Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Montegiorgio e Piane MG entrambe in testa. Una città in festa

Una in vetta al campionato di Eccellenza e l'altra in quello di Prima categoria. Cesetti e Cotini su questo momento straordinario

MONTEGIORGIO. Calcisticamente parlando la città di Montegiorgio sta vivendo un periodo esaltante che mai si era verificato prima. Nel campionato di Eccellenza il Montegiorgio calcio, una delle formazioni più longeve della categoria, è in testa alla graduatoria a punteggio pieno dopo 5 partite, così come nel campionato di Prima categoria girone D, la neo promossa Piane MG è in testa alla classifica avendo vinto tutte e 3 le gare di inizio stagione. Per parlare di questo “avvenimento” a suo modo storico, abbiamo sentito il parere di due tra i principali artefici dei successi, il direttore sportivo del Montegiorgio, Zeno Cesetti (foto a sx) e il presidente del Piane MG, Domenico Cotini (foto a dx).

Le vostre considerazioni su questo inizio di stagione.
Cesetti: “Viviamo un bel momento di forma con la squadra che si sta esprimendo al meglio e soprattutto si è formato un ottimo gruppo. Non abbiamo obiettivi dichiarati di alta classifica, se non quello di migliorare il risultato dello scorso anno”.
Cotini: “Un avvio talmente bello ed inaspettato che credo abbia sorpreso anche il più ottimista dei tifosi. Non ci facciamo comunque illusioni, sappiamo che arriveranno anche i momenti difficili, il nostro unico obiettivo era e rimane la salvezza, i risultati attuali devono servire solo ad aumentare la nostra autostima”.

Due parole sulla squadra che avete costruito.
Cesetti: “Nel formare la squadra abbiamo seguito le linee guida del presidente Beleggia: un gruppo giovane, con voglia e determinazione. Vedremo se saremo premiati in tal senso. Le cinque giornate iniziali sono state positive non solo per i risultati, ma anche per il gioco ma il campionato è lunghissimo ancora e mai come quest’anno è ricco di insidie e molto equilibrato”.
Cotini: “In estate il mister ed alcuni ragazzi che erano stati fondamentali nella vittoria del campionato scorso, hanno deciso di accettare le offerte di altre società. Non nego che in principio siamo rimasti un pochino spiazzati, poi ci siamo rimboccati le maniche, abbiamo individuato alcuni giovani interessanti che si stanno dimostrando validissimi. Già in precampionato ed in Coppa avevamo avuto dei buoni segnali, ora viviamo alla giornata cercando sfruttare al meglio questo magic moment”.

L'impatto del nuovo allenatore sulla vostra squadra.
Cesetti: “L’arrivo di Massimo Paci ha portato una ventata di professionismo che ha giovato all’intero ambiente: è giovane anche lui ma ha esperienza da vendere e soprattutto ha tanta voglia di emergere”.
Cotini: “Venivamo dall'esperienza con Massimiliano Coccia che ha fatto benissimo ed è un professionista serio, Ciglic è sulla stessa lunghezza d'onda. Abbiamo trovato un allenatore molto preparato, puntiglioso, attento anche al dettaglio, si vede che è stato un giocatore di personalità e sta cercando di trasferire il suo sapere calcistico ai ragazzi”.

Come si sviluppa il vostro rapporto con l'altra squadra cittadina?
Cesetti: “Con il Piane c’è da qualche tempo un rapporto sereno e di collaborazione che ha portato anche al prestito di alcuni giocatori e all’utilizzo della struttura di Piane per il settore giovanile. Creare una sinergia di questo tipo, anche in ottica settore giovanile, avrebbe un peso specifico determinante per il futuro del calcio di Montegiorgio, sia per la squadra che milita in Eccellenza che per le Piane”.
Cotini: “In grande amicizia, ci sentiamo spesso con Zeno Cesetti che ha grande competenza nelle vicende calcistiche, insieme abbiamo sviluppato una grande collaborazione. Abbiamo messo a disposizione del Montegiorgio il nostro impianto, ed insieme si è convenuto che alcuni giocatori venissero in prestito da noi, come si dice “a farsi le ossa”, in prospettiva futura ci sono i margini per allargare ancora i nostri rapporti coinvolgendo anche il settore giovanile. Ne guadagnerebbe tutto il movimento calcistico della nostra città e non solo, inoltre ci potrebbe essere un impatto positivo importante per entrambe le società”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/10/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



Eccellenza, primo hurrà del debuttante Eddy Mengo: "Le mie favorite"

PORTO SANT'ELPIDIO. Quattro punti dopo due partite (un pareggio e una vittoria), il bicchiere di Eddy Mengo (foto) è mezzo pieno: da debuttante sulla panchina del Porto Sant'Elpidio getta lo sguardo sulla classifica anche se dopo 180' è alquanto un azzardo, anche se... "Finora è un campionato equilibrato - ha ...leggi
19/09/2018

Promozione B al via: ecco come si presenterà ai nastri di partenza

  Si alzerà sabato prossimo il sipario sul campionato di Promozione che vedrà nel girone B un lotto di concorretti di grande prestigio. Ci apprestiamo a vivere uno dei tornei di più alto livello degli ultimi anni, nobilitato dalla presenza di alcune squadre che hanno fatto la storia del calcio marchigiano e non solo. Sulla cart...leggi
19/09/2018

"Nè Ferrara e nè Battipaglia: contro l'Ischia presi 10 in pagella"

A Fermo se dici Di Fabio dici "Capitano", dici Fermana, dici Serie B, dici cuore gialloblu... Passano gli anni ma per nulla si sbiadisce l'amore della città di Fermo per Guido Di Fabio (foto), storica bandiera canarina e attuale trainer del Martinsicuro, Eccellenza abruzzese. Noi di MarcheinGol abbiamo deciso di intervistarlo per parlare della stagione in corso...leggi
14/09/2018

A scuola Marani sognando Dida, ecco Paolo Grifi: "Grilli, grazie!"

Portiere fermano classe 1997 lo scorso anno ha vinto il suo primo campionato indossando la casacca del Monte e Torre, Seconda categoria (girone E). Per lui che già ha fatto tanta gavetta, vestendo le maglie di Futura, Fermana e Folgore Veregra, è il momento di compiere il grande salto e affermarsi nel campionato di Prima categoria, un campionato tosto e competitiv...leggi
12/09/2018

"Io 'sposato' più Croceri e Cocciaretto per una Palmense protagonista"

Da qualche settimana Simone Fagiani (foto) ha sposato la sua bella Jessica ma il tempo di festeggiare è finito; si torna a sudare per la maglia della Palmense, c'è un campionato di Promozione da affrontare e altre soddisfazioni da togliersi. Dopo la vittoria del campionato dello scorso anno hai deciso di proseguire con il...leggi
30/08/2018

Dalla B con la Fermana al bis con Monterubbiano: Di Salvatore forever

E' sceso nei Dilettanti nel 2006, dopo quasi due decenni nei professionisti e soprattutto dopo aver contribuito a scrivere la pagina più importante della storia della Fermana, nel 1999 volata in Serie B. Andrea Di Salvatore (foto), 45 anni, umbro ma ormai marchigiano a tutti gli effetti (vive a Fermo), si appresta a disputare la seconda stagione con la ...leggi
27/08/2018

Ufficiali i gironi di Promozione e Prima Categoria

Sono stati resi noti nel pomeriggio dal Comitato Regionale Marche, tramite Comunicato Ufficiale n. 11, i gironi relativi ai campionati di Promozione e Prima Categoria 2018-'19, dei quali si conosceranno presto anche i relativi calendari. Due raggruppamenti da 16 squadre per quanto riguarda la Promozione, me...leggi
22/08/2018

A Massimo Paci il "Guerriero Marchigiano"!

Massimo Paci premiato a Francavilla d'Ete alla 20^ de La Notte dell'Orgoglio Marchigiano svoltasi sabato scorso in Piazza Vittorio Emanuele II. Il tecnico del Montegiorgio, scelto da un apposita commissione, ha vinto nella categoria Sport per aver "portato il Montegiorgio Calcio per la prima volta nella storia nella quarta serie nazionale, il campionato d...leggi
20/08/2018

La Sangiorgese passa alla cordata capitanata da Carlos Pizzi

PORTO SAN GIORGIO. Dopo la caotica giornata di ieri, ricca di colpi di scena e prese di posizione (vedi sotto), sembrano diradarsi le nubi che si addensavano sulla Sangiorgese. La società nerazzurra ha appena emesso un comunicato nel quale ufficializza la conclusione della trattativa.Questo il testo del comunicato: "La Società dopo molti gio...leggi
10/08/2018

SERIE D. Il girone F è una incognita. Soluzioni con 18 o 20 squadre?

Se la Serie C è sicuramente rimandata al prossimo 2 settembre (decisiva sarà la riunione del prossimo 22 agosto in Lega Pro) non può di certo sorridere la Serie D che attende di conoscere l'organico definito e dunque anche i gironi. Tempi lunghissimi ma inevitabili, considerando tutto quello che sta succedendo nella c...leggi
08/08/2018

Ripescaggi in 1^ categoria: lo strano caso di Montottone e Belvedere

Sarà probabilmente giocata tutta sulla corretta dicitura riportata sui Comunicati Ufficiali del Comitato Regionale, la controversia sollevata dal Montottone in merito alle graduatorie di ripescaggio in Prima categoria. Cerchiamo di riepilogare l'intricata vicenda, con la speranza di rendere un servizio di chiarezza ai nostri lettori.Partiamo...leggi
02/08/2018

FUMATA "BIANCA". Sangiorgese iscritta. Ma ora si riparte da zero?

PORTO SAN GIORGIO. L’aria che tirava negli ultimi giorni era veramente pesante in casa Sangiorgese, dopo il diffondersi di voci importanti sulla possibile mancata iscrizione in Promozione dello storico club neroazzurro. Gli ultimi dubbi sono stati fugati qualche giorno prima della scadenza grazie alla collaborazione fattiva di alcune realtà dello stesso territorio....leggi
02/08/2018

Un giorno triste per il nostro calcio: ci ha lasciato Francesco Mora

Abbiamo ricevuto oggi in Redazione una notizia che mai avremmo voluto sentire, è venuto a mancare un carissimo amico, oltre che un bravo allenatore ed un profondo conoscitore del movimento calcistico nostrano. Ci ha lasciato a soli 62 anni Francesco Mora (foto), allenatore della Vigor Sant'Elpidio Viola. Una brutta malattia lo ha port...leggi
01/08/2018

Montegiorgio: "Sul Tamburrini il Comune rispetti la promesse fatte"

MONTEGIORGIO. Presa di posizione ufficiale del Montegiorgio Calcio, relativamente alla situazione del Tamburrini, in merito al completamento dei lavori per rendere lo stadio utilizzabile per la prossima Serie D. La società del presidente Lanfranco Beleggia infatti attende che venga messa mano allo storico impianto che necessita di alcuni punti fondamenta...leggi
31/07/2018

RIPESCAGGI. In Seconda Categoria 9 squadre pronte a far festa

  ARTICOLO PRECEDENTE Scade domani 31 luglio il termine ultimo per l'iscrizione ai campionati di Promozione, Prima e Seconda categoria, ed abbiamo voluto riepilogare la situazione in vista dell'ufficialità che arriverà dal Comitato Regionale.Partendo dal presupposto che la Jesina dovrebbe certamente essere ripescata in...leggi
02/08/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,55192 secondi