Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ancona


Senigallia Calcio: bilancio e novità per la prossima stagione

Si è conclusa la stagione sportiva dell’Aesse Senigallia. "Una stagione sicuramente memorabile per il periodo storico che stiamo vivendo; infatti ci si è trovati costretti a gestire un’emergenza continua. Stagione che nonostante tutto ha regalato molte soddisfazioni a livello umano – afferma Paolo Gasparini, presidente della società – infatti grazie all’ottimo lavoro di squadra tra tecnici e dirigenti, con la pandemia in corso, ha evidenziato ancor di più quelli che sono lo spirito sportivo e di gruppo, insegnamenti che uno sport come il calcio trasmette; infatti il saper collaborare e guardare tutti verso la stessa direzione sono importanti nella gestione di emergenze, imprevisti e difficoltà quotidiane".

Prosegue Gasparini: "Un grazie va a tutte le famiglie dei nostri tesserati per la disponibilità dimostrata in questo periodo difficile. Un plauso allo staff tecnico e dirigenziale per l’impegno e la dedizione che hanno dimostrato nei confronti di tutti gli allievi. Ci tengo a sottolineare che la nostra società da oltre 33 stagioni si impegna principalmente alla formazione dei bambini/ragazzi del settore giovanile cercando di crescere con valori sportivi ed umani quelli che poi saranno gli uomini di domani".

Un lavoro che grazie al grande impegno di Massimiliano Frulla come responsabile tecnico e dei suoi stretti collaboratori Andrea Borreani (responsabile dell’attività di base) e di Domenico Spadone (responsabile dell’attività agonistica), ma soprattutto di tutti i tecnici/istruttori che si sono prodigati sul campo ha reso possibile poter far trascorrere questo “terribile” periodo nel modo il più sereno e gioioso ai propri ragazzi, i quali a loro volta sono stati semplicemente “fantastici”.

Chiusa a fine Giugno la stagione sportiva è già iniziata la programmazione per la prossima stagione 2021/2022 che oltre la riconferma di quasi tutto lo staff tecnico; infatti salutano la compagine solo i due tecnici Lamberto Olivi (impegni familiari) e Lorenzo Romagnoli (anno sabbatico), ai quali va un grosso ringraziamento da parte di tutta la famiglia Aesse per l’impegno, umanità e serietà dimostrata quotidianamente sul campo. In entrata si registrano nuovi arrivi quali quello di Vitaliano Cosentino che andrà ad occuparsi del gruppo Giovanissimi 2007, quello di Diego Zoppi che seguirà il gruppo del 2008 ed altri validi tecnici dei quali ancora non possiamo dare l’ufficialità ma con esperienza decennale alle spalle che andranno a completare il già più che valido parco allenatori.

Il presidente Gasparini infine, ma non per importanza, anzi proprio per chiudere con il botto, comunica alle famiglie dei propri tesserati ed alla città tutta di aver perfezionato l’affiliazione per le prossime tre stagioni con il Sassuolo Calcio (grazie alla determinazione di due grandi estimatori della società e cioè Pino Savelli e Romeo Ceraso), società che negli anni si è affermata tra i professionisti e della quale da sempre abbiamo apprezzato la serietà ed i valori sportivi ed umani, sottoscrivendo il progetto Generazione S.
Il progetto Generazione S prevede tre distinte aree di azione che basano le proprie fondamenta su un unico fattore comune: la filosofia neroverde, è cioè inclusività, rispetto e uguaglianza punti cardine sui quali l’iniziativa pone le proprie basi per lo sviluppo delle aree: Educational, Academy e Experience.

Come si evince dal proclama: “Per diventare grandi ci vuole passione”, non si tratta di solo calcio quindi, ma di portare la filosofia tipica del Sassuolo Calcio in una vera e propria formazione a 360 gradi sui valori fondamentali dello sport per accompagnare i giovanissimi e le giovanissime in un percorso di crescita personale ancor prima che sportivo. La nascita di Generazione S è perciò accompagnata dalla “Carta dei Valori” documento che rappresenta tutte le caratteristiche morali ed etiche del Sassuolo Calcio.

Il progetto Generazione S è un progetto che la società Sassuolo Calcio aveva già in cantiere da diverso tempo e che in questa stagione, stagione del centenario del nostro club. Si tratta di un’azione di responsabilità sociale per tutto il territorio a livello nazionale, e per lo sport in generale. L’obiettivo è quello di portare i valori positivi che hanno reso il Sassuolo un modello che negli anni ha attirato l’attenzione di tutto il mondo, fin dentro le più piccole realtà come il Senigallia che condividono la nostra visione ed i nostri principi. Per questo non ci siamo concentrati solo sull’area di Academy, che rappresenta comunque un’importante parte del progetto, ma abbiamo sviluppato anche due ulteriori aree: Educational ed Experience. Queste rappresentano un po’ il fiore all’occhiello che posiziona Generazione S su un livello che punta a far crescere persone prima che sportivi e sportive”.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 30/07/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Aurora Jesi: Paciarotti guiderà i Giovanissimi B

Sarà Alessandro Paciarotti a guidare la formazione dei Giovanissimi B dell'Aurora Calcio Jesi. Classe 1977, con in tasca il patentino Uefa B, Paciarotti vanta una bella carriera da calciatore, difensore di fascia o centrale con le maglie di Labor, Spes, Osimana, Cingoli, riuscendo per ben tre volte ad ottenere il passaggio dalla Prima categoria alla Promozione. Da ...leggi
02/08/2022

CAMERANO. Luca Mosca entra a far parte dello staff tecnico gialloblù

CAMERANO. E’ Luca Mosca il primo volto nuovo della stagione 2022/2023. Il Camerano Calcio, desideroso più che mai di avanzare nella propria crescita, allarga quindi il proprio staff tecnico, assicurandosi le conoscenze e l’entusiasmo di mister Mosca. Mosca ricoprirà il ruolo di responsabile dei Piccoli Amici, c...leggi
13/07/2022

VILLA MUSONE. Il settore giovanile ha un nuovo responsabile tecnico

Arrivano le prime novità in casa Villa Musone con la società gialloblu già al lavoro in vista della prossima annata sportiva. Lascia il ruolo di responsabile tecnico del settore giovanile Roberto Ruggeri, dopo due importanti stagioni in casa gialloblu. Di seguito il suo saluto. “Per me sono state due stagioni ricche di esperienze ...leggi
04/07/2022

GIOVANE ANCONA. Il saluto di Stefano Belardinelli

Con il 30/giugno/2022 si chiude la mia bella esperienza con i 2006 della Giovane Ancona Calcio. E' stata una stagione intensa, costruttiva, tanti allenamenti ma sempre con entusiasmo. E' sempre difficile lasciare un gruppo, una società, con i quali hai condiviso tutto: obiettivi, gioie, sacrifici, idee. Ma è il tempo delle scelte, e per i...leggi
01/07/2022

OSIMOSTAZIONE CD. Grande festa di fine stagione tra tutti i tesserati

Si è conclusa ufficialmente mercoledì la stagione dell'OsimoStazione Conero Dribbling con la più bella delle feste. Alla serata erano presenti davvero tutti, partendo dalle migliori personalità politiche. In primis un grazie a Giorgio Campanari, Presidente del Consiglio comunale di Osimo e a Monica Bordoni – Consigliere Comunale di Osimo, ...leggi
01/07/2022

SENIGALLIA CALCIO. Finale col botto per gli Esordienti

I giovani Esordienti del Senigallia Calcio  si sono aggiudicati il 1° Città di Ancona disputando una stagione in crescendo. Questi ragazzi, ottimamente guidati dai loro istruttori, promettono veramente bene.Per gli Esordienti dell’Aesse (anni 2009/2010) è stato un percorso in crescendo, dopo due stagioni ...leggi
01/07/2022

SENIGALLIA CALCIO. Trionfo dei Giovanissimi al Trofeo Città di Jesi

Gioia e soddisfazione per i Giovanissimi 2008 del ASD Senigallia Calcio che si sono aggiudicati domenica scorsa la vittoria di categoria nella undicesima edizione del "Trofeo Città di Jesi", competizione andata in scena a Jesi dal 9 maggio al 26 giugno presso il Campo Sportivo “Paolo Pirani di Jesi” (ex Boario). I ragazzi del...leggi
28/06/2022

I Giovanissimi dell'Osimo Stazione CD campioni della Prov. di Macerata

OSIMO STAZIONE – I Giovanissimi dell’Osimo Stazione Conero Dribbling si sono laureati campioni della provincia di Macerata. I baby biancoverdi, guidati da mister Alessio Antonietti, hanno superato domenica a Montefano i rivali del Montemilone Pollenza 2-1. E’ il primo titolo di questo calibro nella storia dei ferrai, la ciliegina sulla torta che serviva per ch...leggi
21/06/2022

Orgoglio in casa Vigorina: Carlini convocato in Nazionale LND Under 15

SENIGALLIA. Al termine di una fantastica stagione arriva il premio più bello per Alessandro Carlini (Foto) e la F.C. Vigor Senigallia – Scuola Calcio Vigorina: la convocazione con la Rappresentativa Nazionale LND U/15.Enorme soddisfazione per Alessandro quando ha scoperto di essere stato convocato al XXXI° Torneo Internazionale Citt&agrav...leggi
09/06/2022

SASSOFERRATO GENGA. Settimana biancoazzurra dedicata ai giovani

SASSOFERRATO. La stagione del calcio giovanile sassoferratese si chiude, dopo nove mesi di intensa attività, con un evento che racchiude confronti agonistici tra giovanissimi atleti di varie realtà sportive, appuntamenti conviviali e un torneo triangolare in memoria del compianto Primo Pellicciari, scomparso nel 2005, che tanto impegno ha profuso per dare vitalit&...leggi
07/06/2022

Gli occhi del Bologna sui giovani della Fortitudo Fabriano Cerreto

Il lavoro svolto dal dalla Scuola Calcio Elite Fortitudo Fabriano Cerreto ha portato l’interesse di club professionistici importanti nei confronti dei propri tesserati: questa settimana sono stati infatti invitati, su indicazione del responsabile del settore giovanile del Bologna FC 1909, quattro giovani atleti del Fabriano Cerreto per uno stage tecnico s...leggi
31/05/2022

Memorial dott. Leonardi: finale tra Jesina e Cingolana San Francesco

Nella foto: la Juniores della Cingolana San Francesco Sono le juniores di Jesina e Cingolana San Francesco le due finaliste della prima edizione del Torneo AEG Memorial dott. Leonardi. I giovani leoncelli, dopo una bella gara terminata 0-0, si aggiudica la qualificazione ai rigori, questa volta sfavorevoli al Palombina Vecchia. Anche ...leggi
28/05/2022

Memorial dott. Leonardi: le squadre qualificate ai quarti di finale

Terminata la fase a gironi, la prima edizione del Torneo AEG Memorial dott. Leonardi (riservato alla categoria Juniores) si appresta alla seconda fase ad eliminazione diretta. Escono di scena il Ponterosso, l'Atletico Mondolfo Marotta, il Fabriano Cerreto e l'organizzatrice Falconarese, tutte quante hanno regalato grandi giocate, belle partite ed uno spirito indomito, rendendo ...leggi
24/05/2022

La Juniores del Senigallia Calcio sogna uno storico titolo regionale

I ragazzi della Juniores del Senigallia Calcio, cresciuti nella scuola calcio dell’Asse, sapientemente guidati dai Mister De Gregorio e Mister Gemma volano in finale per aggiudicarsi il titolo di Campione regionale. Eliminata in semifinale la squadra dei Portuali Ancona. Dopo la vittoria in casa, ai ragazzi di Senigallia ...leggi
17/05/2022

Allenamento a Parma per gli Esordienti del Palombina Vecchia

Gli esordienti del Palombina allenati da Andrea Monteverdi, dal collaboratore tecnico Nando Stecconi e dal preparatore dei portieri Alessandro Gioacchini, nell’ambito del progetto Parma Academy, sabato 30 aprile si sono recati nella città Ducale per partecipare all’allenamento plus. Un appuntamen...leggi
09/05/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10764 secondi