoria girone C) una presa di posizione forte, che vuole essere un monito per tutto il movimento calcistico. “Prendiamo tristemente atto di quello che è emerso dalle riunioni degli organi federali e r...leggi
24/10/2020

Real Cameranese: "Delusi dalla decisione di rinviare ancora"

CAMERANO. Il Comunicato Ufficiale della Real Cameranese in merito alle decisioni adottate dal Comitato Regionale sul rinvio dei campionati di Prima e Seconda categoria. Ha vinto il Covid, ancora una volta. Nella giornata di mercoledi - in seguito al summit Regione-Figc-Coni - è stato ufficializzato il rinvio a data da destinarsi ...leggi
24/10/2020

Fiumana (AIC): "Al momento i numeri ci dicono che si può giocare"

Sono giorni febbrili per il movimento calcistico regionale, prese di posizione, pareri talvolta anche contrapposti, ma la speranza di tutti di poter tornare a giocare un calcio libero dal pesante condizionamento del Covid-19. Abbiamo voluto sentire oggi anche il parere dell’AssoCalciatori (AIC), interessata a seguire con i suoi tesserati l’evolversi della situa...leggi
23/10/2020

Indiscrezioni dalla Regione Marche: per ora nessuno stop ai campionati

ANCONA. Si è svolta oggi pomeriggio a Palazzo Raffaello la tanto attesa riunione tra i vertici del Comitato Regionale e gli Amministratori della Regione Marche, capitanati dal neo Governatore Francesco Acquaroli. Stando alle prime indiscrezioni, sarebbe emersa la volontà da parte della presidenza della regione di non ferma...leggi
22/10/2020

MERCATO. Ancora un colpo per i Portuali Ancona: ecco Santini

L’ASD Portuali Calcio Ancona rende noto di aver perfezionato il tesseramento del difensore Nicola Santini (foto), classe '90. L’operazione è stata ufficializzata nelle scorse ore con reciproca soddisfazione delle parti. Il calciatore è già a disposizione di mister Stefano Ceccarelli in vista del prossimo ...leggi
16/10/2020

Riflessione tra le società di Prima Categoria girone C

Anche nel girone C di Prima Categoria ci sono società che hanno manifestato l'intenzione di non presentarsi per l'inizio del campionato. Il motivo resta ancora la troppa confusione nel protocollo anti-covid nel calcio dilettantistico. In vista dell'incontro di lunedì con i vertici del Comitato Regionale, i presidenti delle società del giron...leggi
15/10/2020

Tra gli under del Marina c'è il difensore Addisu Gatti

Centro del progetto del Marina Calcio è la valorizzazione dei giovani. Per questo lo staff di Nico Mariani nelle prossime gare di Eccellenza punterà anche su giovane difensore centrale classe 2003 Addisu Gatti (foto), ragazzo di origini etiopi ma italiano a tutti hli effetti. Nato calcisticamente nella Vigor Senigallia, ha continuato il suo percorso ...leggi
15/10/2020

Squadra in isolamento: secondo rinvio in Eccellenza!

L'Asl tiene ancora bloccata la Sangiustese, che non potrà scendere in campo nemmeno domenica prossima per il big-match contro l'Anconitana. La FIGC Marche ha ratificato il rinvio dell'incontro a data da destinarsi come da comunicato: Causa isolamento domiciliare disposto dall’autorità sanitaria a carico di calciatori tesserati con la Sangiustese MG, la gara ...leggi
14/10/2020

Covid-19: si muovono le società. Il Comitato si apre al confronto

Movimento dilettantistico marchigiano in ebollizione in questi ultimi giorni. Si stanno succedendo riunioni e prese di contatto tra le varie società del panorama dilettantistico, al fine di stabilire una linea di condotta comune, per affrontare i problemi derivanti dall’applicazione del protocollo anticovid e della gestione di eventuali quarantene....leggi
14/10/2020

MERCATO. Fabriano Cerreto: preso l'esterno Braccalenti

Il Fabriano Cerreto di mister Simone Pazzaglia, a corto di uomini sul fronte offensivo, ha ingaggiato l’esterno d’attacco Ettore Braccalenti, classe 1994 protagonista in tanti anni di serie D. Un calciatore che Pazzaglia conosce molto bene dai tempi del San Sepolcro, rapido e che ha sempre segnato una decina di gol a stagione....leggi
13/10/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,14892 secondi