Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Fermo


PROMOZIONE B. Monturano Campiglione in finale: poker alla Civitanovese

Vai alla galleria

Monturano Campiglione - Civitanovese 4-1
MONTURANO CAMPIGLIONE: Isidori, Muzi, Viti, Islami (37’st Bracciotti), Finucci, Cerquozzi, Domi (21’st Babucci), Petruzzelli (41’st Mastrillo), Moretti, Bracalente (27’st Fabiani), Santarelli. Allenatore: Bugiardini
CIVITANOVESE: Monti, Smerilli, Ruggeri, Mariani, Rossini (1’st Carissimi), Balloni, Chornopyshchuk, Visciano, Gragnoli (1’st Niane), Gesuè (13’st Perfetti), Russo (13’st Cordoba). Allenatore: Vagnoni
Arbitro: Ricciarini di Pesaro
Assistenti: Bara (Macerata) Aureli (San Benedetto del Tronto)
Reti: 4’ Islami, 26’ Bracalente, 14’st Chornopyshchuk, 18’st e 27’st Moretti
Note – Spettatori 450 circa. Ammoniti: Islami, Petruzzelli, Monti, Smerilli, Ruggeri, Mariani, Visciano. Espulsi per proteste mister Vagnoni e l’accompagnatore Cerolini. Recupero 1’+4’

PORTO SANT’ELPIDIO – Sarà dunque il Monturano Campiglione ad affrontare il Chiesanuova nella finale play-off del girone B di Promozione. Nella semifinale odierna i calzaturieri hanno superato con un risultato netto la Civitanovese, al termine di una gara che ha visto la squadra di mister Bugiardini finalizzare al meglio le occasioni create.

L’incontro si avvia subito in maniera scoppiettante. Al 2’ un tiro di Russo termina alto, ma al primo affondo passa il Monturano Campiglione. Ottimo lavoro sulla fascia dello scatenato Domi, che mette in mezzo per l’accorrente Islami che, all’altezza del secondo palo, scaraventa in rete. La Civitanovese accusa il colpo e fa fatica a ripartire. Da segnalare al 21’ una girata di Gragnoli che termina di poco fuori. Il Monturano Campiglione dimostra di essere in possesso di buone qualità a livello di palleggio ed è letale nelle ripartenze a campo aperto. Al 26’ un’ottima azione impostata ancora da Domi, consente a Bracalente di liberarsi al limite dell’area e di battere ancora l’incolpevole Monti. Sotto di due reti, i rossoblù abbozzano una reazione che in pochi minuti potrebbe riaprire la gara. Al 31’ Gesuè scaglia un gran tiro dal limite dell’area con la palla che si stampa sull’incrocio dei pali e torna in campo, Chornopyshchuk da pochi passi, in precario equilibrio, impatta male il pallone che termina fuori. 5 minuti dopo proteste vibranti della Civitanovese per un fallo in area su Gesuè, l’arbitro a pochi passi, lascia correre scatenando il malcontento dei rossoblù in campo e dei supporters sugli spalti. Nel finale di tempo ancora Monturano Campiglione pericoloso con Moretti, che costringe Monti ad una bella parata.

Nell’intervallo mister Vagnoni opera un paio di cambi con l’intento di scuotere la sua squadra, ma l’avvio di ripresa vede ancora molto pericolosa la squadra di Bugiardini, prima con Domi e poi con un’azione dubbia in area sulla quale reclama un fallo di mano. Cresce comunque la pressione della Civitanovese, che al quarto d’ora riapre la partita: cross di Balloni dalla destra, Chornopyshchuk anticipa tutti e da due passi manda in rete. Potrebbe essere la rete in grado di cambiare la gara, ma il Monturano Campiglione reagisce prontamente e due minuti più tardi, Moretti in contropiede chiama Monti ad una grande parata. Nulla può il portiere rossoblù al 18’, quando Moretti lo supera da pochi passi, in posizione giudicata regolare dall’arbitro e dal suo assistente, ma non dalla panchina della Civitanovese. A seguito delle reiterate proteste, poco più tardi il direttore di gara mostra il rosso a mister Vagnoni e all’accompagnatore della società. Sotto di due reti e col tempo che stringe, la Civitanovese prova a riversarsi nella metà campo dei calzaturieri, scoprendosi però al contropiede letale e sempre ben organizzato dei monturanesi. Al 27’ la gara si chiude definitivamente grazie allo scatenato Moretti, che finalizza una ripartenza con un diagonale che finisce la sua corsa nella rete. Finale accademico nel quale non succede più nulla di interessante ed al triplice fischio il Monturano Campiglione può esultare per la vittoria, mentre la Civitanovese reclama per il rigore non concesso e la presunta rete in fuorigioco che avrebbero potuto cambiare il corso degli eventi.

La finalissima sarà dunque Chiesanuova-Monturano Campiglione e la vincente se la vedrà nello spareggio decisivo per salire in Eccellenza, con la squadra che uscirà vittoriosa dal confronto tra i Portuali Ancona e la Vigor Castelfidardo.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 15/06/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



PRIMA CATEGORIA. Ufficiali i quattro gironi

Il Comitato Regionale Marche ha diramato i quattro gironi regionali della Prima Categoria 2022-23. La ripescata Esanatoglia prenderà parte al girone C. PRIMA CATEGORIA - girone A 1. ATHLETICO TAVULLIA 2. AUDAX PIOBBICO 3. AVIS MONTECALVO 4. F...leggi
11/08/2022

PORTO S. ELPIDIO. Vandalizzata l'auto del presidente Marini

PORTO SANT’ELPIDIO. Increscioso episodio avvenuto ieri nell’area antistante lo Stadio di Porto S. Elpidio, dove è stata pesantemente vandalizzata l’auto del presidente Gianpaolo Marini. Mentre il massimo dirigente bianco-azzurro era impegnato con delle riunioni in sede, qualcuno ha provveduto a rigare in maniera profonda la fiancata del...leggi
06/08/2022

UFFICIALE. San Marco Servigliano esclusa dal campionato di Promozione

E' ormai ufficiale l'esclusione della San Marco Servigliano dal prossimo campionato di Promozione. La decisione del Comitato Regionale Marche è stata ratificata nel comunicato che era atteso proprio entro la giornata di oggi.Questa la nota: Lo stesso Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Marche, nella riunione del 02.08.2022, preso at...leggi
03/08/2022

Presentato il Rapagnano: Santa Messa, cena e tanta voglia di far bene

RAPAGNANO. Al via la stagione del Rapagnano che parteciperà al prossimo campionato di Prima categoria. Come nella migliore tradizione, alla presentazione della squadra, Santa Messa celebrata da Don Leandro Nataloni, grande tifoso dei rosso-verdi e fraterno amico del presidente Vitaliano Silveri. A seguire una cena benaugurante...leggi
29/07/2022

RAPAGNANO. L'appello della società: "Serve l'aiuto di tutto il paese"

RAPAGNANO. Riceviamo e pubblichiamo un accorato appello ai suoi concittadini di Sauro Santamaria (foto), storico dirigente del Rapagnano Calcio, teso a coinvolgere la cittadinanza nella gestione della società che festeggerà il prossimo anno i suoi primi 50 anni. “Finita la stagione sportiva oltre le ...leggi
12/07/2022

SECONDA G. Il Valtesino vince lo spareggio e vola in Prima Categoria

Spareggio tra prime classificate girone G Seconda Categoria Real Elpidiense – Valtesino 0-2REAL ELPIDIENSE: Ascenzi, Zancocchia Mattia, Ferramondo (79’ Rakipi), Capriotti (55’ Chilla), Mariani, Di Salvatore, Di Ruscio (63’ Basili), Capparuccia (69’ Parmegiani), Diomedi Marco, Malloni, Zucconi. Allenatore: Zancocchia Ale...leggi
02/06/2022

LA STORIA. Imogen, inglese, portiere per necessità: sventa 3 rigori!

Si chiama Imogen, ha 27 anni, origini inglesi, gioca nel ruolo di portiere con la Sibillini United e domenica ha sventato tre rigori! E' arrivata in Italia 19 anni fa, i marchigiani l'hanno accolta a braccia aperte e la sua famiglia si è integrata bene."Sono sempre stata attiva dal punto di vista sportivo - ci racconta Imogen - ho provato molti spo...leggi
17/05/2022

Concetti: "Il ritorno dell'USA Fermo in Seconda Categoria è realtà"

FERMO. Mancava ormai solo la matematica all’Usa Fermo per tirare fuori lo spumante messo in fresco ormai da diverse settimane. Finalmente sabato scorso, dopo il successo in casa dell’Audax Montegiorgio, i biancoverdi di mister Ismaele Concetti hanno potuto brindare. Per la grande festa bisognerà invece aspettare sabato prossimo, dopo la parti...leggi
17/05/2022

FERMANA. Un'intera città pronta per la sfida salvezza

FERMO. Sale l’attesa per la delicatissima sfida playout di Serie C in casa Fermana. I gialloblù sabato pomeriggio affronteranno la gara di andata al “Recchioni” dove arriverà la Viterbese. Sette giorni dopo le due formazioni si rincontreranno a campi invertiti. In questi giorni di vigilia, la squadra insiem...leggi
06/05/2022

AVVISO AGLI UTENTI. Aggiornata la app ITALIAGOL

- DOWNLOAD PER IOS - DOWNLOAD ANDROID Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, la app che da qualche anno sta accompagnando la redazione e gli utenti di Marcheingol.it nell'aggiornamento ...leggi
31/03/2022

Bomber regionali: Comanda Bruni. Molto bene Perri, Pantone e Massucci

Il gol è il momento determinante di ogni gara e il bomber, nell’immaginario collettivo, assume un valore fondamentale nel percorso di ogni squadra. Arrivati a circa 2/3 della stagione abbiamo voluto fare un riepilogo dei marcatori delle 4 categorie regionali. CAMPIONATO DI ECCELLENZA – Guida la classifica marcatori Matteo ...leggi
18/03/2022

FIGC Marche. Assemblea Straordinaria: ecco i candidati per la LND

ANCONA – Lunedì 7 marzo si è svolta ad Ancona l’Assemblea Straordinaria ai sensi del Regolamento della Lega Nazionale Dilettanti e delle “Norme Procedurali per le Assemblee della LND”. Nel corso del pomeriggio è stato nominato Presidente della Assemblea il presidente del Coni Marche, Fabio Luna. Introdotto da...leggi
09/03/2022

Temperature polari: multe e penalizzazioni per chi non ha giocato

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Gara persa, penalizzazione e multa nel Campionato Allievi per le società del Porto d’Ascoli e della Veregrense. Entrambe si sono rifiutate di scendere in campo sabato scorso al “Ciarrocchi” di Porto d’Ascoli per le avverse condizioni metereologiche. Ricordiamo che l’ultimo fine sett...leggi
03/03/2022

Alcida: "Vis Faleria una grande famiglia che vuol essere protagonista"

PORTO SANT’ELPIODIO. A causa del maltempo, nell’ultimo turno di campionato, nel girone G di Seconda categoria si sono disputate solo due gare, ma una di queste era senz’altro molto sentita. Ci riferiamo al derby tra due squadre di Porto S. Elpidio, ovvero la Vis Faleria e il Recreativo PSE, nel quale hanno trionfato i padroni di casa con un ri...leggi
03/03/2022

FUTURA 96. Cuccù: "Dopo la Maceratese salvezza più vicina"

CAPODARCO. E’ stato senza alcun dubbio uno dei risultati più importanti nell’ultimo turno del campionato di Promozione (girone B). Stiamo parlando della vittoria della Futura 96 ai danni della Maceratese, dopo una gara emozionante e molto combattuta. Abbiamo voluto ascoltare l’opinione di Stefano Cuccù (foto)...leggi
28/02/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10930 secondi