Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Free Image Hosting at FunkyIMG.com

image host

Tolentino: Gian Marco Ortolani alla guida del Settore Giovanile

Termina dopo poche settimane l'esperienza da Responsabile Tecnico in cremisi di Davide Tedoldi, costretto a lasciare per problemi di lavoro. Al suo posto il giovane allenatore, ex vice di Tiozzo al Matelica e all'Adriese

TOLENTINO. Dopo il forfait, causato da strettissime questioni personali legate all’attività lavorativa, di Davide Tedoldi, il Tolentino ha conferito l’incarico di responsabile tecnico del settore giovanile e della scuola calcio a Gian Marco Ortolani (foto). Classe 1987, Ortolani ha già alle spalle un trascorso cremisi, avendo svolto il ruolo di allenatore nel settore giovanile nel triennio 2013 – 2015. Da Tolentino è, poi, passato al Matelica: dopo un anno di giovanile in biancorosso è stato promosso in prima squadra come vice di mister Tiozzo per due stagioni (due secondi posti e la vittoria della Coppa Italia di serie D). Nella scorsa stagione, sempre come secondo di Tiozzo, ha guidato l’Adriese, squadra veneta militante nel girone C di serie D. Ortolani, laureato in Scienze Motorie all’Università di Firenze, con laurea magistrale in management dello sport, ha conseguito l’abilitazione di allenatore UEFA B ed ha conseguito a Coverciano il diploma di match analyst professionista.

Ad annunciare il passaggio di consegne è proprio il patron cremisi Marco Romagnoli“Seppur con grande rammarico abbiamo dovuto prendere atto delle ragioni che hanno indotto Mister Tedoldi a rinunciare. Si tratta di una persona di grande serietà che ho avuto modo di apprezzare in questi due mesi. Abbiamo provato a ragionare insieme sul come conciliare l’impegno a cui era chiamato con le sue necessità personali, ma sono stato io il primo a consigliargli di desistere. Per noi il calcio è una parte importante della vita ma nulla può e deve essere più importante della vita stessa. Sono sicuro che con Davide continueremo a collaborare. Non posso che essere felice della scelta a cui siamo pervenuti. Gian Marco Ortolani è persona anch’essa seria e di alto spessore tecnico. Sono sicuro che, insieme ai tecnici in organico, a partire dagli emergenti Bovetti e Salvucci e dagli esperti Zannini e Cappelletti, sarà in grado di aprire un nuovo importante ciclo e di aumentare la qualità dell’offerta formativa del nostro settore giovanile e della scuola calcio cremisi”.

Ortolani ha anche ricevuto l’augurio di Davide Tedoldi“Conoscendo il valore di Ortolani mi sento sollevato. A seguito di motivi personali legati al lavoro, a malincuore mi trovo costretto a lasciare il ruolo affidatomi dall’U.S. Tolentino 1919. Ringrazio il Presidente Marco Romagnoli  e tutti i componenti della società per l'opportunità concessami, per la disponibilità dimostrata in questi due mesi e per la grande umanità che hanno dimostrato nel comprendere questa dolorosa scelta. Con la speranza che in futuro ci possa essere ancora la possibilità di lavorare insieme, faccio alla Società ed a tutti i mister, che saluto con affetto, i più sinceri auguri”.

Con grande entusiasmo, da ieri mattina, si è già messo al lavoro Mister Gian Marco Ortolani: “Per me è un’esperienza nuova che voglio affrontare con il massimo impegno e grandi stimoli. Ringrazio la Società cremisi che ha visto in me le qualità giuste per ricoprire una figura di così grande responsabilità, nonostante la mia giovane età. E’ bellissimo tornare in casa Tole. Metterò tutto quello che posso per svolgere il mio ruolo al meglio. La squadra che ho a disposizione è di primo ordine e tutti si sono dimostrati vogliosi di cominciare offrendomi la propria collaborazione”.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 01/09/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Matteo Seghetti dal Montemilone Pollenza al Perugia

POLLENZA. Il Montemilone Pollenza si conferma officina di talenti. E' recente il passaggio del giovanissimo Matteo Seghetti (foto), classe 2006, al Perugia. Il trasferimento rappresenta una soddisfazione per la società del presidente Giuseppino Marinangeli, dello staff tecnico il cui responsabile è Angelo Carducci, r...leggi
21/09/2020

I settori giovanili si fanno sentire: "Partire ora è impossibile!"

Sulle problematiche relative a questa difficile ripartenza del mondo del calcio dilettantistico post Covid-19, stiamo ricevendo in queste giorni diverse prese di posizione, da tutta la regione, anche dai tanti Responsabili dei Settori Giovanili. Tutti sottolineano, non senza un pizzico di stupore, la data dell’inizio della stagione agonistica dei campionati Alliev...leggi
25/08/2020

Camerino & Folgore Castelraimondo, fusione fatta! Pettinari presidente

L'idea della fusione tra la scuola calcio dell'ASD CAMERINO CALCIO e quella dell’ASD FOLGORE CASTELRAIMONDO, è nata solo a gennaio 2020, nel corso di una telefonata tra alcuni dirigenti delle due società per organizzare una partita tra le squadre dei rispettivi settori giovanili.Discutendo delle varie problematiche dovute alle carenze ...leggi
24/08/2020

Academy Civitanovese, tanti talenti pronti a spiccare il volo!

Un famoso proverbio recita ”se son rose fioriranno” ed è proprio quello che sembra succedere nel vivaio dell’Academy Civitanovese. Si è infatti ormai creato un circolo virtuoso che fa della Società rossoblù il club scelto da molti talenti del territorio, desiderosi di mettersi in mostra e di effettuare un settore giovanile all'altez...leggi
05/08/2020

Portorecanati, i nomi del settore giovanile per la stagione 2020-2021

PORTO RECANATI. La società del Portorecanati comunica la rosa dei tecnici che andrà a comporre l'intero settore giovanile in previsione della stagione sportiva 2020/21. Under 19: ZampaUnder 17: ReUnder 15: PetriniUnder 14: AntoliniEsordienti 2008: CastellaniEsordienti 2009: Romano - GiorgettiPulcini 2010: Scodanibbio...leggi
21/07/2020

Tolentino: presentato l'organico di Settore Giovanile e Scuola Calcio

TOLENTINO. Dopo la bellissima esperienza del “Tolentino Soccer Camp” e la ripresa degli allenamenti del settore giovanile, l’U.S. Tolentino 1919 ha pressoché definito tutto quanto necessario a riprendere l’attività per la prossima stagione, mettendo a disposizione dei giovani iscritti un organico di allenatori e collabora...leggi
19/07/2020

Il Corridonia FC può festeggiare la vittoria dei Giovanissimi Cadetti

CORRIDONIA. Nei primi giorni di luglio è arrivata finalmente l'ufficialità della vittoria del campionato cadetti dei Giovanissimi 2006/2007. Un successo importante e atteso da tempo visto che la formazione è riuscita durante la stagione a perdere un solo match vincendo tutte le altre sfide. Un successo importante per tutta la società del Corr...leggi
17/07/2020

"Tolentino Soccer Camp": i giovani al centro del progetto cremisi

TOLENTINO. Organizzato dal Tolentino è in svolgimento allo stadio della Vittoria il «Tolentino Soccer Camp» per bambini da 5 a 12 anni. Suddiviso in quattro sessioni settimanali, a quella attuale (altre due ci saranno dal 6 al 10 e dal 13 al 17 luglio) partecipano 65 ragazzi della Scuola calcio, che sono seguiti da tecnici del settore gi...leggi
26/06/2020

Campus 2000 Academy Civitanovese. Calvaresi: "Grande organizzazione"

CIVITANOVA MARCHE. Numeri da record per la prima settimana del Campus 2020 targato Academy Civitanovese, con tanti ragazzi, anche provenienti da altre realtà del territorio, che hanno partecipato alla prima tranche di giochi e tornei. Già sold out anche la seconda tornata, che ha preso il via lo scorso 22 Giugno: per chi volesse iscriversi e provare questa esperie...leggi
24/06/2020

Carducci: "Attenzione alle sovrapposizioni di orario con la scuola"

Angelo Carducci (foto) è il Responsabile Tecnico del Settore Giovanile del Montemilone Pollenza. Lui, come tutti i ragazzi del florido vivaio, sono fermi per l'emergenza sanitaria. "In questi giorni così difficili mi viene da pensare, da Responsabile del Settore Giovanile e da allenatore, che il mio compito come quello dei miei coll...leggi
07/05/2020

Scodanibbio: "I settori giovanili al centro della ripresa"

PORTO RECANATI. Leonardo Scodanibbio (foto) è il responsabile del settore giovanile del Portorecanati.Scodanibbio, come stai vivendo questo periodo di lockdown?"Riempio le giornate con le lezioni tramite la DAD per la scuola, studio, webinar e allenamento quotidiano a casa. Sicuramente la distanza non aiuta, ma la tecnologia ...leggi
04/05/2020

Antognozzi: "E' il momento di valorizzare in concreto i vivai"

CASTELRAIMONDO. Il suo è uno dei più fiorenti settori giovanili del panorama maceratese, presiede una società forte e piena di iniziative purtroppo bloccate per via dell'emergena sanitaria, nella crisi che inciderà sul calcio dilettanti lei, Donatella Antognozzi (foto), presidente della Folgore Castelraimondo, ha le idee chi...leggi
30/04/2020

Squadroni: "Ripartire dai ragazzi. E le istituzioni ci aiutino"

CIVITANOVA MARCHE. Paolo Squadroni (foto) è il presidente dell'Academy Civitanovese, società di settore giovanile che in quattro anni ha saputo ritagliarsi uno spazio primario a livello regionale. L'Academy ha anche una squadra di Terza categoria militante nel girone F. C...leggi
07/04/2020

Orgoglio Portorecanati: Amir Beqiri in Nazionale U15 macedone

PORTO RECANATI. Con molta soddisfazione il Portorecanati comunica che un proprio tesserato è stato convocato in Nazionale. Si tratta del giovanissimo Amir Beqiri (foto), classe 2005, che è stato chiamato per l'Under 15 della Macedonia del CT Jakimosky per uno stage che si terrà dal 7 al ...leggi
25/02/2020



Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,15595 secondi