Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


COPPA ITALIA. Osimana out: l'Atletico BMG s'impone anche al ritorno

Atletico BMG - Osimana 1-0 (andata 2-0)
ATLETICO BMG: Battistelli, Angeli, Ziroli, Fondi, Neziri, Fapperdue, Paletta (42'st Francescangeli), Proietti, Sciacca (52'st Valentini T.), Canavese (48'st Maggese), Paciotti (40'st Valentini M.). A disp.: Ercolanetti, Boninsegni, Pasqualini, Sbarzella, Tomaino. All. Farsi
OSIMANA: Santarelli, Falcioni (40'st Baiocco), Mosquera, Borgese, Patrizi, Micucci, Mercanti (10'st Bugaro), Bambozzi, (20'st Straccio), Tittarelli (40'st Colonnini), Buonaventura, Alessandroni. A disp.: Piergiacomi, Fermani R., Bellucci, Baiocco, Labriola, Di Lorenzo. All. Aliberti
ARBITRO: Burattini di Roma 1
Assistenti: Stotani di Viterbo e Cagiola di Roma 1
IV uomo: Torregiani di Civitavecchia
Marcatore: 24'st Paletta
NOTE: Ammoniti: Tittarelli, Bugaro, Micucci (O). Recuperi 2+8

MASSA MARTANA - Si interrpompe agli ottavi di finale il cammino dell'Osimana nella Coppa Italia Dilettanti. I giallorossi, dopo la gara d'andata persa in casa per 2-0, steccano anche al ritorno cedendo all'Atletico BMG per 1-0. 
Primo squillo di trombe al 5’: Proietti conquista una palla già respinta dal portiere e tenta il tiro in porta dall’area piccola. È una cannonata ma Santarelli è pronto e si tuffa in tempo per evitare il peggio. Gli umbri si rifanno pericolosi al 6’ con una palla impazzita nell’area di rigore. Il viaggio della sfera termina sulla gamba di Mosquera che sposta il baricentro del gioco verso il centrocampo. Il bilancino del primo quarto d’ora pende verso i padroni di casa umbri, capaci di confinare gli osimani nella loro metà campo per buona parte del gioco. Bambozzi cerca l’occasione con una punizione da calciare nella tre quarti che però finisce dritta nei guantoni di Battistelli. È il 22’. La situazione si riequilibra quando sul cronometro è passata la prima mezz’ora. L’Osimana riesce ad essere più incisiva nella metà campo avversaria ma non partorisce azioni notevoli se eccettuate le occasioni su palla ferma. Buono spunto della coppia Alessandroni-Buonaventura che al 37’ dimostrano ottime intenzioni con un assist dal lato verso l’area piccola che manca di poco la  traversa. Gli ospiti suonano la carica al 39’ con un colpo di cannone di Proietti che però non scompone oltremodo l’estremo difensore osimano. Non regala grandi emozioni neppure l’avvio del secondo tempo.

Cambiano le porte ma non l’andamento della partita, molto combattuto anche sottoporta ma senza interventi o spunti capaci di far saltare sui sellini i tifosi di entrambe le squadre. Nemmeno l’orologio che segna i 65’ riesce a smuovere il risultato di una partita sempre più combattuta. Complice un campo che assomiglia ad un pantano, i contrasti e le scivolate si susseguono uno dopo l’altra. Poi l’exploit: Paletta recupera palla nell’area piccola e con un tiro a parabola supera la barriera di Santarelli e la insacca nell’angolino basso. Al 70’ Alessandroni prova a ripristinare il pari ma viene fermato da una parata di Battistelli che poco dopo spegne anche i sogni di gloria di Alessandroni. Sul filo del rasoio Straccio cerca la conclusione giusta con un tiro dal limite dell’area piccola che però Battistelli ferma agevolmente al 90’. Si conclude così, con il passaggio del turno dell'Atletico BMG che ai quarti affronterà i modenesi del Terre di Castelli.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 28/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



NOI DILETTANTI. Giovedi Promozione: ospiti Tiranti e Passarini

Riprendiamo in questo emozionante finale di stagione gli appuntamenti con il nostro Format NOI DILETTANTI. Nella giornata di domani, giovedì 18 Aprile alle ore 16:00, ci occuperemo della Promozione ed avremo il piacere di ospitare i due tecnici che, con largo anticipo, hanno vinto i rispettivi Campionati: Stefano Tiranti (Fabriano Cerret...leggi
17/04/2024

PRIMI VERDETTI. Il riepilogo della situazione nei Campionati Regionali

Si avvicina a grande velocità la fine della stagione regolare nei Campionati Regionali delle Marche. Mancano poche giornate ed avremo i verdetti definitivi. Di seguito vi proponiamo un riepilogo di quanto è già accaduto e di ciò che potrà accadere nei campionati che vanno dall’Eccellenza alla Se...leggi
17/04/2024

FABRIANO CERRETO. Bentornato in Eccellenza!

Foto di Fabriano Cerreto Fabriano Cerreto in Eccellenza con due giornate d'anticipo. Alla squadra di mister Stefano Tiranti è risultato sufficiente l'1-1 contro la Fermignanese per la matematica promozione, grazie anche alle sconfitte di Sant'Orso e Portuali Dorica e del pareggio del Moie Vallesina per assicurarsi la vittoria del campi...leggi
15/04/2024

COPPA MARCHE. Trionfa la Vigor Montecosaro, Real Cameranese ko

Finale Coppa Marche di Prima CategoriaReal Cameranese – Vigor Montecosaro: 2-3 REAL CAMERANESE:Felicetti, Stocchi, Baldarelli (67’ Avarucci), Casaccia, Baldini (67’ Biagioli), Baro (80’ Giorgio), Razgui, Marchionne, Bocci (46’ Angeletti), Anconetani, Cola (46’ Defendi). All. Giorgio Pantalone VI...leggi
10/04/2024

GRAMACCIA. "Affascinato dall'idea di vincere l'Eccellenza..."

Fabriano Cerreto ad un passo dall'Eccellenza. Il +7 sulla concorrenza a tre turni dal termine del campionato di Promozione A è rassicurante, tre punti domenica contro la Fermignanese e..."Abbiamo tre gare difficile contro Fermignanese, Portuali e Marina - sottolinea l'esperto centrocampista Stefano Gramaccia (foto) al Corriere Adriatico...leggi
10/04/2024

USAP. Tolardo: "Orgogliosi dei nostri ragazzi. Meritano i playoff"

Si avvia verso la fase finale la stagione dell’USAP Agugliano Polverigi nel girone D di Seconda categoria. Con la squadra in lotta per un posto nei play-off, le ultime 4 gare di campionato saranno decisive per le sorti di una compagine che ha comunque disputato una stagione ad alto livello. Ne abbiamo discusso con il pre...leggi
10/04/2024

TERRE DEL LACRIMA. Ferrante: "Tre reti per un gran finale di stagione"

Si sta avvicinando a grandi passi verso la zona nobile della classifica il Terre del Lacrima, nel girone C di Seconda categoria. La società nata dall’unione di Belvederese, San Marcello e Morro d’Alba, dopo un paio di stagioni di assestamento, sta cercando decisamente di compiere un ulteriore salto di qualità. Tra i protag...leggi
09/04/2024

COPPA MARCHE 2^ CATEGORIA. San Biagio, il trofeo arriva in rimonta

Finale Coppa Marche di Seconda Categoria Petritoli – San Biagio: 1-2 PETRITOLI: Marrozzini, Kujabi, Pennesi (65’ Raffaeli), Echegaray, Voci, Miola (59’ Elezi), S.Vitali, L.Vitali, Strappa, Lattanzi, Verdecchia. All. A.Vitali SAN BIAGIO: Buontempi, Quercetti, Venturini (46’ Baldoni), Brasili, Camilletti, Antinori, ...leggi
30/03/2024


GABRIELLONI. La sorella Marta: "Vi svelo tutto su mio fratello bomber"

INTERVISTA DEL GIORNALISTA DANIELE BARTOCCI - Fuoriclasse Made in Jesi dentro e fuori dal campo, emblema puro di sacrificio e determinazione. Dal Subbuteo alle partite di calcio tra macchinette, da 'quel piedino corretto da un gessetto' all’incredibile sogno chiamato Serie A. Nessuno se lo sarebbe mai immaginato, a quanto pare nemmeno la sorella Marta. E’ davvero un Alessand...leggi
30/03/2024


ALESSANDRO GABRIELLONI. Spunta la sua prima intervista del 2010

Spunta in queste ore la prima storica intervista rilasciata (a Jesi, nel lontano 2010) dall’allora ‘sconosciuto’ Alessandro Gabrielloni (attuale bomber del Como in Serie B). Un giovanissimo goleador che militava nella Juniores Jesina Nazionale di mister Stefano Belardinelli (Jesi è la sua città natale) nel 2010 (ai tempi della Se...leggi
26/03/2024

COPPA ITALIA. Trionfo del Moie Vallesina: 3-0 contro Potenza Picena

JESI. Il Moie Vallesina conquista la Coppa di Promozione battendo per 3-0 il Potenza Picena al “Carotti” di Jesi. Al termine di una cavalcata trionfale, gli uomini di mister Matteo Rossi si portano a casa l’ambito trofeo, a coronamento di una stagione fin qui positiva, con il Moie Vallesina in piena corsa per i play-off. Rimane l’amaro in bocca per il Po...leggi
27/03/2024

OSIMANA. Ufficiale: ridotta la squalifica dello stadio "Diana"

OSIMO. Notizia confortante per l'Osimana in merito alla squalifica delle scorse settimane dello stadio "Diana". La società giallorossa ha comunicato che in data odierna, a seguito del ricorso presentato dall'avvocato Mattia Grassani, in merito ai fatti di Massa Martana, la squalifica del campo è stata ridotta di un anno, pass...leggi
18/03/2024

PASSATEMPESE. Mezzanotte: "Con questi ragazzi fino in capo al mondo"

PASSATEMPO DI OSIMO. Una Passatempese in grande forma quella che si appresta a disputare la fase finale della stagione, nel girone C di Prima categoria. Reduci da una striscia di 6 risultati utili, i gialloblu hanno raggiunto le posizioni nobili della graduatoria. Insieme al giovane allenatore Gianluca Mezzanotte (foto), abbiamo fatto una valut...leggi
11/03/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,14186 secondi