Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Pettinari: "Qui al CORRIDONIA F.C. per ridare passione alla città"

Il punto sull'attività con il responsabile del settore giovanile: "E' stimolante lavorare nei vivai. Siamo attenti alla crescita formativa e prepariamo i ragazzi in ottica di prima squadra"

CORRIDONIA. E' una società al primo anno di attività in una città che vanta grande tradizione calcistica. L'A.S.D. Corridonia Football Club del presidente Alessandro Ciocci si sta ritagliando uno spazio importante nel mondo del calcio giovanile maceratese. Qualità e professionalità i cardini di questo nuovo progetto che vede in Rossano Pettinari (foto) il responsabile del settore giovanile e allenatore della formazioni Allievi. Rossano è il fratello di Fiorenzo Pettinari, tecnico che vanta uno scudetto nazionale vinto con gli Allievi della Maceratese nella mitica finale del 'Cibali' di Catania nel 1999. Sono circa 180 gli iscritti al Corridonia F.C., coperte tutte le categorie. Rossano Pettinari, 46 anni, un passato da calciatore nei dilettanti, ha allenato in vari settori giovanili del territorio tra cui Montegranaro e Porto Sant'Elpidio. "E' molto stimolante lavorare nei vivai - racconta - costruire un ragazzo dà più soddisfazione. Dopo tanti anni rivedere qualche ragazzo che hai allenato e che ce l'ha fatta, tipo Marilungo o Melchiorri, è motivo di grande orgoglio". Sì perchè Pettinari ha visto crescere questi due ragazzi, oggi nel calcio Pro, allenandoli tra Puclini ed Esordienti: Guido Marilungo è in Serie B allo Spezia, Federico Melchiorri attualmente in via di recupero ha giocato con Cagliari, Pescara e Padova. "Già da piccolini li vedevi che vivevano in simbiosi col pallone, oggi un ragazzo sbuffa se deve fare due partite di fila, loro volevano giocare tutti i giorni".
Pettinari passa al calcio di oggi e al Corridonia F.C. "Oggi purtroppo nei ragazzini si riscontra meno passione e di conseguenza c'è meno qualità - sottolinea - il computer e i videogames hanno dato imput negativi a livello di sport, i giovani sono meno propensi all'attività motoria. Qui a Corridonia vogliamo prima di tutto ridare passione alla città e poi formare i ragazzi in ottica di prima squadra. Diamo a tutti la possibilità di giocare, siamo attenti all'aspetto formativo, con noi collabora un ragazzo preparato come Tommaso Giacomini che io stesso ho allenato, è lui che segue tutti i ragazzi dal punto di vista fisico e atletico".
Le formazioni Allievi e Giovanissimi stanno affrontando la seconda fase provinciale: "I due gruppi hanno avuto qualche problema a livello di numeri, c'è da dire che negli Allievi qualche buona partita è stata fatta, a fine anno tireremo le somme di questo primo anno".
Senza passione i risultati non arrivano è il Pettinari-pensiero: "Nel calcio passione e determinazione sono fondamentali per arrivare e i risultati sono solo il frutto del lavoro che si è fatto. In questo processo di crescita è molto importante il ruolo dei genitori, che devono sostenere i propri figli senza troppe ingerenze nel lavoro di un allenatore. Questo vale nel calcio come nel mondo della scuola, dove i ragazzi vanno maggiormente responsabilizzati".
Corridonia, che ha tradizione per aver vinto in passato titoli regionali e Trofei Velox, vuole tornare presto a recitare un ruolo di primo piano nel mondo del calcio giovanile maceratese. image host

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



Folgore Castelraimondo: scatta il 7° Torneo Castrum Raymundi

CASTELRAIMONDO. Settima edizione del torneo Castrum Raymundi organizzazto dall'ASD Folgore Castelraimondo per le categorie Esordienti, Pulcini e Primi Calci. Manifestazione pensata con lo scopo principale di far divertire il più possibile i ragazzi partecipanti con anche però il giusto spirito competitivo stimolante per gli atleti che si affr...leggi
23/03/2019



Montemilone Pollenza, 13 squadre pronte per la Fase Primaverile

POLLENZA. Con il mese di marzo ormai alle porte inizia la Fase Primaverile dei campionati anche per le categorie Primi Calci e Piccoli Amici, così nei weekend il Montemilone Pollenza schierera’ in campo ben 13 squadre (14 con la formazione della Prima categoria) passando alla Juniores Regionale, proseguendo con Allievi Regionali (foto), Giovanissimi Region...leggi
28/02/2019

"Giovanissimi Potenza Picena, meritate di più". Parola di Linardelli

POTENZA PICENA. “I Giovanissimi della Scuola Calcio Elite Potenza Picena avrebbero meritato ampiamente in questa stagione di partecipare al Campionato Regionale di categoria” . A parlare è Maurizio Linardelli, responsabile del Settore Giovanile giallorosso. “Nella seconda fase provinciale in corso i ragazzi di mister ...leggi
22/02/2019

Serangeli: "Il settore giovanile è la vera forza del Tolentino"

TOLENTINO. Tolentino 1919. Questo è l'anno del centenario. Cento anni di gloriosa storia cremisi, intere generazioni di giocatori nate e cresciute sotto la stella del Tolentino Calcio. Se la prima squadra è leader del campionato di Eccellenza, il vivaio - oltre 350 ragazzi tra scuola calcio e settore giovanile - continua a lavorare nel segno della qualità. "Il settore g...leggi
20/02/2019

Dall'Istria Cup al Campus Udinese: quante iniziative al Corridonia FC!

CORRIDONIA. Giovane e pieno di iniziative il Corridonia FC del presidente Alessandro Ciocci. "In due stagioni abbiamo compiuto un autentico capolavoro - le parole di enfasi del responsabile David Scoponi - abbiamo ricostituito un settore giovanile ormai diventato punto di riferimento del territorio". Parlano i fatti...leggi
18/02/2019

Recanatese, crescono bene gli Esordienti 2006 di Antonio Marziali

RECANATI. Un gruppo sano, numeroso e di grande prospettiva quello dei 2006 della Recanatese. A parlarne con grande soddisfazione è il tecnico Antonio Marziali, arrivato quest’anno in giallorosso. “Li guido da quest’anno e sono molto soddisfatto – racconta Marziali - sono 31 ragazzi tutti 2006 con tre ...leggi
15/02/2019

Academy Civitanovese, giovani in evidenza: Fahdi Marouane all'Ascoli

CIVITANOVA MARCHE. Prosegue il momento positivo in casa Academy Civitanovese, con alcuni ragazzi che si stanno ben distinguendo nel panorama regionale e diverse formazioni che si stanno mettendo in mostra nei vari tornei.Fahdi Marouane, roccioso difensore centrale classe 2004 dei Giovanissimi Regionali allenati da Mister Mauro Cellini, al...leggi
04/02/2019

Corridonia F.C., gli occhi dell'Udinese su 5 Esordienti

CORRIDONIA. Cinque ragazzi del gruppo Esordienti dell'ASD Corridonia FC hanno partecipato al provino dell'Udinese che si è svolto (ieri) a Treia. I ragazzi, accompagnati dagli istruttori David Scoponi, Rossano Pettinari e Tommaso Giacomini, hanno svolto una partita con i parietà di altre qua...leggi
25/01/2019

L'Academy Civitanovese è Scuola Calcio! Il punto di Vessella

CIVITANOVA MARCHE. Giunti al giro di boa della stagione, è il momento di stilare un bilancio. Nata appena quattro anni fa, l’Academy Civitanovese si è già saputa ritagliare uno spazio di spessore nel panorama giovanile marchigiano, tanto da essere insignita dal Comitato Regionale del titolo di Scuola Calcio. Un bel riconoscimento per la soci...leggi
22/01/2019

"Questo è un vivaio che produce...". Portorecanati, parla Castellani

PORTO RECANATI. Cosa hanno in comune giocatori che hanno scritto pagine importanti del calcio passato e contemporaneo come Beniamino Di Giacomo, Luciano Panetti, Massimo Palanca, Vincenzo Monaldi, Davide Possanzini e Giacomo Piangerelli? Sono tutti nati calcisticamente al Portorecanati. La tradizione continua e a vigilare su nuove promesse, fra gli altri, c'è Rin...leggi
18/01/2019

Tolentino, l'area fisico-motoria a Omar Ippoliti: ecco il suo lavoro

TOLENTINO. Ha una laurea in Scienze motorie ed è specializzato in Scienza e Tecnica dello Sport nonchè è Preparatore atletico professionista. Al Tolentino Calcio prendono solo istrutturi qualificati! E Omar Ippoliti (foto), 31 anni, qualificato lo è eccome. Dai tempi universitari ha avuto esperienze nei settori giovanili e in diverse scuole ...leggi
15/01/2019

Academy Civitanovese: 4 in Rappresentativa. Allievi hurrà!

CIVITANOVA MARCHE. Ancora una volta l’Academy Civitanovese può gioire per il buon lavoro svolto e le soddisfazioni ricevute dai propri tesserati.Sono infatti ben quattro i ragazzi che grazie alle loro doti e al loro impegno si sono distinti ed hanno meritato la convocazione nelle rispettive rappresentative di categoria.Francesco Del Gobbo...leggi
09/01/2019

Belle giocate, divertimento e fair-play: un successo la Befana Cup n°7

CASTELRAIMONDO. Grande successo per la 7° edizione della Befana Cup organizzata dall'ASD Folgore Castelraimondo e che ha visto protagonisti per questa tre giorni, iniziata il 4 e terminata proprio nel giorno della Befana, bambini provenienti da diverse parti della regione ed appartenenti alle categorie Esordienti (anni 2006 - 2007), ...leggi
08/01/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11139 secondi