Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Free Image Hosting at FunkyIMG.com

image host

Camerino & Folgore Castelraimondo, fusione fatta! Pettinari presidente

Ecco lo staff tecnico per la stagione 2020-2021

L'idea della fusione tra la scuola calcio dell'ASD CAMERINO CALCIO e quella dell’ASD FOLGORE CASTELRAIMONDO, è nata solo a gennaio 2020, nel corso di una telefonata tra alcuni dirigenti delle due società per organizzare una partita tra le squadre dei rispettivi settori giovanili.
Discutendo delle varie problematiche dovute alle carenze di organico nelle società, alla carenza di risorse, al calo demografico che ha comportato negli ultimi anni una costante riduzione del numero dei giovani che frequentano le scuole calcio, è iniziata a balenare l’idea di una unione dei settori giovanili, per migliorare la proposta, superare insieme le difficoltà e garantire qualità ed efficienza.
Dello scambio di idee sono stati informati i Presidenti dell'ASD Camerino Calcio e dell'ASD Folgore Castelraimondo; entrambi, con lungimiranza, hanno subito accettato di buon grado la proposta di fusione.
La pandemia ha purtroppo messo in stand by l’entusiasmo ed il fervore con il quale si stava lavorando all’iniziativa ma, cessato il lockdown, le due società si sono trovate di nuovo: i dirigenti del Camerino Calcio, della Folgore Castelraimondo, insieme ad un gruppo di appassionati del settore giovanile, negli scorsi mesi hanno lavorato alacremente per definire il progetto. È stato così possibile mettere insieme uomini e risorse per offrire ai nostri ragazzi una nuova organizzazione, superando le vecchie logiche dei “campanili” che appaiono oramai inadeguate per un territorio che da anni sta soffrendo di spopolamento e mancanza di opportunità, soprattutto per i giovani.
Il progetto ha raccolto il consenso e l’appoggio delle Amministrazioni Comunali di Camerino e di Castelraimondo che hanno apprezzato l’iniziativa impegnandosi a sostenerla.
Il 15 giugno 2020 è così nata la ASD Camerino Castelraimondo per volere dei seguenti soci fondatori:
DONATELLA ANTOGNOZZI
EDOARDO BISBOCCI
FRANCO BOLDRINI
BRUNO CAPPELLETTI
ROBERTO CARBONI
MARCELLO DI COLA
ANDREA GRESPINI
GIANVINCENZO LEBBORONI
ANDREA MISICI FALZI
MARCO PANICCIÀ
ROBERTO PETTINARI
VENANZIO PICCIONI
ENRICO PUPILLI
ENRICO SPURIO
CORRADO STRAINI
Nella stessa data è stato individuato il Consiglio Direttivo così composto:
ROBERTO PETTINARI (Presidente, nella foto)
ROBERTO CARBONI (Vice Presidente)
BRUNO CAPPELLETTI (Segretario)
FRANCO BOLDRINI
MARCELLO DI COLA
ANDREA GRESPINI
GIANVINCENZO LEBBORONI
ANDREA MISICI FALZI
ENRICO SPURIO
CORRADO STRAINI

Il primo passo è stato quello di individuare uno staff tecnico all’altezza del progetto che ne condividesse le finalità volte alla creazione di un ambiente ideale nel quale i ragazzi possano crescere sperimentando lo sport, l’impegno, lo spirito di sacrificio, le amicizie, sviluppando il senso di appartenenza ad una squadra, imparando il rispetto verso i compagni, gli arbitri, gli avversari e gli spettatori. Un ambiente di condivisione dove ogni ragazzo è importante e potrà acquistare consapevolezza di sé per affrontare le sfide conseguenti alla conquista del proprio
ruolo nel mondo.
Il lavoro dei preparatori atletici, provenienti tutti dai corsi di laurea in scienze motorie, così come quello di altre figure professionali presenti nello staff o con le quali avremo rapporti di collaborazione, sarà di fondamentale importanza per curare oltre all'aspetto sportivo anche quello educativo, psicologico e nutrizionale. Infatti il benessere psicofisico dei ragazzi sarà il traguardo più importante.
Grazie a questo nuovo progetto, i ragazzi, terminata l’esperienza del Settore Giovanile, avranno l’opportunità di esordire nelle prime squadre del Camerino Calcio o della Folgore Castelraimondo, fermo restando che qualora se ne presentasse l’opportunità la società si adopererà affinché i propri iscritti possano fare esperienza anche in team professionistici.
La scelta del responsabile tecnico è caduta su Francesco Palombi la cui professionalità era nota anche per aver militato in squadre prestigiose e allenato in vari settori giovanili (ha giocato anche nelle formazioni del Camerino e della Folgore Castelraimondo), il quale, per la parte tecnico-organizzativa, sarà affiancato dal professor Pasquale Di Franco, persona di grande esperienza e serietà che costituisce da sempre una garanzia.
Con loro è stata costruita una squadra di allenatori e preparatori, che in un progetto a lungo termine, possa condurre nell’esperienza del calcio e di un completo processo formativo, bambini e ragazzi dai 5 anni fino ai 16 anni. Ma, il progetto offre anche altre opportunità.
Un ulteriore obiettivo per la società sarà quello di permettere anche ai ragazzi che non trovano sbocchi nelle società madri, una volta terminata l'esperienza nella categoria Juniores, di poter seguitare a praticare il gioco del calcio. La prima squadra dell’ASD Camerino Castelraimondo, infatti, potrà accoglierli, ed è stata fortemente voluta anche in tale prospettiva. Per riuscire ad offrire anche tale opportunità è stato fondamentale l’apporto dell’ASD Nova
Camers (società che nel corso dell’anno calcistico 2019/20 ha militato nel campionato di Terza categoria), che da 12 anni persegue questo stesso obiettivo e che si è dichiarata disponibile ad entrate nel progetto nonostante ciò significasse per loro la perdita dello storico nome. Grazie a loro, la nuova ASD ha una prima squadra, che avrà come allenatore “riconfermato” mister Giorgio Micarelli.

Lo staff tecnico, a cui potranno aggiungersi ulteriori figure qualora il numero di atleti sia superiore a quanto ad oggi presupposto e che sarà presentato ai genitori il 6 settembre alle ore 17 al Ristorante Torre del Parco, in questo momento è così composto:
CATEGORIA ALLIEVI
- PALOMBI FRANCESCO (Responsabile Tecnico e responsabile squadre Allievi)
- AMICO MAURO
- MICUCCI OLAF (Preparatore atletico)
CATEGORIA GIOVANISSIMI
- DI LUCA MASSIMO (Responsabile Squadra Giovanissimi)
- MICUCCI OLAF (Preparatore atletico)
CATEGORIA ESORDIENTI:
- PICCHIETTI EMANUELE (Responsabile Squadre Esordienti)
- PESONI PIER PAOLO
- GRASSELLI STEFANO
- SAVI FRANCESCO
CATEGORIA PULCINI:
- CRESCENTINI LUCA (Responsabile squadre Pulcini)
- GUBINELLI STEFANO
- MICUCCI OLAF
CATEGORIA PRIMI CALCI:
- BIANCO ANDREA
- VITALI ELENA
CATEGORIA PICCOLI AMICI:
- MAURI MAURIZIO
- PISCITELLI GLORIA
- RE EDOARDO
FRATICELLI LUCA Preparatore dei portieri

Il settore agonistico (Allievi e Giovanissimi) inizierà la preparazione il 31 agosto mentre l’inizio attività per la Scuola Calcio è prevista per il 14 settembre.
Ad inizio settembre si svolgeranno degli incontri preparatori tra i Dirigenti della Società ASD Camerino Castelraimondo, lo Staff tecnico, i genitori, i ragazzi e i bambini dell’attività di base dove verrà illustrato il progetto di ogni singolo settore nei dettagli.
Date e luogo degli incontri:
1 settembre ore 17:30 – Campo Sportivo Camerino Loc. Calvie: Categoria Esordienti
2 settembre ore 17:30 – Campo Sportivo Castelraimondo S.p. 256 Muccese: Categoria Pulcini
3 settembre ore 17:30 – Campo Sportivo Camerino Loc. Calvie: Categorie Primi Calci e Piccoli Amici
Tutte le date sopra indicate potranno subire variazioni a seguito di provvedimenti riguardanti l’emergenza COVID.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 24/08/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Matteo Seghetti dal Montemilone Pollenza al Perugia

POLLENZA. Il Montemilone Pollenza si conferma officina di talenti. E' recente il passaggio del giovanissimo Matteo Seghetti (foto), classe 2006, al Perugia. Il trasferimento rappresenta una soddisfazione per la società del presidente Giuseppino Marinangeli, dello staff tecnico il cui responsabile è Angelo Carducci, r...leggi
21/09/2020

Tolentino: Gian Marco Ortolani alla guida del Settore Giovanile

TOLENTINO. Dopo il forfait, causato da strettissime questioni personali legate all’attività lavorativa, di Davide Tedoldi, il Tolentino ha conferito l’incarico di responsabile tecnico del settore giovanile e della scuola calcio a Gian Marco Ortolani (foto). Classe 1987, Ortolani ha già alle spalle un...leggi
01/09/2020

I settori giovanili si fanno sentire: "Partire ora è impossibile!"

Sulle problematiche relative a questa difficile ripartenza del mondo del calcio dilettantistico post Covid-19, stiamo ricevendo in queste giorni diverse prese di posizione, da tutta la regione, anche dai tanti Responsabili dei Settori Giovanili. Tutti sottolineano, non senza un pizzico di stupore, la data dell’inizio della stagione agonistica dei campionati Alliev...leggi
25/08/2020

Academy Civitanovese, tanti talenti pronti a spiccare il volo!

Un famoso proverbio recita ”se son rose fioriranno” ed è proprio quello che sembra succedere nel vivaio dell’Academy Civitanovese. Si è infatti ormai creato un circolo virtuoso che fa della Società rossoblù il club scelto da molti talenti del territorio, desiderosi di mettersi in mostra e di effettuare un settore giovanile all'altez...leggi
05/08/2020

Portorecanati, i nomi del settore giovanile per la stagione 2020-2021

PORTO RECANATI. La società del Portorecanati comunica la rosa dei tecnici che andrà a comporre l'intero settore giovanile in previsione della stagione sportiva 2020/21. Under 19: ZampaUnder 17: ReUnder 15: PetriniUnder 14: AntoliniEsordienti 2008: CastellaniEsordienti 2009: Romano - GiorgettiPulcini 2010: Scodanibbio...leggi
21/07/2020

Tolentino: presentato l'organico di Settore Giovanile e Scuola Calcio

TOLENTINO. Dopo la bellissima esperienza del “Tolentino Soccer Camp” e la ripresa degli allenamenti del settore giovanile, l’U.S. Tolentino 1919 ha pressoché definito tutto quanto necessario a riprendere l’attività per la prossima stagione, mettendo a disposizione dei giovani iscritti un organico di allenatori e collabora...leggi
19/07/2020

Il Corridonia FC può festeggiare la vittoria dei Giovanissimi Cadetti

CORRIDONIA. Nei primi giorni di luglio è arrivata finalmente l'ufficialità della vittoria del campionato cadetti dei Giovanissimi 2006/2007. Un successo importante e atteso da tempo visto che la formazione è riuscita durante la stagione a perdere un solo match vincendo tutte le altre sfide. Un successo importante per tutta la società del Corr...leggi
17/07/2020

"Tolentino Soccer Camp": i giovani al centro del progetto cremisi

TOLENTINO. Organizzato dal Tolentino è in svolgimento allo stadio della Vittoria il «Tolentino Soccer Camp» per bambini da 5 a 12 anni. Suddiviso in quattro sessioni settimanali, a quella attuale (altre due ci saranno dal 6 al 10 e dal 13 al 17 luglio) partecipano 65 ragazzi della Scuola calcio, che sono seguiti da tecnici del settore gi...leggi
26/06/2020

Campus 2000 Academy Civitanovese. Calvaresi: "Grande organizzazione"

CIVITANOVA MARCHE. Numeri da record per la prima settimana del Campus 2020 targato Academy Civitanovese, con tanti ragazzi, anche provenienti da altre realtà del territorio, che hanno partecipato alla prima tranche di giochi e tornei. Già sold out anche la seconda tornata, che ha preso il via lo scorso 22 Giugno: per chi volesse iscriversi e provare questa esperie...leggi
24/06/2020

Carducci: "Attenzione alle sovrapposizioni di orario con la scuola"

Angelo Carducci (foto) è il Responsabile Tecnico del Settore Giovanile del Montemilone Pollenza. Lui, come tutti i ragazzi del florido vivaio, sono fermi per l'emergenza sanitaria. "In questi giorni così difficili mi viene da pensare, da Responsabile del Settore Giovanile e da allenatore, che il mio compito come quello dei miei coll...leggi
07/05/2020

Scodanibbio: "I settori giovanili al centro della ripresa"

PORTO RECANATI. Leonardo Scodanibbio (foto) è il responsabile del settore giovanile del Portorecanati.Scodanibbio, come stai vivendo questo periodo di lockdown?"Riempio le giornate con le lezioni tramite la DAD per la scuola, studio, webinar e allenamento quotidiano a casa. Sicuramente la distanza non aiuta, ma la tecnologia ...leggi
04/05/2020

Antognozzi: "E' il momento di valorizzare in concreto i vivai"

CASTELRAIMONDO. Il suo è uno dei più fiorenti settori giovanili del panorama maceratese, presiede una società forte e piena di iniziative purtroppo bloccate per via dell'emergena sanitaria, nella crisi che inciderà sul calcio dilettanti lei, Donatella Antognozzi (foto), presidente della Folgore Castelraimondo, ha le idee chi...leggi
30/04/2020

Squadroni: "Ripartire dai ragazzi. E le istituzioni ci aiutino"

CIVITANOVA MARCHE. Paolo Squadroni (foto) è il presidente dell'Academy Civitanovese, società di settore giovanile che in quattro anni ha saputo ritagliarsi uno spazio primario a livello regionale. L'Academy ha anche una squadra di Terza categoria militante nel girone F. C...leggi
07/04/2020

Orgoglio Portorecanati: Amir Beqiri in Nazionale U15 macedone

PORTO RECANATI. Con molta soddisfazione il Portorecanati comunica che un proprio tesserato è stato convocato in Nazionale. Si tratta del giovanissimo Amir Beqiri (foto), classe 2005, che è stato chiamato per l'Under 15 della Macedonia del CT Jakimosky per uno stage che si terrà dal 7 al ...leggi
25/02/2020



Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,15871 secondi