Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


"Giovanissimi Potenza Picena, meritate di più". Parola di Linardelli

Il responsabile del Settore Giovanile giallorosso si complimenta con i ragazzi dei risultati della seconda fase e rivendica la mancata qualificazione alla fase regionale per una questione di media punti: "I gironi andrebbero compilati con criteri diversi, non solo in base alla territorialità. Tante squadre come la nostra penalizzate per questo motivo"

POTENZA PICENA. “I Giovanissimi della Scuola Calcio Elite Potenza Picena avrebbero meritato ampiamente in questa stagione di partecipare al Campionato Regionale di categoria” . A parlare è Maurizio Linardelli, responsabile del Settore Giovanile giallorosso. “Nella seconda fase provinciale in corso i ragazzi di mister Pietrella hanno conosciuto solo vittorie (10 consecutive su altrettante gare disputate) e con punteggi che oggettivamente non so quanto possono essere presi in considerazione per il processo di formazione dei giovani calciatori. Certo è che i nostri ragazzi, anche in questa seconda fase sotto la guida dei nostri istruttori, sono cresciuti tanto continuando ad allenarsi alla grande giorno dopo giorno, ma sappiamo benissimo che l’esperienza che si acquisisce in un campionato regionale non è assolutamente la stessa di un campionato provinciale”.

Già nella passata stagione la formzione giallorossa perse la qualificazione per una questione di media punti: “Oggi siamo ancora qui a recriminare la stessa situazione – continua Linardelli - figlia secondo il mio punto di vista di una compilazione dei gironi della prima fase che dovrebbe essere rivista con criteri diversi, non solo in base alla territorialità. Essere inseriti in un girone con Recanatese, Porto Recanati e Loreto per tanti motivi è sicuramente un punto di partenza diverso dagli altri gironi. Sono stati incontri di ottimo livello per i ragazzi, ma allo stesso tempo inevitabilmente negli scontri diretti le 4 squadre si sono annullate a vicenda con la conseguenza che la media punti si sia abbassata quel tanto da non permettere alla seconda classificata del girone di partecipare alla fase regionale. Promossa alla fase regionale è stata solo la Recanatese, meritatamente tra l’altro. Confidiamo, e ne siamo convinti, per la prossima stagione che la compilazione dei calendari preveda criteri diversi dagli attuali perché il fine ultimo di questi campionati è dare la possibilità ad un giovane calciatore ed alla squadra di esprimersi in tornei oggettivamente idonei alle proprie qualità e potenzialità”.

Infine un plauso ai ragazzi: “Hanno saputo interpretare al meglio questo campionato prendendolo comunque con uno spirito molto positivo dopo la cocente delusione della prima fase. L’obiettivo è quello di arrivare fino in fondo e competere per il titolo provinciale, questi ragazzi e lo staff tecnico se lo meriterebbero tutto”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/02/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Esordienti e Pulcini della Folgore Castelraimondo ospiti della Lazio

CASTELRAIMONDO. Domenica 4 aprile i ragazzi ed i genitori delle formazioni della Folgore Castelraimondo di Esordienti anni 2006 – 2007 di mister Luigi De Angelis ed i Pulcini anno 2008 di mister Enrico Spurio hanno vissuto una giornata indimenticabile ospiti della società professionistica S...leggi
12/04/2019

Montemilone Pollenza, il 2006 Matteo Seghetti in prova al Parma!

POLLENZA. Continua a gonfie vele la stagione calcistica del Settore Giovanile del Montemilone Pollenza, la scorsa settimana sono scese in campo tutte le squadre con quasi 200 ragazzi schierati. Alcuni di loro sono seguiti da società di Serie A e Serie B, frutto dell’affiliazione oramai consolidata da anni con il Parma. E proprio il Par...leggi
10/04/2019

Portorecanati, Lorenzo Guercio (classe 2003) in prova con il Genoa

PORTO RECANATI. Il classe 2003 Lorenzo Guercio (foto) continua a far parlare di sè. Il giovane centrocampista del Portorecanati, che nelle scorse settimane aveva partecipato ad un raduno con la Spal a Ferrara, è finito sotto la lente d’ingrandimento anche del Genoa. Guercio ha preso parte ad un provino anche...leggi
10/04/2019


Potenza Picena: scalda i motori l'edizione 23 del "Carlini-Orselli"

POTENZA PICENA. Scalda i motori la 23^ edizione del Torneo "Carlini-Orselli" organizzato dal Potenza Picena, riservato alla categoria Juniores (Under 19). Iscrizioni aperte, il torneo si snoderà dal 13 maggio al 23 giugno, dagli ottavi di finale le partite si giocheranno presso l'impianto Ferruccio Orselli.Ad aggiudicarsi la ...leggi
27/03/2019

Academy League, Istria Cup, Udinese Camp... Corridonia FC boom!

CORRIDONIA. Una realtà in continua crescita l'Asd Corridonia FC e piena di iniziative. "Vantiamo circa 200 iscritti - sottolinea il presidente Alessandro Ciocci - e siamo affiliati all'Udinese dal 2018/2019 e per le prossime due stagioni. Oltre ad essere impegnati nei campionati di ogni categoria, la società ha in programma ...leggi
25/03/2019

Folgore Castelraimondo: scatta il 7° Torneo Castrum Raymundi

CASTELRAIMONDO. Settima edizione del torneo Castrum Raymundi organizzazto dall'ASD Folgore Castelraimondo per le categorie Esordienti, Pulcini e Primi Calci. Manifestazione pensata con lo scopo principale di far divertire il più possibile i ragazzi partecipanti con anche però il giusto spirito competitivo stimolante per gli atleti che si affr...leggi
23/03/2019



Montemilone Pollenza, 13 squadre pronte per la Fase Primaverile

POLLENZA. Con il mese di marzo ormai alle porte inizia la Fase Primaverile dei campionati anche per le categorie Primi Calci e Piccoli Amici, così nei weekend il Montemilone Pollenza schierera’ in campo ben 13 squadre (14 con la formazione della Prima categoria) passando alla Juniores Regionale, proseguendo con Allievi Regionali (foto), Giovanissimi Region...leggi
28/02/2019

Serangeli: "Il settore giovanile è la vera forza del Tolentino"

TOLENTINO. Tolentino 1919. Questo è l'anno del centenario. Cento anni di gloriosa storia cremisi, intere generazioni di giocatori nate e cresciute sotto la stella del Tolentino Calcio. Se la prima squadra è leader del campionato di Eccellenza, il vivaio - oltre 350 ragazzi tra scuola calcio e settore giovanile - continua a lavorare nel segno della qualità. "Il settore g...leggi
20/02/2019

Dall'Istria Cup al Campus Udinese: quante iniziative al Corridonia FC!

CORRIDONIA. Giovane e pieno di iniziative il Corridonia FC del presidente Alessandro Ciocci. "In due stagioni abbiamo compiuto un autentico capolavoro - le parole di enfasi del responsabile David Scoponi - abbiamo ricostituito un settore giovanile ormai diventato punto di riferimento del territorio". Parlano i fatti...leggi
18/02/2019

Recanatese, crescono bene gli Esordienti 2006 di Antonio Marziali

RECANATI. Un gruppo sano, numeroso e di grande prospettiva quello dei 2006 della Recanatese. A parlarne con grande soddisfazione è il tecnico Antonio Marziali, arrivato quest’anno in giallorosso. “Li guido da quest’anno e sono molto soddisfatto – racconta Marziali - sono 31 ragazzi tutti 2006 con tre ...leggi
15/02/2019

Academy Civitanovese, giovani in evidenza: Fahdi Marouane all'Ascoli

CIVITANOVA MARCHE. Prosegue il momento positivo in casa Academy Civitanovese, con alcuni ragazzi che si stanno ben distinguendo nel panorama regionale e diverse formazioni che si stanno mettendo in mostra nei vari tornei.Fahdi Marouane, roccioso difensore centrale classe 2004 dei Giovanissimi Regionali allenati da Mister Mauro Cellini, al...leggi
04/02/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05873 secondi