Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ancona


Scelgono il campo i capitani di 1^ cat. D: "Noi pronti a giocare"

Netta presa di posizione dei calciatori che con un Comunicato congiunto spingono per la regolare partenza della stagione

Partire o non partire, è il dilemma di questa stagione sportiva. Dopo il via deciso ieri per il campionato di Promozione e le prese di posizione delle società e degli allenatori, diamo voce anche ai capitani delle squadre di Prima categoria girone D che, a nome del gruppo squadra, ci hanno inviato il Comunicato che di seguito pubblichiamo integralmente:

“Come noto, intorno al calcio dilettantistico dalla Promozione in giù, si stanno da settimane scatenando diverse polemiche, con richieste di posticipo dei campionati. Essendo noi giocatori gli unici ad essere coinvolti da eventuali rischi e/o restringimenti quali l’obbligo di quarantena, riteniamo indispensabile e doveroso partecipare al dibattito in questione ed alle eventuali decisioni, le quali avranno effetti quasi esclusivamente su di noi. Dal confronto con i vari rappresentanti delle squadre del girone D di Prima categoria, è emerso che la maggior parte dei giocatori e delle squadre sia contraria allo slittamento a gennaio del campionato. La nostra richiesta è pertanto quella di poter iniziare il campionato regolarmente già dal prossimo week-end, sempre nel massimo rispetto delle norme che ci sono state date.

A dimostrazione della passione che riponiamo in questo sport, facciamo presente che ci stiamo allenando da quasi 2 mesi attendendo con ansia il 25 ottobre quasi fosse una giornata di liberazione, sempre nel rigoroso rispetto dei protocolli emanati dalla federazione ed approvati dal governo. Per questo, un ringraziamento va soprattutto alle società che ci hanno messo a disposizione tutto il necessario. Tra l’altro, i casi di Osimana, Trodica e Sangiustese hanno dimostrato che, se i protocolli vengono rispettati, negli spogliatoi il contagio non avviene. Per questo chiediamo alla federazione ed alle parti in causa di darci la possibilità di poter partecipare all’incontro che avverrà lunedì prossimo tra le società e la federazione. Chiediamo solo di permetterci di praticare lo sport, perché a noi il calcio sta già mancando da ormai troppo tempo”

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 17/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



LUTTO. Il calcio anconetano dice addio a Sergio Domenichetti

Se ne va una figura storica e un punto di riferimento del calcio e del calcio a 5 anconetano. Si è spento a 74 all'ospedale di Torrette, a seguito di un arresto cardiaco, Sergio Domenichetti (foto) personaggio molto conosciuto nella provincia per via dei suoi lunghi trascorsi da allenatore e da  dirigente in diverse società.Tanti i messaggi di ...leggi
18/06/2021

UFFICIALE. Nuovo allenatore al Monserra

Una novità su una panchina anconetana di Prima categoria: Matteo Moretti per motivi di lavoro lascia il timone del Monserra, la società affida la squadra a Simone Pietrelli (foto), già nello staff di Moretti e responsabile del settore giovanile....leggi
12/06/2021

Portuali Calcio Ancona: si riparte da mister Stefano Ceccarelli

L’ASD Portuali Calcio Ancona comunica di aver affidato anche per la stagione sportiva 2021-2022 la guida tecnica della prima squadra militante nel campionato regionale di Promozione a mister Stefano Ceccarelli.Ceccarelli, allenatore dei Portuali dal 2010 (essendone stato anche uno dei fondatori), è stato protagonista nel pa...leggi
05/06/2021

L'Avis Arcevia pronta a ripartire: 25 giugno Assemblea straordinaria

La dirigenza dimissionaria dell'Avis Arcevia ci aggiorna sull'attuale situazione societaria. Di seguito il comunicato che riceviamo e pubblichiamo. A seguito del recente annuncio delle dimissioni da parte dei sottoscritti attuali componenti del consiglio direttivo, si è aperta una fase di consultazione durante la quale abbiamo incontrato varie persone i...leggi
31/05/2021


Anconitana, la Curva Nord contro Marconi: "Lei è il responsabile"

Duro comunicato della Curva Nord Ancona pubblicato nella giornata di oggi, che riceviamo e pubblichiamo. Il tifo organizzato biancorosso contesta l'operato della società, ritenuto fino ad oggi insufficiente alla luce dei risultati. La Curva Nord Ancona si ritrova oggi a dover analizzare una situazione molto lontana dalle aspettative che questa societ&...leggi
19/05/2021

Vigor Senigallia, Clementi realista: "Noi quasi fuori dai giochi..."

SENIGALLIA. La Vigor Senigallia darà battaglia fino alla fine a partire dal big match di domenica contro l'Anconitana ma il tecnico Aldo Clementi è realista: "La Vigor è senza dubbio la grande delusa tra le due contendenti – afferma a Il Resto del Carlino -. I dorici sono in piena corsa, al di là di qualche passo falso...leggi
19/05/2021


La Jesina è un ospite coi fiocchi: spogliatoi tirati a lucido

La Jesina è un ospite coi fiocchi: alla fine delle partite ripulisce gli spogliatoi. Era successo nella trasferta di Montefano il 18 aprile scorso, si è ripetuto domenica a Gallo di Petriano. Autori del gesto di fair-play i magazzinieri leoncelli, i fratelli Primo e Claudio Scarpini. Il direttore generale Gianfranco Amici si dice felicemente sorpreso: "Io l’ho appreso dai so...leggi
12/05/2021

Castelfidardo, sirene dalla Serie C per mister Lauro

CASTELFIDARDO. Sirene dalla Serie C per il tecnico del Castelfidardo Maurizio Lauro (foto)? "Ci sono delle voci - conferma il presidente Baleani a Il Resto del Carlino - se dovesse rimanere in D mi piacerebbe che rimanga a Castelfidardo, ma se dovessero essere vere le voci che alcune società di C lo vorrebbero è giusto che faccia il salto"....leggi
11/05/2021


Il Castelfidardo già pensa alla prossima stagione (ma senza Lauro)

CASTELFIDARDO. Il sogno playoff per il Castelfidardo si sta allontanando, ora la quinta piazza dista tre punti. Intanto si sta già pensando all'anno prossimo. Il presidente Franco Baleani: "In panchina ci sarà ancora Lauro? Il mister non mi ha fatto capire niente, ma sono giunte anche a me voci di società di C che lo cercano. Teramo, Fermana, ma anche Matelica. Non posso ch...leggi
08/06/2021

Clementi (Vigor Senigallia): "I complimenti? Stavolta alla difesa"

SENIGALLIA. Con il poker rifilato al Montefano la Vigor Senigallia ritrova serenità. "La vittoria ci da morale, i successi non arrivano mai a caso, credo che la mia squadra stia portando avanti il proprio percorso di crescita – afferma mister Aldo Clementi a Il Resto del Carlino -. Nessuno ha la bacchetta magica, non abbiamo avuto continuità negli a...leggi
05/05/2021

Un positivo all'Anconitana, negativo il resto dei tamponi

Nel fine settimana è stata riscontrata una positività al Covid tra i giocatori dell'Anconitana: si tratta dell'esterno Luca Bartolini, che nei giorni scorsi aveva accusato febbre ed ora è in isolamento domiciliare. Il club può comunque tirare un sospiro di sollievo perché nel nuovo giro di tamponi non sono stati riscontrati ul...leggi
05/05/2021

Avis Arcevia, comunicato choc della dirigenza: "Ci dimettiamo"

Si dimettono presidente e i massimi consiglieri all'Avis Arcevia. Lo ha comunicato la società attraverso un comunicato ufficiale. "Ieri sera 3 maggio 2021, si è tenuta presso il campo sportivo comunale l'assemblea dei soci dell'ASD Avis Arcevia 1964. Il sottoscritto, presidente Angelo Avenali, e gli altri consiglieri Massimo Gelsi, Innere Bramucci, San...leggi
04/05/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,18803 secondi