Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


E' primavera...tremano le panchine. 10 giorni di ordinaria follia!

Si avvicina il finale di stagione ed in extremis le società cercano di dare quella scossa decisiva che in alcuni casi arriva con il cambio della guida tecnica

Con l'avvicinarsi della fase decisiva della stagione, nei diversi campionati molte squadre stanno vivendo dei momenti di fibrillazione, volendo ad ogni costo raggiungere quei traguardi che si erano prefissi l'estate scorsa. Negli ultimi giorni si sono registrati diversi avvicendamenti che abbiamo cercato di riportare puntualmente. Le società ed in molti casi gli stessi allenatori, hanno deciso di dare un taglio netto alla situazione, anche per dare quella sterzata all'ambiente che normalmente si registra al cambio della guida tecnica. La settimana scorsa era iniziata con il ritorno in panchina dell'esperto Cristiano Cristiani che al Palombina Vecchia (Seconda categoria D) aveva avvicendato mister Bevilacqua. Si era andati avanti con le dimissioni di Giovanni Clerici dalla panchina del Futura 96 (Promozione B), sulla quale si era seduto un suo ex allievo come Stefano Cuccù. Ancora un cambio a Civitanova Marche dove Marco Pennacchietti, arrivato da pochi giorni, presenta le sue dimissioni per divergenze con la società che richiama Davide De Filippis, già in organico per aver iniziato la stagione con i rossoblu. Intanto nella vicina Morrovalle finisce l'avventura di mister Andrea Foresi che viene sostituito da Giovanni Camilletti.

Non è certo filato liscio l'ultimo fine settimana che ha lasciato degli strascichi, alcuni dei quali si sono risolti solo nella giornata di ieri. Si è iniziato lunedi con il glorioso Piano San Lazzaro (Terza categoria D), che ha sostituito Leonardo Portaleone con la coppia formata da Marco Bughi e Fabio Romoli, la sera l'Amandola (Prima categoria D) ha accettato le dimissioni di Marco Bucci ed ha affidato la panchina alla bandiera del calcio locale Fabrizio Ottavi, da diverse stagioni lontano dai campi di calcio. Nella stessa giornata la società del Montottone (Seconda categoria G) e mister Fabrizio Grilli hanno deciso di comune accordo di interrompere il rapporto: squadra affidata a Matteo Pazzi, giovane collaboratore di tecnici importanti come Mirko Cudini e Dario Bolzan. Intanto al Santa Veneranda (Promozione A) la società, dopo un periodo di riflessione, ufficializzava l'arrivo sulla panchina di Roberto Del Monte. Più difficile da risolvere il problema del Carassai (Seconda categoria G) dove lunedi la società ha accettato le dimissioni di Simone Santarelli, presenatate dopo la gara persa a Grottazzolina. Nella giornata di ieri la società ha comunicato che fino al termine della stagione ci sarà una sorta di autogestione, con i giocatori più esperti chiamati a guidare il gruppo che sarà rinforzato dall'arrivo di un grande ex professionista come Moris Carrozzieri. Per non farci mancare nulla e per chiudere la settimana così come era stata aperta, ieri sera è arrivata la notizia delle dimissioni irrevocabili del presidente del Comunanza (Seconda categoria H) Isidoro Tiburtini. Come inizio di primavera non c'è male...!

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




"Osimana danneggiata dalla FIGC". Calendari, Campanelli sbotta

OSIMO. "Avevamo spiegato da tempo alla Figc che per le prime due-tre gare interne non era a disposizione il nostro stadio per i lavori di adeguamento e per questo avevamo chiesto di poter giocare più gare fuori casa a inizio campionato o almeno evitare quelle di cartello, invece le prime tre interne sono proprio contro Passatempese, Vigor Castelfidardo e Filottranese". Pro...leggi
04/09/2019

"A Castelfidardo c'è voglia di riscatto". Galli avverte l'Anconitana

Ha svolto 15 giorni la preparazione con il Fano, sembrava che ci potesse essere uno spiraglio per giocare in Serie C  - categoria già assaporata ai tempi della Sangiustese dieci anni fa -, poi l'accordo non si è concretizzato ("Ringrazio comunque la società per l'opportunità concessami, ho avuto modo di confrontarmi con giocatori forti")...leggi
03/09/2019

Ripescaggio in Eccellenza: la Filottranese scrive alla FIGC e aspetta

FILOTTRANO. In attesa di una cominicazione ufficiale da parte del Comitato Regionale Marche, va avanti la diatriba per il ripescaggio in Eccellenza dopo la mancata iscrizione da parte della Pergolese. Nel Comunicato Ufficiale del 23 Luglio, si è certificato che la prima squadra ad aver diritto di salire nel massimo torneo regionale fosse l'Atletico Azzurra Colli. ...leggi
31/07/2019

Svelato il Mister X nel centrocampo dell'Osimana: è Luca Pigini!

OSIMO. Svelato finalmente il nome del calciatore dell'Osimana inserito in elenco come MR. X. Si tratta di Luca Pigini (nella foto con il presidente Campanelli), nelle ultime 4 stagioni al Castelfidardo anche con la fascia di capitano. Un tassello importante per l'organico a disposizione di mister Ciattaglia in vista della prossima...leggi
29/07/2019

Dall'Eccellenza alla 1^ cat. La nuova geografia del calcio marchigiano

Con la mancata iscrizione della Pergolese al prossimo campionato di Eccellenza, che dovrà comunque essere ratificata dal Comitato Regionale, si modificherà anche la geografia dei vari gironi di Promozione e Prima categoria. Senza voler mancare di rispetto a nessuno, abbiamo provato a fare una simulazione su come potrebbero essere suddivisi gli org...leggi
25/07/2019

Filottranese tra 'color che son sospesi'... Baleani: "Siamo sereni"

FILOTTRANO. "Se arriverà l'Eccellenza saremo contenti perchè non l'abbiamo fatta mai, ma se disputeremo ancora il campionato di Promozione, sono sincero, va bene lo stesso". Il presidente della Filottranese Giorgio Baleani non si fascia la testa e vive l'attesa con filosofia. "Il nostro destino? Abbiamo appena presentato la squadra e il 15 lugli...leggi
18/07/2019


Ultima apoteosi della stagione: Moie Vallesina in Promozione!

Da Loreto Diego CartechiniAlle 18,54 del 22 giugno del 2019 l'urlo di gioia del Moie Vallesina che batte un rimaneggiatissimo Corridonia e vola in Promozione! Ultimo atto della stagione di Prima categoria, al "Salvo D'Acquisto" si affrontano per lo spareggio che decreterà l'ultima squadra che salirà nel campionato di Pr...leggi
22/06/2019



Frulla: "Senigallia in Eccellenza è il frutto del lavoro sui giovani"

SENIGALLIA. Senigallia in Eccellenza, tutto stupendo! Il succeso di ieri contro l'Atletico Ascoli che apre le porte del massimo torneo regionale all'FC Vigor Senigallia è la ciliegina sulla torta di un percorso iniziato tre anni fa, con l'abbraccio tra il Miciulli Senigallia e la Scuola Calcio Vigorina. Al termine della partita tutti con gli occhi l...leggi
20/05/2019

L'FC Vigor Senigallia può finalmente gridare: ECCELLENZA!

FC Vigor Senigallia - Atletico Ascoli 2-1FC Vigor Senigallia: Minardi, Candolfi, Guerra, Morganti, Magi Galluzzi, Vitali, Carbonari, Alessandro Pesaresi (30'st Gresta), Denis Pesaresi, D'Errico (30'st Siena), Cinotti (15'st Sabbatini). A disp. Morbidelli, Rosi, Marzano, Cuomo, Roberto, Falcinelli. All. Massimiliano GuiducciAtletico Ascoli:...leggi
19/05/2019

ECCELLENZA. P.S. Elpidio agli spareggi nazionali. Il primo in Abruzzo

Porto Sant’Elpidio - Fabriano Cerreto: 2-1PORTO SANT’ELPIDIO (4-3-1-2): Gagliardini; Frinconi, Nicolosi, Monserrat, Stortini; Orazi (12’ st Zira), Panichelli, Palladini; Cuccù; Ceijas (12’ st Marozzi), Ruzzier (27’ st Adami). A disp. Smerilli, Cantarini, Balestra, Santacroce, Raffaeli, D’Alessandro. All. Mengo  FA...leggi
12/05/2019

ECCELLENZA. Fabriano Cerreto in finale playoff: battuta l'Urbania

Eccellenza - Finale play-off: Fabriano Cerreto - Urbania 2-0FABRIANO CERRETO (4-2-3-1): Santini; Bordi, Gilardi, Cenerini, Morazzini (39’ st Mariucci); Borgese, Bartoli (49’ st Berettoni); Baldini (49’ Montecchia), Benedetti, Bartolini; Galli (47’ st Giuliacci). All. Tasso.URBANIA (4-1-3-2): Ducci; Renghi (45’ st Lucciarini), Rebiscini,...leggi
08/05/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11817 secondi