Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Bartolini centra la quinta promozione e fa impazzire Giulianova!

L'ex patron della Folgore e imprenditore di Falerone "regala" l'Eccellenza alla città abruzzese

Nel 2015 portò la Folgore in Serie D (vedi articolo), poche ore fa ha fatto impazzire di gioia una città importante come Giulianova. Luciano Bartolini (nella foto con il dg Vernacotola), imprenditore di Falerone, mette a segno la sua quinta promozione ottenuta alla guida di società di calcio: due con la San Marco Servigliano, due con la Folgore, e ora il trionfo in terra d'Abruzzo. Il suo Real Giulianova (vedi classifica della Promozione abruzzese girone A), battendo la Torrese, centra il primo obiettivo dichiarato della stagione, quello della promozione in Eccellenza, come è riuscita a fare la squadra e come gridavano a gran voce i tifosi dalla tribuna rispolverando vecchi entusiasmi sopiti da tempo. Più di 800 persone hanno voluto festeggiare in diretta la promozione della squadra di Piccioni con 5 turni di anticipo incitando i calciatori dal primo minuto anche con l’ausilio di una imponente coreografia. Bartolini, il giorno della presentazione ufficiale al Comune di Giulianova (luglio 2016) da neo presidente era stato chiaro: "Capisco la diffidenza verso l'ennesima persona venuta da fuori ma io sono qui perché vi sono le condizioni basilari di coinvolgimento dei tifosi e delle aziende, e di riunificazione delle varie società sotto un'unica bandiera. Non prometto nulla di eclatante, serve ristrutturare la base societaria e ricreare entusiasmo, cercheremo di allestire un organico per puntare al massimo". Missione compiuta!

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 27/03/2017
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,29248 secondi