Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ancona


CASTELFIDARDO. Che sta succedendo in casa biancoverde?

CASTELFIDARDO. A poche gare dal termine e con una situazione di classifica, che richiede massima concentrazione per tentare una scalata in classifica che saprebbe d’impresa, in casa Castelfidardo sembra esserci un gran caos. La società nelle ultime ore ha esonerato per la seconda volta in stagione mister Manolo Manoni (foto a sinistra) ed era pronta ad annunciare Enrico Piccioni come nuovo allenatore. Una decisione che non sembra aver trovato d’accordo la squadra. Secondo diverse fonti, durante la giornata di ieri un nutrito gruppo di calciatori, si sarebbero rifiutati di scendere in campo. Una vera e propria presa di posizione contro l’esonero di Manoni, che aveva ricevuto piena fiducia dalla rosa. Secondo molti la scelta dell’esonero sarebbe dovuta allo scarso utilizzo da parte del tecnico di alcuni giocatori indicati dalla Società, ipotesi sulla quale è però arrivata subito la smentita ufficiale.

“In comune accordo con la società, c’è stato l’esonero del mister per mancanza di risultati e gioco. L’oggetto dell’esonero non si chiama Fioravanti: il calciatore sicuramente non rientrava nei piani di gioco di mister Manoni, come tanti altri che sono stati presi per dare una mano all’attuale rosa già competitiva, ma nessuno ha mai chiesto all’allenatore di far giocare l’uno o l’altro - le parole del Direttore Tecnico, Massimiliano Massimi (foto a destra) - io sono arrivato a Castelfidardo per dare una mano alla società. Le dovute dichiarazioni le farò a fine campionato con tutto il rispetto di questi colori, dei tifosi e della città che ogni domenica sono presenti fuori e dentro lo stadio. Noi vogliamo solo il bene del CASTELFIDARDO. Ringrazio il mister e gli auguro i migliori traguardi sportivi”.
Al di là dei motivi che possono aver portato all’esonero di Manoni, il Castelfidardo ora si trova a dover sbrogliare una situazione difficile, ancor più alla vigilia di un rush finale in cui non poter sbagliare praticamente nulla.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 27/04/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



UFFICIALE. Dall'Eccellenza alla 2^ categoria: le date di inizio

Il Comitato Regionale Marche ha ufficializzato le date e gli organici del campionati regionale dall'Eccellenza alla 2^ Categoria. Organici campionato 2022-23 ECCELENZA: 16 squadre per 1 gironePROMOZIONE 34 squadre suddivise in 2 gironiPRIMA CATEGORIA 64 squadre suddivise in 4 gironiSECONDA CATEGORIA 1...leggi
05/07/2022



SPAREGGIO. Superato il Torrione: a salire in 1^ è la Falco Acqualagna

Falco Acqualagna – Torrione 1-0 FALCO ACQUALAGNA: Gori, Foresto (87’ Grilli), Marini G. (67’ Rebiscini), Marini F. (84’ Lupini), Angradi Fab., Angradi Fil., Cazzola, Bartoli, Carloni (71’ Marini M.), Marcucci, Ferraraccio (93’ Arradi). All. Bettelli TORRIONE: Pierantozzi Davis, Capriotti, Ottaviani, Merlini, Gabrielli, Carboni (84...leggi
25/06/2022


L'Ancona apre la sede all'interno della FIGC Marche?

L'Ancona nella sede FIGC di Via Schiavoni? La società dorica, come scrive Il Resto del Carlino, non solo starebbe pensando ad alcuni locali del Comitato regionale Marche per allestirci una sede temporanea, in attesa di investimenti ben più importanti, ma sarebbe perfino «entrata» all’interno degli uffici (naturalmente con l’autoriz...leggi
25/06/2022

Armellini: una famiglia...Eccellente!

Abbracciati, sorriso stampato sul volto, maglietta celebrativa.Non capita tutti i giorni di festeggiare una promozione in Eccellenza, ma a casa Armellini quest’anno hanno voluto proprio esagerare, festeggiandone addirittura due.Eh si, perché papà Andrea, un passato da giocatore professionista, quest’anno si è laureato campione del gi...leggi
24/06/2022

PROMOZIONE A. Portuali Ancona allo spareggio: 1-0 alla Vigor C.Fidardo

Portuali Ancona - Vigor Castelfidardo 1-0PORTUALI ANCONA: Tavoni, Rinaldi, Santoni E., Sassaroli, Savini, Gasparini, Marzioni (37st Lanari), Moretti (31'st Ribichini), Gioacchini (46'st Bianchi), Mascambruni (1'st Remedi), De Marco (37'st Polidori) All. CeccarelliVIGOR CASTELFIDARDO: Lombardi, Bandanera, Perna (25st Stacchiotti), Mosca, Marconi, Santoni M., Ciucciom...leggi
19/06/2022

E Mezzanotte va...L'addio al calcio di una leggenda della Passatempese

Nella foto principale, scattata 25 anni fa: un giovanissimo Gianluca Mezzanotte, già con la fascia di capitano al braccio. PASSATEMPO di OSIMO. Con la salvezza guadagnata sul campo dalla sua Passatempese, si è chiusa sabato scorso la carriera di Gianluca Mezzanotte, da oltre 25 anni un punto di riferimento della squadra. Un ragazzo che h...leggi
07/06/2022

La Coppa Italia Promozione è della Vigor Castelfidardo!

Potenza Picena- Vigor Castelfidardo 1-2POTENZA PICENA: Natali; Fini (dal 92' L. Baldoncini), Telloni, Pepi, Greco, Dutto, Foglia, Vecchione (dal 55' Nardacchione), Abbrunzo, Mancini, Perrella. All.: G. Santoni.VIGOR CASTELFIDARDO: Lombardi; Bandanera, Perna (dall'80' Stacchiotti), Lu. Polzonetti, Marconi, Santoni (dal 46' Terré), Gambacorta, Carini, Rombini (...leggi
25/05/2022

Senigallia Calcio: la Coppa Marche di Seconda Categoria è tua!

Bastano i 90 minuti regolamentari al Senigallia Calcio per trionfare nella finale contro l'Agraria Club ed aggiudicarsi così la Coppa Marche di Seconda Categoria 2021-22. I ragazzi di mister Gianluca Giuliani, sul campo neutro del Paolinelli di Ancona, hanno battuto la formazione sambenedettese per 2-0. Il gol che ha sbloccato l'incontro...leggi
25/05/2022

Mobili, la quinta con l'Osimana: "Tanti i meriti. E sul mio futuro..."

L'Osimana è tornata in Eccellenza dopo 12 anni di purgatorio e Roberto Mobili (foto) è il principale artefice del trionfo giallorosso. "È il mio quinto successo, ma è particolare perché venivamo da due anni di pandemia e tante difficoltà - le sue parole al Corriere Adriatico -. Un successo frutto di un...leggi
24/05/2022

L'attesa è terminata: l'Osimana è in Eccellenza!

Clicca qui: classifica Promozione girone A Sembrava un campionato interminabile per l'Osimana, ma adesso può finalmente aprire gli spumanti per il ritorno in Eccellenza, che in città e per la tifoseria mancava da troppo tempo. Il verdetto, con...leggi
21/05/2022

REAL CAMERANESE. Rossetti racconta la trionfale cavalcata rossonera

CAMERANO. Con due giornate di anticipo, la Real Cameranense ha potuto festeggiare la vittoria del campionato di Seconda Categoria, girone C. Un trionfo figlio di una stagione pazzesca, dove la Real ha collezionato una sola sconfitta, 5 pareggi e 22 vittorie, il tutto contornato da 75 gol realizzati e solo 17 subiti, che ne fanno ...leggi
19/05/2022

Real Cameranese, la matematica dice Prima Categoria

La gara contro l'Avis Arcevia vinta per 2-0 ha decretato il ritorno della Real Cameranese in Prima Categoria dopo sette anni. La squadra di mister Giorgio Pantalone (foto) si aggiudica il primo posto del campionato di Seconda Categoria C con due giornate di anticipo, dopo un testa a testa molto combattuto nel mezzo della stag...leggi
14/05/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,09986 secondi