Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


AIA. Ecco la nuova casa degli arbitri della sezione di Ancona

Vai alla galleria

Venerdì 23 settembre in Piazza del Plebiscito 2, la sezione AIA di Ancona ha inaugurato la sua nuova casa!
A fare gli onori è stato il Presidente Fabrizio Ricciardi, nella cornice del Premio Monti, il primo dalla scomparsa della moglie Iva, che viene assegnato al dirigente nazionale maggiormente distintosi nella stagione sportiva.
È stato un periodo complicato per la Sezione di Ancona, da quando nel 2019 i locali sezionali del “Panettone”, sede che ha visto formarsi e crescere la maggior parte dei fischietti dorici oggi in attività, sono stati dichiarati inagibili. È iniziato così un periodo di transizione dove a dare ospitalità agli arbitri di Ancona è stata la FIGC. Poi il buio della pandemia, ora finalmente si può tornare a casa. Oggi la nuova casa è accanto ai locali che all’incirca 40 anni fa ospitavano l’allora sezione di Ancona. Come ha detto il Presidente: “Serviva rimettere la casa al centro del villaggio e lo abbiamo fatto, ancora, nel nome di Fabio Monti!”

A tagliare il nastro sono stati il Presidente Fabrizio Ricciardi accompagnato dalle autorità civili, nella persona dell’assessora Ida Simonella, e associativi: il presidente nazionale degli arbitri Alfredo Trentalange, il suo vice Duccio Baglioni e la componente del comitato nazionale Katia Senesi.

Subito dopo l’inaugurazione sono iniziati i festeggiamenti, nel salone delle feste del teatro delle Muse, per il premio Fabio Monti.
Tra i partecipanti il presidente del CONI Marche Fabio Luna che si è detto: “Felicissimo per la nuova sezione”
Il collega della CAN Juan Luca Sacchi ha tenuto a ricordare l’importanza che la sezione ha per ogni arbitro: “La sezione è il porto sicuro dove attraccare in caso di difficoltà”.
Katia Senesi nel suo intervento ha voluto complimentarsi con i fischietti dorici perché: “Ho visto il prendersi cura, quando si costruisce una casa lo si fa per le persone che ci vivono. La sezione è il luogo dove gli associati si prendono cura l’uno dell’altro”.
Non poteva mancare il saluto di un dirigente di casa come Angelo Galante, ex presidente della sezione di Ancona ed oggi responsabile della massima categoria nazionale di calcio a 5: “Ringrazio Fabrizio Ricciardi (presidente sezione di Ancona ndr) per quello che ha fatto, per aver creduto nei ragazzi, ti va dato merito di questo; faccio i miei complimenti a te e a tutta AIA Ancona!”

Nel corso della serata sono stati assegnati i seguenti premi:
Premio "Fabio Monti": al Dirigente Nazionale maggiormente distintosi, Duccio Baglioni che ha lanciato il seguente messaggio agli arbitri in ascolto: “Impariamo a crescere dal punto di vista umano; non tutti arrivano in Serie A ma attraverso l’arbitraggio possiamo diventare persone migliori”
Premio "Guglielmo Domeneghetti": all’Arbitro Sez. Ancona maggiormente distintosi, Romario Gorreja.
Premio "Giancarlo Principi": all’Arbitro C5 Sez. Ancona maggiormente distintosi, Mirko Errico
Premio "Vincenzo Centore": all’Assistente Sez. Ancona maggiormente distintosi, Marco D’Ascanio
Premio "Roberto Criminesi": all’Osservatore Sez. Ancona maggiormente distintosi, Luigi Albani
Premio "Tommaso Aquilanti": all’Arbitro O.T.S. maggiormente distintosi, Giacomo Magi
image host

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 30/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



PRIMA B.Allo Staffolo basta una rete per espugnare il campo del Loreto

Loreto – Staffolo: 0-1 LORETO: Droghetti, Collantuono (83’ Mascia), Ghergo, Maggi, Marta, Socci, Mangiaterra (70’ Marini), Brahimi (58’ Tonuzi), Mobili, Gracciotti (65’ Massimiliani), Pigliacompo. All.Poggi STAFFOLO: Verdolini, Piccinini, Conte, Massei, Fuoco, Coltorti, Sassaroli (90’ Santini), Morico (83’ Stron...leggi
26/11/2022

PROMOZIONE A. All'ultimo repsiro l'Osimo Staz. prende il V. S. Martino

Osimo Stazione CD – Villa San Martino: 1-1OSIMO STAZIONE C. D.: Bottaluscio; Sampaolesi, Brugiapaglia, Staffolani, Pizzuto (86′ Pandolfi); Polenta (70′ Mazzocchini), Masi, Gyabaa Douglas, Nanapere; Shaibu, Testoni. All. Girolomini. VILLA SAN MARTINO: Cocco, Bonci, Riceputi, Paoli, Sanchini, Righi, Balleroni (91′ Ascani), Angelini, P...leggi
26/11/2022

SECONDA D. Il San Biagio torna a sorridere contro il GLS Dorica

San Biagio - GLS Dorica 2-0SAN BIAGIO: Buontempi, Quercetti, Bottegoni, Antinori, Tangherlini, Bugiolacchi, Malatesta (79’ De Luca), Marchetti (72’ Nicoletti), Binci (85’ Bellucci), T. Marinelli (88’ Falappa), Raimondi (89’ Amura). All. M.MarinelliGLS DORICA: Recanatesi, Mascambruni (80’ Brancatello), Paci, Pennacchioni (55’...leggi
26/11/2022

PROMOZIONE B. La Passatempese batte un Monticelli che recrimina molto

Passatempese – Monticelli: 2-1PASSATEMPESE: Campana, Lorenzini, Capomagli (26' st Camilletti), Maraschio, Montesi, Stortoni, Catena (39' st Storani), Zannini (30' st Conseva), Ferreyra, Martiri, Simoncini. A disp. Cola, Petrini, Crivellin, Pieroni, Clementi, Mihaylov. All. MenghiniMONTICELLI: Marcucci, Tarli, Calvaresi, Alijevic, Santoni (39' st Caringola), Na...leggi
26/11/2022

MERCATO. Il Villa Musone riabbraccia bomber Emanuel De Martino

Un grande ritorno in casa Villa Musone. A lottare con la maglia gialloblu ci sarà Emanuel De Martino, uno dei goleador con più goal realizzati nella storia dei villans. Dopo la sua prima esperienza molto positiva, dal 2012 al 2017 facendo anche parte della storica scalata fino in Promozione, nel passato campionato è arrivato in corso d&rsqu...leggi
26/11/2022

LORETO. Si festeggiano i 120 anni di vita della società

Il C.S. Loreto compie 120 anni di vita. Venne fondato nel lontano 1902 ed è ancora oggi un punto di riferimento importante a livello sportivo sociale ed educativo all’interno della vita della città mariana. Il C.S. Loreto è la più antica società calcistica della provincia di Ancona e la quarta a livello ...leggi
26/11/2022

1X2 ECCELLENZA: i pronostici di mister Manolo Manoni

Manolo Manoni (foto) ex allenatore di Grottammare, Sangiustese e Castelfidardo, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativa al campionato di Eccellenza.   La schedina di Manolo Manoni per la 12^ giornata:   Castelfidardo – Atl. Gallo: X-2...leggi
25/11/2022

1X2 PROMOZIONE A: i pronostici di mister Luca Luchetti

Luca Luchetti (foto) ex allenatore, tra le altre, di Sassoferrato Genga, Cagliese e Cantiano, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativi al campionato di Promozione (girone A).   La schedina di Luca Luchetti per la 12^ giornata:   Atl. MondolfoM...leggi
25/11/2022

MERCATO. Colpaccio dell'Olimpia Ostra Vetere: arriva Nicolò Remedi

OSTRA VETERE. In vista della riapertura della sessione invernale, gran colpo di mercato da parte dell’Olimpia Ostra Vetere, seconda in classifica nel girone C di Seconda categoria. La società annuncia di aver acquisito le prestazioni sportive di un giocatore di alto livello come Nicolò Remedi (foto). Centrocampista ...leggi
25/11/2022

TERRE DEL LACRIMA, esonerato Bozzi

Il Terre del Lacrima esonera mister Ennio Bozzi (foto). Il tecnico è stato sollevato dall’incarico dopo la sconfitta di sabato contro il Monsano nella nona giornata del girone C di Seconda Categoria. Tra i papabili sostituti Maurizio Morsucci e Cesare Carletti....leggi
22/11/2022

FABRIANO CERRETO. Fumata bianca per la panchina fabrianese

FABRIANO CERRETO. Dopo giorni di conclave, è finalmente arrivata la fumata bianca dalla sede del Fabriano Cerreto, che ha deciso di affidare la panchina ad un allenatore di esperienza consolidata come Flavio Destro. I cartai dopo aver sfogliato la margherita, hanno quindi deciso di affidarsi all'ex tecnico di Fermana e A.J.Fan...leggi
22/11/2022

BARBARA. Con il GabicceGr. penalizzati dalle sviste, ma andiamo avanti

BARBARA. E’ stato un fine settimana difficile quello vissuto dalla compagine del Barbara Calcio nel girone A di Promozione. La squadra della piccola cittadina nell’entroterra senigalliese, sorretta da una dirigenza competente ed appassionata, sconfitta in casa del Gabicce Gradara, esce momentaneamente dalla zona play-off. Restano però forti l...leggi
21/11/2022

LUTTO. La Gls Dorica piange Ermanno Fiocco

ANCONA. Lutto improvviso in casa Gls Dorica, con la società arancioblu che piange la scomparsa dello storico dirigente Ermanno Fiocco. Una forte passione per il calcio quella di Fiocco, che da sempre rappresentava ha seguito da vicino le sorti delle squadre del quar...leggi
21/11/2022

MARINA. Fenucci: "Chi non ha voglia di lottare lo dica"

MARINA DI MONTEMARCIANO. Debutto amaro per mister Gianluca Fenucci sulla panchina del Marina, con la squadra che viene sconfitta in casa dal Valdichienti. Una gara che ha aiutato il tecnico, appena arrivato, a capire ancora meglio la situazione. A fine gara mister Fenucci...leggi
21/11/2022



Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,13123 secondi