image host

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ancona


image host

Roberto Mancini, uno jesino che guida un’Italia da record

Notti magiche. Diventa veramente difficile definire in altre modo delle serate che sono passate alla storia e che rimarranno nei ricordi di tutti noi sicuramente per tutta la vita. L’Italia torna da Wembley con un titolo europeo in tasca che ripaga di qualche anno di troppo di delusioni, come ad esempio quella della mancata qualificazione ai Mondiali nel 2018.

Un gruppo fenomenale, che ha saputo compattarsi di fronte alle difficoltà e alle critiche, che ha saputo seguire alla grande i dettami di Roberto Mancini. Per il tecnico jesino è una sorta di dolce vendetta, dopo la sconfitta in Champions League con la Sampdoria da giocatore, proprio sul campo di Wembley.

I record della gestione-Mancini

Ebbene, su Minuti di recupero, vengono messi in evidenza proprio tutti i vari primati che sono stati stabiliti da parte dell’Italia guidata in panchina dal tecnico marchigiano. Record che spiegano alla perfezione come gli azzurri siano stati in grado di confezionare quella che si può definire come un’impresa a tutti gli effetti, mettendo in bacheca il secondo Campionato Europeo della sua storia.

Erano la bellezza di 53 anni che l’Italia non alzava al cielo un simile trofeo. Come dicevamo in precedenza, è stata fondamentale la presenza di Roberto Mancini nell’opera di ricostruzione, che ha preso il via tre anni fa. I risultati si sono già visti da diverso tempo, ma questa vittoria testimonia alla grande la bontà del lavoro che è stato svolto.

Dai 33 risultati utili di fila alla media punti da record

Non c’è solo la conquista dell’Europeo, ma anche i tanti primati che sono stati centrati. Ad esempio, quello relativo ai 33 risultati utili consecutivi, che si suddividono in 27 vittorie e 6 pareggi. Si tratta di un nuovo primato per l’Italia calcistica. Con la vittoria sull’Austria nel corso degli ottavi di finale, ad esempio, gli azzurri hanno superato il record precedente, che era pari a 30 partite senza sconfitte. Un primato che era stato stabilito tantissimo tempo fa, nel periodo tra il 1935 e il 1939 da parte della Nazionale guidata dal commissario tecnico che è passato alla storia come Vittorio Pozzo.

Certo, sono numerose le differenze in confronto a quel periodo. L’Italia di fine anni Trenta, infatti, aveva già vinto due campionati del mondo, ma giocava anche in un periodo in cui il quantitativo di gare era senz’altro inferiore rispetto ai nostri tempi. Senza contare come, poi, anche la guerra diventò un fattore importante che poteva scompigliare le carte.

Dal 1939 ad oggi, però, neanche un’altra selezione azzurra era stata in grado di raggiungere questo particolare primato. L’Italia di Roberto Mancini, al giorno d’oggi, sembra veramente impossibile da battere. L’ultima sconfitta risale addirittura al 10 settembre 2018, giorno in cui venne sconfitta per mano del Portogallo nel torneo della Nations League.

Dal momento in cui Mancini è subentrato sulla panchina azzurra al posto di Ventura, ecco che l’Italia ha collezionato numeri veramente impressionanti, puntando tanto sui giovani e su un ciclo completamente rivoluzionato anche per quanto riguarda il gioco espresso in campo, finalmente spumeggiante e all’attacco.

Nell’esperienza azzurra del tecnico jesino, l’Italia ha accumulato ben 28 vittorie, di cui tredici in modo consecutivo, 9 pareggi e due sole sconfitte. La prima contro il Portogallo di cui abbiamo parlato in Nations League, l’altra il primo giugno di tre anni fa contro la Francia di Didier Deschamps.

Grazie a questi numeri, Mancini è ottavo nella classifica degli allenatori azzurri più vincenti di tutti i tempi. La media punti, però, lo colloca ancora più in alto in questa particolare graduatoria, con ben 2,38 punti a partita, grazie ai 93 punti ottenuti in 39 gare. Una media punti che supera quella ottenuta da Sacchi (2,13) e Pozzo (2,18).

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 15/07/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



PROMOZIONE A. Il punto dopo la 1^ giornata

OLIMPIA MARZOCCA – LORETO – Tutto in discesa per L’Olimpia che in casa fa tris contro il rinnovato Loreto, grazie ai gol di Montanari, Moschini e Paolini. AT. MONDOLFO MAROTTA – Momento difficile per At. Mondolfo Marotta che in casa viene battuto da una Vigor spietata&...leggi
26/09/2021

PROMOZIONE A. Il Villa S. Martino non lascia scampo all'Osimo Stazione

Villa San Martino - Osimo Stazione C.D.: 2-0 VILLA S. MARTINO: Melchiorri; Riceputi, Righi, Virgili, Vagnini; Postacchini, Russo, Tartaglia (90′ Balleroni), Mazzoni (76′ Ascani); Angelini, Romano (32′ Olari) . All. Cicerchia.OSIMO STAZIONE C. D.: Bottaluscio; Candolfi, Tereziu, Rinaldi, Ippoliti; Staffolani (46′ Cavaliere), Gyabaa Dougla...leggi
25/09/2021

PROMOZIONE A. Osimana, tris alla Filottranese

Osimana - Filottranese 3-0OSIMANA: Chiodini, Montesano (57’ Cavezzi), Pizzuto (85’ Montesi), Calvigioni (81’ Bellucci), Patrizi, Labriola, Micucci, Proesman, Alessandroni (84’ Mercanti), Buonaventura (72’ Madonna), Pasquini A disp. Belli, Castorina, Marcantoni, Andreucci All. MobiliFI...leggi
25/09/2021

PROMOZIONE A. Primo acuto del Moie, primo stop del Gabicce Gradara

Moie Vallesina - Gabicce Gradara 3-1Moie Vallesina: Cerioni, Federici, Bentivoglio (71’ Francesco Balducci), Arcangeli, Pierpaolo Balducci (26’ Canulli), Colombaretti, Martellucci (65’ Serantoni), Mosca, Rossetti (75’ Massaccesi), Borocci (80’ Costantini), Cercaci. All. Rossi. Gabicce Gradara: Azzo...leggi
25/09/2021

PRIMA C. Villa Musone, buona la prima: battuto il San Claudio

Villa Musone - San Claudio 1-0VILLA MUSONE: Balianelli, Marta, Berrettoni (73' Leone), Carnevalini, Fiengo, Maroni (55' Galvani), Manzotti, Coppini, Arcangeletti (73' De Martino), Giuliani (61' Diallo), Camilletti (86' Serenelli) A disp. Cingolani, Giammaria, Tonuzi, Ascani All. PaoloniSAN CLAUDIO: Liuti, Procaccini, Salvucci, Scarponi (...leggi
25/09/2021

PRIMA B. Vittoria di misura della Castelfrettese sulla Labor

Castelfrettese - Labor 1-0CASTELFRETTESE: Sollitto, Lucchetti, Cerioni (66’ Principi), Fratesi, Chierchia, Baldelli, Mazzarini T., Bartolini, Lungarini (78’ Perna), Rango (71’ Mazzarini A.) Bucci. A disposizione: Bellardinelli, Calcina, Mazzieri, Polenta, Gabrielli, Busilacchi. All.TogniLABOR: Pretini, Fiordoliva S.(6...leggi
25/09/2021

Castelfidardo, Mataloni: "Porto d'Ascoli avversario difficile"

Il Castelfidardo fa il suo esordio casalingo contro il Porto d’Ascoli. I ragazzi di mister Manolo Manoni, dopo il successo esterno sul Vastogirardi, tornano al “Mancini” con il pubblico biancoverde che può finalmente tornare a sostenere i fidardensi dopo un campionato a porte chiuse. Una bella sensazione per tutto il popolo biancoverde c...leggi
25/09/2021

ECCELLENZA. La Biagio Nazzaro attende l'Urbania

CHIARAVALLE. Smaltita la delusione per l’eliminazione dalla Coppa Italia Eccellenza, la Biagio Nazzaro si rituffa nel campionato che propone, prima del turno di riposo, la sfida contro l’Urbania di Davide Sartini.I rossoblù sono ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale, così come gli avversari, i quali p...leggi
25/09/2021

Senigallia Calcio, l'attesa è finita: sabato e domenica tutti in campo

“L’unico modo per iniziare a fare qualcosa è smettere di parlare e iniziare a fare.”, a leggerla così potrebbe sembrare una frase di un condottiero, di un personaggio che ha cambiato le sorti di chissà quale battaglia riscrivendo la storia. Invece no, questa frase va attribuita ad un genio visionario, Walt Disney, colui che ren...leggi
24/09/2021

COPPA ITALIA. Biagio Nazzaro eliminata: solo 0-0 con la Jesina

Jesina - Biagio Nazzaro 0-0JESINA: Anconetani, Tiriboco (23' st Domenichetti), Martedì, Garofoli, Brocani, Mistura, Zagaglia (1' st Moretti), Longhi (1' st Giovannini), Barchiesi, Nazzarelli (29' st Nazzarelli), Paolucci (35' st Jachetta). (A disp. Minerva, Mazzarini, Rossi, Giorgetti). All. Marco Strappini.BIAGIO NAZZARO: Marziani, Paccamiccio, Bre...leggi
22/09/2021

Nuovo preparatore atletico alla Vigor Senigallia

La Vigor Senigallia abbraccia il suo nuovo preparatore atletico: Alessandro Frezza. Innanzitutto la società ci tiene a salutare il suo predecessore Massimo Massi, che per impegni personali ha dovuto rinunciare al proprio incarico. La Vigor lo ringrazia per lo splendido lavoro fatto sin qui.La società si è subito messa alla r...leggi
21/09/2021

MERCATO. Si allunga la rosa del Castelfidardo

Arriva un nuovo difensore in casa Castelfidardo. La società biancoverde ha messo sotto contratto il terzino destro Gabriele Daniello. Classe 2000, di 180 cm, il giovane giocatore ha già alle spalle un considerevole bagaglio d’esperienza in serie D. Cresciuto nelle giovanili dell’Isola Capo Rizzuto, &...leggi
20/09/2021

ECCELLENZA. Il Marina piazza il colpaccio in casa del Valdichienti

Valdichienti Ponte – Marina Calcio: 0-1VALDICHIENTI P: Rossi, Frinconi, Muzzi (88' Marcelli), Tordini, Borgese, Comotto, Emiliozzi (69' Barry), Trillini (85' Ciccarelli), Pennacchioni (69'Rapagnani), Cuccu', Palmieri. A Disposizione: Mallozzi, Armellini, Piccinini. All. Daniele MarinelliMARINA CALCIO: Castelletti, Morazzini, Cammarino, Rossetti (91' Simone), M...leggi
19/09/2021

PROMOZIONE A. Un punto a testa per Filottranese e K-Sport Montecchio

Filottranese - K-Sport Montecchio 1-1FILOTTRANESE: Palmieri, Bianchi, (72' Focante) Carnevali, Marconi (68' Tarabelli), Dignani, Severini, Romanski (56' Staffolani), Corneli, Chiaraberta (65' Nitrati), Coppari, Strappini A. (56' Baccarini) A disp. Strappini N., Mangoni, Generi, Farinelli All. GiuliodoriK-SPORT MONTECCHIO: Celato, Marfell...leggi
19/09/2021

SERIE D. Il Castelfidardo torna da Vastogirardi con il bottino pieno

Vastogirardi - Castelfidardo 1-2VASTOGIRARDI: Guerra (63’ Castelli), Secondo (40’ Donatelli; 63’ Ahmetaj), Stranieri, Guadalupi, Ruggieri, Della Ventura, Minichillo (63’ Alagia), Capone (76’ Coia), Mingiano, Guida, Salatino. All. Prosperi.CASTELFIDARDO: Sprecacè, Morganti (96’ Fabiani), Mataloni, Barboglia, ...leggi
19/09/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12181 secondi