Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


IL PORTO D'ASCOLI SCRIVE LA STORIA: E' SERIE D!

Nella finale playoff di Eccellenza supera il Fossombrone 1-0 con gol di Napolano. I ragazzi di Fucili chiudono in 10 e sbagliano un rigore. Per i rivieraschi il portiere Testa tra i migliori

DA JESI GIACOMO GIAMPIERI
Porto d’Ascoli in paradiso: la squadra di Ciampelli supera la Forsempronese 0-1 al 'Carotti' e decolla in Serie D. È la prima storica volta per la squadra picena, che può far festa assieme ai tanti tifosi arrivati fino a Jesi. Decisiva la rete di Napolano, in chiusura di primo tempo. Nonostante il forcing metaurense nella ripresa, che in dieci uomini per l’espulsione di Pagliardini fallisce un rigore con Procacci (parato da Testa), il sodalizio del presidente Massi tiene botta e stacca il pass per il campionato interregionale.
Sul “neutro” jesino è una giornata di grande sport. Caldo e tensione, nell’approccio di gara, fanno da padroni. Il pubblico, composto e finalmente numeroso per un evento di tale portata, spinge. Quello del Fossomprone in tribuna laterale, quello del Porto d’Ascoli in gradinata opposta. Le emozioni difettano ad arrivare, il successo pesa tantissimo e le formazioni badano a non esporsi nella prima metà di gioco. Il Fosso ci prova con un paio di piazzati di Zandri, imprecisi, il club rivierasco replica con le incursioni di Napolano e Shiba, ma senza fortuna.
Serve attendere il 40’ per la prima vera emozione. Zandri apre per Conti, cross rasoterra e Barattini da pochi passi non riesce a trovare il guizzo giusto. Un minuto dopo replica il Porto, con Pasqualini per Shiba e tiro smorzato tra le braccia di Testa. Ma è il preludio alla rete che arriva un minuto dopo. D’Alessandro recupera a metà campo, non si fa ingolosire dalla conclusione ma infila tra le linee per Napolano che dentro l’area spara sul secondo palo a mezza altezza e trafigge Piagnerelli.

La Forsempronese accusa il colpo e nella ripresa è ancora la squadra di Ciampelli ad affondare. Sempre con Giordano Napolano, che prima dalla destra sfida a duello Zandri ma il suo tiro viene deviato in corner. Che batte sulla testa di D’Alessandro, ricambiando l’assist di qualche minuto prima, ma il play rivierasco si divora il gol nel cuore dell’area di rigore. Però il club metaurense trova il modo di risorgere, anche grazie ai cambi. Contropiede condotto da Pandolfi, Porto d’Ascoli scoperto. Palla a Pagliardini che imbuca per Procacci, neoentrato, ma la difesa si salva in qualche modo. I metaurensi protestano per un presunto fallo in area, Pagliardini si becca il giallo e poi continua: Sabbouh lo caccia.
La partita s’infiamma. Fucili, senza entrambe le punte, manda in campo Pagliari che costruisce un’ottima situazione con tiro da fuori, ma è attento Testa a disinnescare la conclusione con una parata a terra. La pressione prosegue, pur in dieci uomini. Cross di Zandri dalla sinistra, braccio largo in area e l’arbitro indica il dischetto. Sul quale si presenta Procacci: Testa va a sinistra, intuisce, poi Marongiu sulla ribattuta manda alto. Il portiere piceno si prende la palma di migliore quando, in pieno recupero, salva sul colpo aereo di Cecchini.
È l’ultima emozione, applausi a scena aperta del pubblico per entrambe le formazioni, protagoniste di una stagione da ricordare. La Forsempronese, meravigliosa realtà dove fare calcio, ci riproverà l’anno prossimo. Il Porto d’Ascoli, altra di quelle società straordinarie, invece, trova per la prima volta nella sua storia la Serie D: è festa grossa.
A consegnare la Coppa della vittoria del campionato di Eccellenza il presidente della FIGC Marche Ivo Panichi e il vice Gustavo Malascorta.

Tabellino Forsempronese-Porto d’Ascoli 0-1 (0-1 pt)
Forsempronese: Piagnerelli, Marongiu, Camilloni, Rovinelli, Zandri (86’ Cecchini); Conti, Pandolfi (71’ Pagliari), Zingaretti (61’ Bucchi); Paradisi; Pagliardini, Barattini (61’ Procacci). All. Fucili
Porto d’Ascoli: Testa, Petrini, Sensi, Passalacqua, Pasqualini; Rossi, D’Alessandro, Evangelisti; Napolano (56’ Puglia), Shiba (81’ Fabrizi), Battista (86’ Cinaglia). All. Ciampelli
Arbitro: Sabbouh Fermo
Reti: 42’ Napolano
Note: ammoniti Evangelisti, Marongiu, Cinaglia. Espulso Pagliardini al 62’ per proteste. All’80’ Testa para un rigore a Procacci.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 20/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



La Cuprense fa sul serio: Tiziano Giudici Responsabile Sett. Giovanile

CUPRA MARITTIMA. Grande colpo del Dirigente del Settore Giovanile della Cuprense Stefano Crosta, che ufficializza il nome del nuovo Responsabile del Settore Giovanile. La società del presidente Claudio Stipa ha affidato l’incarico a un cuprense doc, tecnico di grande esperienza e indiscutibili capacità ...leggi
06/08/2022

Il ritorno di Pietro Bizzarri: "Tutti uniti nel nome di Carassai"

CARASSAI. Si era defilato da qualche stagione dal mondo del calcio, pur essendo rientrato tre stagioni or sono come semplice consigliere, nella squadra della sua città. Al rotolare del pallone sul tappeto verde, però, non ha saputo resistere e dalla prossima stagione agonistica sarà di nuovo in prima fila, alla presidenza della squadra che ha segnato la sua vita: il ...leggi
19/07/2022

A Venarotta riparte il calcio: "Pronti per la Terza categoria"

VENAROTTA. E’ rinata a Venarotta la Terza categoria, grazie al presidente Massimino Paolini. Un gruppo di amici, con il supporto dell’Amministrazione Comunale, ha deciso di rifondare la squadra di calcio. Per il momento sono diversi i calciatori del paese che hanno aderito all’iniziativa. Alcuni di essi, per problemi vari, avevano addirittura smesso o quasi di...leggi
15/07/2022

UFFICIALE. FC Montalto e Real Montalto uniscono le forze

MONTALTO DELLE MARCHE. Mercoledì 29 giugno, alla presenza dei consigli direttivi di A.S.D. Football Club Montalto e A.S.D. Real Montalto, si è segnata una svolta storica per il calcio di Montalto delle Marche. Le due società, facendosi promotrici di un percorso di crescita che vuole dare maggiore solidità ed organizzazione al calcio ...leggi
02/07/2022

SPAREGGIO. Superato il Torrione: a salire in 1^ è la Falco Acqualagna

Falco Acqualagna – Torrione 1-0 FALCO ACQUALAGNA: Gori, Foresto (87’ Grilli), Marini G. (67’ Rebiscini), Marini F. (84’ Lupini), Angradi Fab., Angradi Fil., Cazzola, Bartoli, Carloni (71’ Marini M.), Marcucci, Ferraraccio (93’ Arradi). All. Bettelli TORRIONE: Pierantozzi Davis, Capriotti, Ottaviani, Merlini, Gabrielli, Carboni (84...leggi
25/06/2022


ECCELLENZA. Atletico Ascoli, addio al sogno D: passa il Terranuova

Semifinale nazionale Eccellenza - gara di ritornoAtletico Ascoli - Terranuova Traiana 0-1 d.t.s. (andata 0-0)ATLETICO ASCOLI: David, Felicetti, Casale, Lanza, Gabrielli (31'st Raffaello), Natalini (1'sts Nicolosi), Mariani (35'st Petrucci), Ambanelli, Nunez (48'st Galli), Giovannini, Vechiarello (1'sts Marini). A disp. Albertini, Marucci, Mariani Gi...leggi
05/06/2022

SECONDA G. Il Valtesino vince lo spareggio e vola in Prima Categoria

Spareggio tra prime classificate girone G Seconda Categoria Real Elpidiense – Valtesino 0-2REAL ELPIDIENSE: Ascenzi, Zancocchia Mattia, Ferramondo (79’ Rakipi), Capriotti (55’ Chilla), Mariani, Di Salvatore, Di Ruscio (63’ Basili), Capparuccia (69’ Parmegiani), Diomedi Marco, Malloni, Zucconi. Allenatore: Zancocchia Ale...leggi
02/06/2022

SERIE D. Trionfo Samb ai play-off: battuto in finale il Trastevere

Trastevere - Sambenedettese 1-2TRASTEVERE: Semprini, Ilari, Laurenzi (54' Cerboni), Sannipoli, Tarantino, Pasqualoni (54' Giordani), Lapenna (54' Fioretti), Crescenzo, Corsetti, Macrì, Proia. All. MazzaSAMBENEDETTESE: Knoflach, Conson, Pica, Cardella, Fall (65' Ferri Marini), Lorenzoni (72' Di Domenicantonio), Tomas, Angiulli (48' Amoruso), Lisi, Buono, Zanaz...leggi
29/05/2022

Samb, finalissima per 100 tifosi. Lisi: "Gol per Ilary"

La Samb disputerà domenica la finale playoff di Serie D contro il Trastevere. La gara si giocherà a Roma alle 16 come da calendario. La Samb comunica che la richiesta, inoltrata giovedì alla Lega Nazionale Dilettanti, congiuntamente con la società Trastevere Calcio, riguardante l’inversione di campo per la disputa della finale, non è sta...leggi
26/05/2022

PLAY-OFF SERIE D. Sambenedettese in finale: espugnato Tolentino

Tolentino - Sambenedettese 0-1TOLENTINO: Bucosse, Salvatelli (48'st Moscati), Stefoni, Bonacchi, Miccoli (45'st Cicconetti), Nonni, Mengani (27'st Fofana), Tortelli (40'st Conti), Padovani, Zammarchi, Capezzani (21'st Bartoli). A disp. Marrichi, Di Biagio, Tartarelli, Lattanzi. All. MosconiSAMBENEDETTESE: Knoflach, Conson, Pica, Cardella (42'st Ferri Marini), Fall, ...leggi
25/05/2022

PLAY-OFF SERIE D. Tolentino e Sambenedettese, a voi due

SERIE D. Tutto pronto al Della Vittoria di Tolentino, dove i padroni di casa ospiteranno la Sambenedettese per la semifinale playoff di Serie D girone F. Una gara che probabilmente non servirà per lo sbarco tra i professionisti, ma che consentirebbe alle due formazioni di mettere la classica ciliegina sulla torta e sperare poi in una eve...leggi
25/05/2022


Giandomenico: "Terranuova? Non la conosco: giocheremo a viso aperto"

L'Atletico Ascoli si prepara alla trasferta in Toscana per affrontare domenica il Terranuova Traiana nel primo turno degli spareggi nazionali. Il ritorno sette giorni dopo al Comunale di Castel di Lama. Il tecnico Luigi Giandomenico (foto) ringrazia per i complimenti ma invita a lavorare sodo. "Dobbiamo pedalare forte e preparare come sempre le pa...leggi
24/05/2022

PLAYOFF ECCELLENZA. Atletico Ascoli supera la Jesina a fil di sirena

Atletico Ascoli - Jesina 2-1 d.t.s.ATLETICO ASCOLI: David, Marucci, Casale, Lanza, Gabrielli, Felicetti, Petrucci (25'st Giovannini), Ambanelli (8'pts Mariani Gibellieri), Nunez (25'st Galli), Mariani, Vechiarello (44'st Raffaello)A disp. Albertini, Nicolosi, Natalini, Di Matteo, TrainiAll. GiandomenicoJESINA: Minerva, Martedì, Cameruccio, Garofol...leggi
22/05/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10249 secondi