Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


AUDAX PAGLIARE. Vannicola: "Il nostro dovere è crederci fino in fondo"

Il tecnico bianco-rosso crede in un grande finale di stagione che onorerebbe al meglio i primi 50 anni della società

PAGLIARE DEL TRONTO. Si profila un grande finale di stagione per l’Audax Pagliare, attualmente al terzo posto nel girone H di Seconda categoria. Distante dal vertice solo 4 punti, la squadra pagliarana vuole continuare certamente a recitare un ruolo da protagonista fino al termine. Ne abbiamo parlato con l’allenatore Mirco Vannicola (foto).

Stiamo entrando nella fase decisiva della stagione, come vi state preparando mentalmente e fisicamente per affrontare questo finale di campionato?
“In questa fase conta molto la mentalità e lo spirito di sacrificio dei ragazzi. Sotto questo aspetto posso ritenermi fortunato perché ho un gruppo esemplare che, dal 21 di Agosto, si applica in maniera seria e professionale. Ho a disposizione una rosa formata da 24 giocatori e ogni sabato mandarne 4 in tribuna è veramente fastidioso. Sono però proprio coloro che restano fuori, a vedere la partita, a essere i primi ad entrare nello spogliatoio ed esultare con i compagni dopo una vittoria. Ritengo fondamentale avere sempre la massima disponibilità del gruppo. Tutti Pronti! E’ il nostro motto”.

Terzo posto a un passo dalla vetta, sarà lotta a tre fino al termine?
“Davanti a noi abbiamo due squadre molto attrezzate. Corsa a tre? Lo spero, noi siamo presenti e ci proveremo fino alla fine. Il campionato è molto equilibrato e ci sono tantissime squadre valide e competitive. Difficile ora dare giudizi definitivi, penso ci vorranno almeno altri 4 turni di campionato per capire qualcosa in più”.

Conosci ormai bene questo campionato, che idea ti sei fatto delle avversarie di quest’anno?
“Come dicevo, sono tantissime squadre di valore, con organici importanti e ogni gara va affrontata sempre al meglio delle proprie possibilità. Mi stanno sorprendendo molto alcune squadre di bassa classifica, che stanno facendo un girone di ritorno impressionante. Prendiamo ad esempio l'Acquaviva che fino a dicembre aveva un solo punto, mentre ora può puntare addirittura alla salvezza diretta”.

Che programma avevate con la società per questa stagione?
“Il progetto con la società è partito lo scorso anno, quando sono subentrato a metà Novembre e ci siamo tolti la soddisfazione di disputare una semifinale play-off. Quest'anno la programmazione è iniziata subito e, grazie al lavoro dell'instancabile Cori, abbiamo cercato di allestire una squadra competitiva, scegliendo prima l'uomo poi il giocatore. Nel mercato invernale abbiamo fatto altri due innesti mirati ed eccoci qua. L’obiettivo è migliorare la stagione passata, e casomai regalare qualcosa di speciale alla nostra storica società che quest'anno compie 50 anni. Colgo l’occasione per mettere in risalto due aspetti fondamentali. L’attaccamento alla maglia e la grande passione dei giocatori più giovani che, guidati dai nostri uomini più esperti dimostrano, ogni giorno di più, le loro qualità. Non dimentico inoltre la disponibilità e la professionalità del mio Staff, composto da persone con grandi qualità ed enorme passione”.

Prossimo turno in casa con la Jrvs Ascoli, occasione per accorciare ancora visto che le prime due si affronteranno?
“Si gioca lo scontro al vertice e, sulla carta, per noi potrebbe essere un vantaggio, ma non è così scontato come sembra. Andiamo a giocare contro una squadra che nel girone di ritorno ha pareggiato a Folignano e Venarotta ed ha vinto in casa con il Santa Maria (squadra che è stata al primo posto per molte giornate). Ci attende dunque una gara veramente molto dura, ma è nostro dovere crederci, pensando partita per partita, poi alla fine tireremo le somme”.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 20/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



TERZA CATEGORIA. Verdetti vicini, ecco la situazione nei 7 gironi

Poche giornate al termine dei campionati di Terza categoria. Il numero cambia a seconda dei gironi che non sono tutti con lo stesso numero di squadre. Siamo comunque al rush finale e sotto vi proponiamo la situazione che in alcuni casi è molto vicina alla soluzione. GIRONE A – A tre giornate dal termine nulla ancor...leggi
17/04/2024

SERIE D. Un pari tutto nel primo tempo tra Forsempronese e Atl. Ascoli

Forsempronese - Atletico Ascoli: 1-1 FORSEMPRONESE: Marcantognigni, Bianchi, Calvosa, L. Pandolfi (48' st Brigidi), Urso (24' st Germinale), Camilloni (39' st Mea), Palazzi (27' st Fraternali), Bucchi, Fagotti (39' st Casolla), R. Pandolfi, Battisti. A disp Amici, Lorenzoni, Giacchina, Bio. All. Fucili ATLETICO ASCOLI: Canullo, Marucci (9' st Traini), Gerlero, D'Ale...leggi
14/04/2024

SERIE D. Game Over Samb: il Campobasso espugna il Riviera

Sambenedettese – Campobasso: 0-1 SAMBENEDETTESE (4-3-3): Ascioti; Zoboletti, Sbardella (10’ st Battista), Pezzola, Pagliari (32’ st Pietropaolo); Scimia (23’ st Fabbrini), Arrigoni, Barberini; Senigagliesi, Tomassini (40’ st Martinello), Cardoni (10’ st Chiatante). A disp. Coco, Sirri, Bontà, Toure. All. Lauro CAMPOBASSO (...leggi
14/04/2024

PROMOZIONE B. L'Atletico Centobuchi non sfonda contro la Palmense

Atletico Centobuchi - Palmense 0-0ATLETICO CENTOBUCHI: Camaioni, Lanzano, Filipponi, Veccia, De Cesaris, Stacchiotti, D'Intino (1' st Zadro), Pietropaolo, Galli (30' st Picciola), Napolano, Cialini (21' st Liberati). A disposizione: Tamburini, Mbjeshova, Fabi Cannella, Sharif, Addarii, Traini. Allenatore Salvatore FuscoPALMENSE: Osso, Silenzi, Gregonelli, Haxhiu, Fe...leggi
13/04/2024

SECONDA H. Battuto il Castignano, la Vigor Folignano non molla

Castignano – Vigor Folignano: 2-3 CASTIGNANO: Moretti, R.Fioravanti, Angelini, Galiè, Valente, Cinesi, Cesani, Corradetti, Vagnarelli, Vannicola, Bartolini. All: Gianluigi Rossetti. VIGOR FOLIGNANO: Hong, Di Bartolomeo, Calcagni, Vignoni, Camaioni, Fioravanti, G. Felicetti, Zadro, Sestini, C. Felicetti, S. Candidori. All: Giuseppe Sospetti...leggi
13/04/2024

PRIMA D. Colpaccio Castoranese che vince in casa del Centobuchi

Centobuchi MP – Castoranese: 3-4 CENTOBUCHI MP 1972: Gambacorta, Galiè, Pietropaolo, Maurizii P., Ricci (67' De Baptistis), Mascitti (87' Leli), Fernandez (56' Olivieri), Testa (85' Maurizii S.), De Marco, Pezzotti, Galanti. All. Puddu (squalificato) CASTORANESE: Filipponi, Neri A., Ficerai (56' Lucidi), Candellori I., Gueye, Balestra (68' ...leggi
13/04/2024

SECONDA G. Finisce in parità tra Ripatransone e Monte S. Pietrangeli

Ripatransone – Monte San Pietrangeli: 1-1RIPATRANSONE: Paolini, Massi, Pompei (67’ Badjie), Silipo, Carboni, Zaini, Todisco, Giangrossi, Maccaferro (75’ Benhassan), Pignotti (75’ Nespeca Gianluca), Nespeca Lorenzo (46’ Illuminati). All. Cameli MONTE SAN PIETRANGELI: Diomedi, Foglini, Viti, Malaigia, Quadrini, Battilà...leggi
13/04/2024

PROMOZIONE B. Monticelli beffato nel finale. L'Aurora spera ancora

Monticelli - Aurora Treia: 1-1 MONTICELLI: Melillo, Natalini S (29’st D’Angelo)., Vallorani, Santoni (15’st Pietrucci M.), Fattori, Natalini A., Marini, Aloisi (8’st Vespa), Troka, Angelini R. (31’st Cappelletti), Mattei (1’st Raffaello). A disp. Piccioni, Rinaldi, Panichi, Calvaresi. All. Settembri AURORA TREIA: Fras...leggi
13/04/2024

PRIMA D. Il Grottammare piega l'Azzurra SBT e riapre il campionato

Grottammare – Azzurra SBT: 2-1 GROTTAMMARE: Beni, Martiarena, Porfiri, Medori, Traini, Gibbs, Franchi, Polini, Mattioli, Pomili, Di Nicolò. A disposizione: Diakhaby, Genovese, Ferrari, Guenci, De Cesare, Zanibi, Camela, Marcelli, Liberati. Allenatore: Poggi AZZURRA SBT: Perozzi, Orsini, Tommasi, Cameli, Carminucci, Piemonte...leggi
13/04/2024

COSSINEA. Cambio della guardia in panchina: ecco mister Alberto Urbini

COSSIGNANO. La Società Polisportiva Cossinea ringrazia Mister Simone De Angelis per l’ottimo lavoro svolto e le soddisfazioni donate in questo campionato di Terza Categoria 2023/2024. La direzione tecnica della squadra sarà affidata a Mister Alberto Urbini (foto), classe ’69, già sulle panchine dell’Altidona e del ColliSpo...leggi
12/04/2024

1X2 ECCELLENZA: i pronostici di mister Gianluca Fenucci

Gianluca Fenucci (foto) ex allenatore tra le altre di: Jesina, Biagio Nazzaro, Montegiorgio, Urbania, Fabriano Cerreto, Marina e Castelfrettese, curerà nelle prossime settimane la rubrica dei pronostici relativa al Campionato di Eccellenza.   La schedina di Gianluca Fenucci per la 28esima gi...leggi
12/04/2024

1X2 PROMOZIONE B: i pronostici di mister Luca Fermanelli

Luca Fermanelli (foto) allenatore che in carriera ha guidato tra le altre: Trodica, Vigor Senigallia, Chiesanuova, Casette Verdini e Vigor Castelfidardo, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativi al Campionato di promozione (girone B).   La schedina di Luca Fermanelli per la 28esima giorn...leggi
12/04/2024

1X2 PRIMA Cat. D: i pronostici di mister Roberto Massi

Roberto Massi (foto) allenatore che ha lavorato nei settori giovanili di Ascoli e Sambenedettese e con le prime squadre di Atl. Piceno, Montottone, Monticelli e Jrvs Ascoli, curerà per noi i pronostici del girone D di Prima categoria.   La schedina di Roberto Massi per la 27esima giornata:...leggi
12/04/2024

FCR MONTALTO. Nota della società relativa alla gara con la Cuprense

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una nota fattaci pervenire dalla società FCR Montalto, relativa alle decisioni del Giudice Sportivo relative alla gara con la Cuprense. “Per quanto le squalifiche presuppongano sempre comportamenti deprecabili, di cui ci si assume anche la propria responsabilità, l’A.S.D. Foot...leggi
12/04/2024

GROTTAMMARE. Una targa per ricordare Antonio Casilio

Una targa per ricordare Antonio Casilio e celebrare il suo impegno per il Grottammare Calcio e la comunità. Nel pomeriggio di sabato 13 aprile, dalle ore 15 presso lo stadio “Fratelli Pirani”, uno dei campi dell’impianto sportivo cittadino sarà intitolato all’ex calciatore, allenatore, pioniere del movimento calcistico grot...leggi
11/04/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,13386 secondi