Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ancona


Campanelli (Osimana): "Vincolo necessario in un sistema già precario"

Riforma dello sport, novità per quel che riguarda il vincolo sportivo, abbiamo voluto sentire il parere di Antonio Campanelli, presidene dell'Osimana, uno dei più importanti settori giovanili a livello regionale.

"Alle volte si tende a giudicare senza sapere - ci dice Campanelli - lo dico perché prima di diventare Presidente sono stato nel tempo raccattapalle, giocatore, spettatore, genitore di un bambino alla scuola calcio, dirigente ed infine, inaspettatamente, più per emergenza che per programmazione, Presidente. Più volte, da Presidente mi sono trovato a dar ragione a coloro che in precedenza, a suo tempo, criticavo da giocatore, spettatore ed a maggior ragione da genitore, su scelte e condotte societarie. Quindi, se penso da genitore, mi viene da applaudire all’abolizione del vincolo sportivo, anche in virtù dell’uso che molte società ne fanno, davvero estremo e non potrei che essere favorevole. Ma il problema ed è frequente in Italia, è quello che chi prende decisioni, non ha la minima esperienza di campo o del settore specifico, non avendo mai vissuto la realtà di tutti i giorni di quello su cui va a “pontificare”. Innanzitutto, togliere il vincolo inserendo un “risarcimento” non cambierebbe di molto la situazione se non che il risarcimento non sia davvero esiguo e se fosse esiguo si innescherebbero situazioni non facili per quelle società che operano anche nel settore giovanile che vedrebbero i loro migliori giovani allettati da offerte economiche da società più ricche o disperate che non operano nel giovanile. Probabilmente si genererà un’escalation di compensi per ragazzi che si affacciano per la prima volta nel calcio dei grandi e che dovrebbero pensare solo al gioco. Senza contare che, per molti, una volta terminato il periodo da “fuoriquota”, sarebbero problemi con risvolti anche traumatici. Penso quindi che questa riforma, nel breve ed alla lunga, non giovi a nessuno. Il vincolo non è bello ma il male necessario per un equilibrio già precario del sistema".

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 02/12/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Giovane Ancona: auguri da Toldo, Atalanta e dai baby campioni

Gli auguri di Francesco Toldo, eroe d'Olanda, quelli del Patron Sergio Schiavoni, che guarda già al 2021, ma soprattutto i sorrisi dei tanti baby campioni che negli ultimi anni dalla Scuola Calcio Giovane Ancona sono volati verso il professionismo, come Giacomo Moretti (Lazio), Giovanni Perini (Sassuolo), Luca Lombardi (Monza) e Pietro Giordani (Frosinone). E' st...leggi
24/12/2020

Franzoni: "Vincolo sportivo essenziale per le società dilettanti"

ANCONA. "Il vincolo di tesseramento è un elemento essenziale di aiuto per la gestione delle società dilettantistiche, pertanto va mantenuto nella sua attuale regolamentazione". Queste le parole di Diego Franzoni (foto), presidente della Giovane Ancona."Le norme sul vincolo sportivo presenti nei decreti att...leggi
01/12/2020

La Giovane Ancona riparte nel rispetto del DPCM

  ANCONA. #buonenotizie #allenamentidistanti #ripartiAMO. Con questi tre hashtag la Scuola Calcio Giovane Ancona del Patron Schiavoni ha annunciato sui social che da lunedì 2 Novembre i ragazzi potranno tornare a utilizzare l'Impianto sportivo dell'Aspio, nel pieno rispetto delle norme stabilite dal DPCM 24 Ottobre 2020. "In questi g...leggi
29/10/2020

Giovane Offagna SBA: ecco lo staff tecnico per la stagione 2020-2021

OFFAGNA. Allievi e Giovanissimi hanno già rimesso i piedi in campo. Per tutti gli altri l’attività sportiva riprenderà in questi giorni. La Giovane Offagna San Biagio Anconitana ha dato il via alla stagione 2020/21 con molte novità. Intanto la sinergia rafforzata con l’Asd San Biagio, che ha consentito di allestire per la prima volta una ...leggi
31/08/2020

Osimana: Franco Falcetta Maestro di Tecnica per Allievi e Juniores

OSIMO. Un’altra stella si aggiunge al già splendente gruppo di tecnici capitanati da Francesco Bellucci, per il Settore Giovanile giallorosso. L'Usd Osimana è lieta di riabbracciare Franco Falcetta (foto), uno di quelli che “ce la fecero” ed ora con il compito di riportare esperienze e conoscenze a coloro che “ce la d...leggi
07/08/2020

Ecco lo staff tecnico del Sassoferrato Genga 2020-2021

In attesa di conoscere tempi e modalità di ripresa, il Sassoferrato Genga ha iniziato a programmare anche l’attività giovanile per la prossima annata calcistica. Dopo aver rinnovato l’affiliazione con l’AC Perugia Football Academy, visti gli importanti risultati ottenuti da questa collaborazione, sono stati definiti i ruoli e gli...leggi
29/07/2020

Osimana: a luglio il Camp del Real Madrid allo stadio "Diana"

OSIMO. E’ ufficiale, il Camp Real Madrid che si sarebbe dovuto svolgere allo Stadio "Diana" di Osimo dal 15 al 19 Giugno è stato spostato alla prima settimana di Luglio, dal 6 al 10. C’è già fermento e grande attesa per lo sbarco dei Galacticos allo Stadio "Diana"; qui tecnici selezionati del club madrileno applicheranno metodol...leggi
18/06/2020

Un Camp giusto? La Giovane Offagna SBA organizza Kick Off

Dopo mesi di inattività cerchi un Camp per tuo figlio fatto su misura per lui? Con istruttori specializzati e qualificati, potrà rimettersi in forma con esercizi di tecnica calcistica individuale, psicomotricità e correzione posturale. Kick off è allora la proposta che stai cercando! Iscrizioni limitate!DI CHE SI TRATTA?Kick off &eg...leggi
18/06/2020

Vigor Senigallia tra presente e futuro. Parla Loris Servadio

SENIGALLIA. Vigor Senigallia tra presente e futuro. Il responsabile tecnico del settore giovanile rossoblu Loris Servadio (foto) parla a 360 gradi del settore giovanile vigorino, uno dei più attivi della regione. Servadio, secondo lei è stato giusto fermare fin da subitissimo i campionati giovanili? «Credo di ...leggi
19/05/2020

Andreoli: "Il calcio giovanile andrà incontro a grandi cambiamenti"

"Speriamo che questa fase di stop termini il prima possibile e si possa aprire una fase 2 che preveda un graduale ripresa dell'attività. Tuttavia, e questo ci tengo a sottolinearlo, la cosa più importante è e resta la tutela della salute di tutti e, pertanto, la nostra società ha deciso che riprenderà le proprie attività solo quando sarà stato de...leggi
14/05/2020

SA Castelfidardo: Rachele Eusebi e i Piccoli Amici

CASTELFIDARDO. Il mondo del calcio è sempre più un universo anche femminile. Da quest'anno anche nelle Marche è stato istituito un campionato di Eccellenza in rosa e sono diverse le ragazze inserite negli staff tecnici dei settori giovanili. Una di queste è Rachele Eusebi (foto), allenatrice dei Piccoli Amici della società SA Cas...leggi
14/03/2020


La Vigor Senigallia nell'Albo d'Oro del Torneo "Città di P.S.Elpidio"

Si è concluso domenica 9 Febbraio al “Belletti” di P.S.Elpidio il 4° Torneo “Città di Porto Sant’Elpidio”, riservato alla categoria Esordienti 2008. I tornei sono strutturati in modo da offrire a tutti i piccoli atleti l’opportunità di misurarsi alla pari con i coetanei: si gioca a nove, in tre ...leggi
13/02/2020

Giovane Offagna SBA: prima vittoria per i Giovanissimi di Zhupa

Weekend positivo per la Giovane Offagna San Biagio Anconitana che va in archivio senza sconfitte e due prestazioni lodevoli. Dagli Allievi, impegnati in casa con l’Atletico Fabriano, ci si aspettava di più per tornare nelle zone alte della classifica, ma i ragazzi ci hanno provato fino alle fine a trovare il successo. Per la cronaca al gol di Gianluca Cariddi gli o...leggi
11/02/2020

SA Castelfidardo, parla Tonino Perruolo: "I miei Esordienti 2008"

CASTELFIDARDO. Dopo Villa Musone e gli otto anni di Portorecanati per Tonino Perruolo (a destra nella foto insieme al responsabile Alessandro Pirani) arriva l'SA Castelfidardo ad arricchire il suo curriculum professionale. Dopo vari corteggiamenti, anche per continuare il suo percorso di crescita, Perruolo ha deciso quest'anno di entrare nello staff tecnico del...leggi
10/02/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12917 secondi