Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


SASSOFERRATO GENGA. Tre volti femminili la forza della Scuola Calcio

Non è frequente, soprattutto in un ambiente storicamente connotato da una forte componente maschile, come quello calcistico, che una donna ricopra un ruolo dirigenziale. In questo caso, le rappresentanti del gentil sesso chiamate a svolgere un compito manageriale o, comunque, di tipo organizzativo sono addirittura tre: Marianna Rizzo (foto al centro), dirigente responsabile del settore giovanile della Scuola calcio “Mauro Filipponi”, che fa capo alla ASD Sassoferrato Genga, Tiziana Ligi (foto dx), segretaria della citata associazione sportiva, e Wanda Paradisi (foto sx), dirigente di categoria. Un bell’esempio di concreta applicazione della parità di genere, a testimonianza che a fare la differenza, almeno nell’ambiente sportivo locale, non è la diversità di sesso, ma le capacità professionali e la meritocrazia. Oltretutto la Scuola calcio sentinate ha una struttura organizzativa complessa, basti pensare che quest’anno, con il ripristino della categoria Juniores, conta ben 139 giovanissimi atleti, suddivisi per fasce d’età nelle categorie Primi calci, Piccoli amici, Pulcini, Giovanissimi, Esordienti, Allievi e, appunto, Juniores. Una struttura di ampio respiro, dunque, che richiede capacità organizzative e gestionali di un certo spessore.

Abbiamo chiesto alla Rizzo quali difficoltà ha incontrato in un ambiente così decisamene caratterizzato da figure maschili. «All’inizio, precisamente lo scorso anno - spiega la giovane dirigente - allorché sono entrata a far parte del club in qualità di dirigente di categoria, avevo qualche pregiudizio e un po' di preoccupazione, ma in realtà sono stata accolta con grande cordialità e disponibilità da parte di tutti e, pertanto, mi sono sentita integrata sin da subito».

Sulla stessa lunghezza d’onda Tiziana Ligi, la quale sottolinea: «L’ambiente in cui io e Marianna operiamo è familiare ed ospitale. Un contesto in cui si respira un’aria collaborativa, dove l’impegno quotidiano, il senso di responsabilità, lo spirito del volontariato e la voglia di migliorarsi sono elementi che caratterizzano l’operato di tutti i componenti dello staff sia tecnico che dirigenziale».

Alla Rizzo abbiamo domandato inoltre quali siano in particolare le sue competenze. «Sono molteplici, a cominciare dal reperimento e dalla gestione delle risorse economiche, dai rapporti con i club calcistici, con lo staff dirigenziale della scuola calcio e con i genitori dei ragazzi. Mi occupo inoltre dell’organizzazione di convegni e corsi formativi finalizzati a sensibilizzare i giovani su temi di natura sociale e sportiva, quali l’importanza di una sana alimentazione, del corretto uso dei social, del fenomeno del bullismo, della prevenzione dalle dipendenze di alcool, droghe ecc. Per quanto concerne il rapporto con le altre realtà calcistiche, mi piace evidenziare che da questa stagione abbiamo attivato un’importante collaborazione con la società professionistica Sassuolo che milita nella massima serie nazionale, attraverso l’iniziativa “Generazione S”».

Dunque, lei ha tante cose di cui occuparsi. «E’ un compito impegnativo, ma anche stimolante - afferma Marianna - che richiede equilibrio, apertura mentale, lungimiranza, conoscenza delle problematiche del mondo giovanile e, sotto questo profilo, cerco di mettere a frutto la mia esperienza di mamma. Comunque il rapporto con gli stessi genitori dei ragazzi è improntato alla collaborazione reciproca e questo agevola sicuramente il mio lavoro».

Non meno impegnativa è l’attività della Ligi. «Il lavoro di segreteria - osserva Tiziana - richiede molto tempo, pazienza e attenzione. Si ha a che fare con le carte e i bollettini, tra quote di iscrizioni, tesseramento degli atleti, prenotazioni di visite mediche, convocazioni per le partite, comunicazioni per incontri, convegni e così via. Ma tutto questo non mi pesa perché è un’attività rivolta al bene dei ragazzi».

La terza dirigente, Wanda Paradisi, si dedica invece, con la stessa passione e competenza delle colleghe, agli aspetti legati alla visibilità e alla promozione dell’attività della scuola calcio, in particolare dei social.
Dunque, tre giovani donne impegnate nello sport, che spesso sottraggono del tempo alle proprie incombenze familiari e che non hanno un ruolo di grande visibilità, ma che svolgono, all’insegna del puro spirito del volontariato, un importante servizio sociale per la formazione delle giovani e giovanissime generazioni. E oltretutto portano, in un ambiente generalmente “serioso” come quello sportivo, una ventata di brio e di freschezza femminile che non guasta, tutt’altro.
(t.l.)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 23/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



GIOVANE ANCONA: il segreto della 'doppietta' ai Regionali

ANCONA. Nello sport i risultati non sono mai scontati, soprattutto quando si parla di settore giovanile. La Scuola Calcio Giovane Ancona può vantarsi anche quest’anno di essere tra le poche società sportive della Regione Marche ad aver portato sia la squadra degli Allievi che quella dei Giovaniss...leggi
05/12/2023

SASSOFERRATO GENGA. Le novità della Scuola Calcio "Mauro Filipponi"

Il calcio giovanile è pronto a ripartire. Prenderà il via alla fine di agosto, con rinnovate ambizioni e forti motivazioni, l’attività della Scuola calcio “Mauro Filipponi”, che si conferma ogni anno di più quale valore aggiunto della comunità locale, soprattutto sotto il profilo sociale per il ruolo formativo, sportivo ed ed...leggi
19/07/2023

VIGOR CASTELFIDARDO. Nuovo settore giovanile al via! Parla Pirani

Una volta confermata la collaborazione tra le 2 società (S.A. Calcio Castelfidardo e Vigor Castelfidardo) è ora di partire con la programmazione. Passiamo la parola a Alessandro Pirani, responsabile tecnico che si occuperà dai Piccoli Amici alla Juniores. "Prima di tutto vorrei ringraziare la società S.A. Calcio...leggi
14/07/2023

2° Memorial Leonardi, vince la Vigor Senigallia: tutti i premiati

Venerdì scorso (26 maggio) si sono svolte al campo "Giuliani" di Torrette ad Ancona, le finali della seconda edizione del Memorial Leonardi, torneo delle squadre Juniores organizzato dalla Falconarese. Nella finale per il 3° e quarto posto il Moie Vallesina ha battuto per 5-2 la Biagio Nazzaro. La Jesina, dopo il primo posto nella prima edizione, ha ...leggi
29/05/2023

PALOMBIMA VECCHIA. Una giornata tutta "Azzurra" per i Pulcini 2012/13

ANCONA. I Pulcini delle categorie 2012 e 2013 dell' ASD Palombina Vecchia si sono recati, lo scorso 14 Aprile, in visita guidata presso la struttura della FIGC di Coverciano."Un'attività che rientra nelle esperienze formative che la nostra società organizza per i nostri atleti - commenta di Di...leggi
19/04/2023

GIOVANE ANCONA. San Valentino con il Perugia per 4 giovani talenti

PERUGIA - Un San Valentino con l'amore del calcio per quattro giovani talenti della Giovane Ancona: Girolomini, Togni, Cingolani e La Tegola, che hanno preso parte a due giorni di allenamenti con l'A.C. Perugia presso il Centro Sportivo Paolo Rossi. "Non importa da dove veniamo ma dove vogliamo arri...leggi
17/02/2023

Super Pesaresi: dalla Giovane Ancona a capocannoniere Primavera

"Uno su mille ce la fa...", diceva la canzone. Chissà se la canticchia ogni tanto il nostro Lorenzo Pesaresi, che sta letteralmente volando con la Recanatese. Tripletta nell’ultima partita, capocannoniere del Girone B del campionato Primavera Nazionale con 11 reti. Il talento marchigiano non ha però dimenticato le sue radici...leggi
13/12/2022

Giovane Ancona: Lucrezia Liberati in prova alla AS Roma Women

ANCONA. Corsa, tecnica, coraggio da vendere: Lucrezia Liberati ha sempre dimostrato caratteristiche da “lupacchiotta” con la maglia della Giovane Ancona. Doti che torneranno utilissime nella vita e nello sport, specie ora che ha avuto l’onore e il merito di essere convocata per un periodo di prova alla AS ROMA Women.“Una grande soddisfazione per le...leggi
28/09/2022

OSIMANA. Settore Giovanile: pronti, partenza, via!

Nella foto: Francesco Bellucci, responsabile tecnico del settore giovanile dell'Osimana Piccoli grandi giocatori crescono. E’ già tornato in attività il settore giovanile dell’Osimana, con gli Allievi e gli Juniores che sono tornati in campo mentre per tutti gli altri l’inizio della stagione è fissato per luned&i...leggi
04/09/2022

OSIMANA. La grande macchina del settore giovanile è ripartita

Lunedì 22 Agosto è ripartita l’attività giovanile dell’Osimana. Il primo gruppo a tornare al “Santilli” è stato quello degli Allievi, agli ordini di mister Francesco Giacco e del suo staff. Il “timing” prevede il ritorno in campo della Juniores dei mister Di Lorenzo e Stabile per lunedì 29 a...leggi
26/08/2022

Sport, etica e trasparenza: riparte la Scuola Calcio Mauro Filipponi

Riflettori puntati sul calcio giovanile. Dopo la pausa estiva riprenderà il 29 agosto l’attività della Scuola calcio “Mauro Filipponi”, struttura sportiva che opera all’interno della ASD Sassoferrato-Genga, ma con una propria identità e autonomia gestionale. Tre, in particolare, gli elementi base su cui poggia la fil...leggi
25/08/2022

Fortitudo-Fabriano Cerreto: mister Useini confermato resp. tecnico

La Scuola Calcio Elite Fortitudo – Fabriano Cerreto sta preparando la nuova stagione 2022-23 e riparte da una fondamentale conferma, quella di mister Besim Useini (foto). Alla quarta stagione nella Scuola Calcio Elite, sarà Responsabile Tecnico dai Primi Calci fino ai Giovanissimi Cadetti e potrà proseguire l’...leggi
01/08/2022

Il Senigallia Calcio ben figura al Torneo Int. Pulcino d'Oro

Nei giorni dal 16 al 19 Giugno 2022, si è tenuta a Levico Terme in Trentino, la VII edizione del Torneo Internazionale Pulcino d’Oro. Uno dei più importanti tornei internazionali di categoria che si svolgono sul nostro territorio, il quale vedeva coinvolte società calcistiche dilettantistiche e professionistiche che si sono confrontate in una com...leggi
24/06/2022

Spettacolo Palombina Vecchia al Torneo Internazionale Pulcino d'Oro

Nel periodo dal 16 al 19 Giugno 2022, si è tenuta a Levico Terme in Trentino, la VII edizione del Torneo Internazionale Pulcino d’Oro. Un torneo che ha coinvolto squadre di società calcistiche dilettantistiche e professionistiche che si sono confrontate in una competizione che si è distinta per i valori di fair play e amicizia, che hanno caratterizzat...leggi
23/06/2022

GIOVANE ANCONA. Giovanissimi campioni provinciali

Sabato 11 giugno 2022 presso il Campo Comunale “Ivo Baleani” di Agugliano si è svolta la finale per l’assegnazione del Titolo Provinciale Giovanissimi Ancona 2021/2022 tra Giovane Ancona Calcio e Filottranese.Al termine di una bella partita giocata da entrambe le squadre con ritmo intenso in una splendida cornice di pubblico, ha prevalso in rimonta con il pun...leggi
13/06/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,15726 secondi