Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ancona


Elezioni FIGC Marche. Ivo Panichi: la squadra, le idee, il programma

Il Vice Presidente uscente del Comitato Regionale annuncia ufficialmente la sua candidatura alla presidenza con una lettera a tutte le società, nella quale rivela anche i nomi dei candidati Consiglieri ed il progetto per i prossimi 4 anni

Arriva l’ufficialità della candidatura di Ivo Panichi (foto) alla carica di Presidente del Comitato Regionale Marche LND. In una lettera che di seguito pubblichiamo integralmente, il vice presidente uscente della Federazione ha esposto il suo pensiero, le sue idee, il suo programma ed i nomi delle persone che lo accompagneranno in questa stimolante avventura.

Il calcio è stata sempre una mia grande passione e ho avuto la fortuna di ricoprire diversi ruoli in tanti anni di attività, da Presidente di Società a Consigliere e Vice Presidente Regionale. Questa esperienza mi ha permesso di lavorare fianco a fianco con i Presidenti ed i Dirigenti delle Società, permettendo di calarmi nelle dinamiche operative attuali e che caratterizzano il loro quotidiano impegno a tutela del nostro movimento sportivo. Ho, però, riflettuto su quanto abbiamo ancora da fare per migliorare la gestione del nostro Comitato Regionale per affrontare i reali problemi delle Società e dei loro Presidenti e Dirigenti, accentuati pure dalla crisi economica che ha direttamente coinvolto anche il nostro settore, colpendo le persone che si dedicano con passione e dedizione e spirito volontaristico al calcio dilettantistico e giovanile. Ho cercato di farlo in questi anni insieme al Presidente Regionale provando a richiamare la sua attenzione sulla necessità di attivare sinergie e iniziative tese a lenire, almeno in parte, le attuali complessità in cui versano le nostre Associazioni Sportive, compresa la necessità di rivisitare i Campionati e la gestione economica del Comitato Regionale.

In questi ultimi anni mi sono reso conto che non c’era nessuna intenzione di cambiare la conduzione del Comitato Regionale e che, anzi, c’era l’errata convinzione che tutto andasse per il verso giusto. Alla luce delle molte istanze delle Società e contrastando questo atteggiamento di chiusura, ho preso la decisione di proporre la mia candidatura alla Presidenza del Comitato Regionale Marche della FIGC-LND. A partire da questa contrapposizione tra cambiamento e tradizione, insieme con tanti amici che hanno condiviso come me le numerose innovazioni portate in campo negli ultimi anni, stiamo lavorando per ascoltare le vostre proposte e predisporre un programma quadriennale moderno e diverso. Al mio fianco ci sarà un gruppo di lavoro che ha come punto di partenza la condivisione delle mie stesse aspettative, persone di provata esperienza sia in ambito societario che in ambito lavorativo. Quest’ultimo periodo segnato alla pandemia e dallo storico e drammatico stop allo sport dilettantistico ci impone un’ulteriore accelerazione nel necessario cambiamento e altre scelte importanti.

È nostra volontà sin dall’inizio del mandato dare una risposta concreta agli argomenti che Presidenti e Dirigenti ritengono fondamentali: la riduzione dei costi di gestione e il supporto economico alle società, il riordino dei campionati dilettantistici, i nuovi progetti per l’attività dei più giovani, la continua e proficua digitalizzazione di tutti i processi, la programmazione di corsi e seminari di formazione ed informazione per dirigenti e segretari. Un piano che permetta al calcio della nostra regione di riprendere l’attività con rinnovato vigore e con una particolare attenzione alle centinaia di società piccole, mosse dalla passione, dalle quali dipende la vitalità del nostro movimento.
Le sfide caratterizzano da sempre il mondo dello sport e noi, insieme, saremo fieri di affrontarle con passione ed entusiasmo. Un saluto a tutti i Presidenti e Dirigenti delle società marchigiane con la speranza di essere insieme attori protagonisti della nostra prossima avventura.

LA SQUADRA Candidati Consiglieri
Vichi Mauro 1961 Coordinatore radiologia distretto PU Dal 1985 vari incarichi in società di LND
Calderoni Franco 1952 Manager in varie aziende in ambito informatico Da oltre 10 anni in società di calcio del S.G.S.
Sassaroli Bruno 1947 Imprenditore settore abbigliamento Importante esperienza nel C.R. Marche
Malascorta Gustavo 1959 Ex funzionario pubblica sicurezza Vari ruoli di responsabilità all’interno A.I.A.
Arriva Giancarlo 1957 Imprenditore settore calzaturiero Per molti anni Presidente di società di calcio dilettantistico
Diomedi Luciano 1970 Farmacista Da oltre 20 anni in società di calcio dilettantistico
Colò Andrea 1968 Libero professionista nel campo informatico Da moltissimi anni dirigente in società di calcio dilettantistico
Tancredi Carino 1959 Laurea in giurisprudenza Vari incarichi nel mondo del calcio sia professionistico che dilettantistico.

IL PROGRAMMA
Dall’incontro e dai tanti contatti con molti Presidenti e Dirigenti delle società marchigiane abbiamo raccolto esigenze e idee che sintetizziamo in questi punti.
1. Emergenza Covid: instaurare un tavolo di collaborazione continua con le istituzioni preposte e predisporre un piano di sostegno economico alle società per l’effettuazione e la certificazione dei test sierologici. Disporre un contributo economico a tutte le società come ristoro alle tasse di iscrizione in considerazione del ridotto periodo dell’attività.
2. Migliorare il rapporto con le società attraverso riunioni periodiche atte alla condivisione di richieste programmatiche e gestionali.
3. Riduzione dei costi di gestione sia del Comitato Regionale che delle Delegazioni Provinciali da riversare sul sistema per un supporto maggiore alle società (creazione di uno sportello fiscale).
4. Aumento dell’informatizzazione e della digitalizzazione del Comitato Regionale, anche attraverso la creazione di un ufficio stampa fisso.
5. Riorganizzazione delle rappresentative regionali e condivisione con il S.G.S. delle proposte delle società relativa all’attività di base.
6. Radicale rinnovo del Consiglio Direttivo, garantendo una continuità gestionale e preparare la governance del futuro.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 17/12/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



La provincia di Ancona in zona rossa: potrà incidere sull'Eccellenza?

L'interrogativo è il seguente: potrà riprendere l'Eccellenza con la provincia di Ancona in zona rossa? Molto sapremo il 5 marzo con il Consiglio nazionale della Figc ma l'Eccellenza, riconosciuta campionato di interesse nazionale, non dipenderà dai colori delle regioni, un po' come succede per la Serie D. Quindi la riposta è affermativa: si gioca lo stesso. La questi...leggi
03/03/2021

Il 5 Marzo decisione definitiva sul campionato di Eccellenza

Nella giornata di oggi durante la trasmissione "Campioni del Mondo" in onda su Radio2, il presidente della FIGC Gabriele Gravina (foto) ha rilasciato delle importanti dichiarazioni in merito alla ripresa dei campionati di Eccellenza. Queste le sue parole: "La situazione dei dilettanti mi preoccupa tantissimo e non a caso nel prossimo Consiglio Federale ...leggi
27/02/2021

IL CASO. "Qui comandiamo noi". No alla partita live del Montegiorgio!

Ha alzato la voce il Montegiorgio per quanto accaduto nella giornata di ieri a Castelfidardo. I fatti riguardano il divieto di effettuare la diretta streaming della gara sulla pagina Facebook ufficiale del Montegiorgio. Andiamo con ordine. Il Montegiorgio, come fatto anche per diverse altre trasferte, ha comunicato il giorno prima della gara che avrebbe effettuato l...leggi
22/02/2021

Promozione e Prima categoria: non sembra esserci la volontà di partire

Si è svolta questo pomeriggio, mediante collegamento sulla piattaforma Cisco Webex, la riunione programmata tra i rappresentanti del Comitato Regionale e le società di Promozione e Prima categoria. Da quanto è emerso dalla discussione sembrerebbero ridotte al lumicino le possibilità di riprendere l’attività agonistica in...leggi
11/02/2021

Attesi i pareri di CONI e FIGC prima di dare il via all'Eccellenza

Dalla riunione svolta ieri (mercoledì 10 febbraio) in videoconferenza tra la Figc Marche, rappresentata dal numero uno Ivo Panichi (foto), e i club dell’Eccellenza regionale è emersa sostanzialmente la voglia da parte di tutti di farsi trovare pronti. Nell’ottica della ripartenza su cui la Lega Naziona...leggi
11/02/2021

Riunione Comitato - Società di Eccellenza: ripartenza più vicina

Filtra ottimismo su una eventuale ripartenza del campionato di Eccellenza. Dalla riunione in corso tra il presidente del Comitato Marche Ivo Panichi e le società del massimo torneo regionale, trapela la volontà di proseguire la stagione. Secondo quanto esposto da Panichi, il campionato di Eccellenza acquisterebbe valenza nazion...leggi
11/02/2021


Che succederà in Eccellenza? Sono 3 gli scenari possibili

Il Consiglio direttivo della Lega Nazionale Dilettanti in programma venerdì potrebbe decidere le sorti stagionali dell’Eccellenza (e di riflesso anche del resto delle categorie regionali). Dal summit che il presidente Cosimo Sibilia terrà con i rappresentanti dei Comitati Regionali, potrebbero emergere sostanzialmente tre sc...leggi
02/02/2021

MERCATO - Un baby dorico in A: Pietro Giordani alla Fiorentina!

"Pietro è forte, tanto in campo quanto fuori: sfonderà". Lo dicevano tutti, alla Giovane Ancona. Apprezzatissimo dai tecnici per la sua tecnica e il carisma, pupillo dei magazzinieri per la sua educazione e gentilezza, con quel sorriso sempre pronto a sbocciare. Pietro Giordani ha mantenuto le promesse: nell’ultimo giorno di mercato, l...leggi
01/02/2021


Ivo Panichi sbanca al primo turno: eletto presidente della FIGC Marche

Ivo Panichi (foto) vince al primo turno ed è il nuovo Presidente del Comitato FIGC delle Marche. Il dirigente ascolano ha raccolto 204 voti. Molto distanziati gli sfidanti: Angelo Camilletti si ferma a 113, il presidente uscente Paolo Cellini a 76. Una riflessione: la 'novità' rappresentata da Camilletti non...leggi
09/01/2021

ELEZIONI FIGC. Confermata la corsa a tre. Tutti i candidati

Ufficializzate le candidature per le elezioni federali di sabato prossimo. Confermata la corsa a tre tra Cellini, Panichi e Camiletti. Riportiamo integralmente il Comunicato del Tribunale Federale Territoriale. TRIBUNALE FEDERALE TERRITORIALEpresso il Comitato Regionale Marcheriunito in speciale Collegio di Garanzia Elettorale...leggi
06/01/2021

Panichi: "Al fianco delle società condividendo le loro esigenze"

Mancano due settimane alla data fissata dalla Federazione per lo svolgimento delle Elezioni per il rinnovo delle cariche nel Comitato Regionale Marchigiano. Sarà una corsa a tre, che in questi giorni sta vivendo i suoi momenti cruciali, e vede al centro dell’interesse le varie società disseminate sul territorio regionale. Abbiamo voluto sentire il punto di v...leggi
24/12/2020

UFFICIALE. Assemblea elettiva il 9 gennaio al Palasport di Ancona

LA FIGC Marche ha comunicato luogo, date e orari dell'Assemblea Elettiva del Comitato Regionale. Sede scelta, in ottemperanza alle normative anti-covid, è il Palasport PalaPrometeo di Ancona, Strada Prov. Cameranese. L'elezioni per il rinnovo delle cariche si terranno sabato 9 gennaio 2021 alle ore...leggi
15/12/2020

ELEZIONI FIGC MARCHE. Iniziato il tour di Angelo Camilletti

E’ partita ufficialmente la corsa per il rinnovo delle cariche per il Comitato Regionale Marche della FIGC. Il primo ad incontrare alcune società è stato Angelo Camilletti (foto) che ha iniziato il suo percorso dal nord della regione. Di seguito il Comunicato Ufficiale diffuso dal candidato presidente. Nella giornata di Saba...leggi
14/12/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12787 secondi