Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


Il Brescia, la serie C, la salvezza col Piandirose: Fiori smette

"L'ho comunicato alla società. Vorrei allenare una prima squadra"

La sua è una storia particolare. Tra il 2007-2009 ha accumulato 23 presenze in serie C, ha avuto l'onore di essere il capitano del Brescia Primavera, sogna di allenare una prima squadra, ma intanto annuncia di smettere col calcio giocato. Alessio Fiori (vedi scheda), classe 1987, gioca col Piandirose, formazione di Seconda categoria (girone B): ha deciso di attaccare le scarpette da calcio al chiodo.
"Ho iniziato nel Novilara all’età di 7 anni, poi sono passato alla CSI Delfino Fano – racconta a Il Resto del Carlino – dopo vari provini, mi acquistò il Brescia, qui ho fatto parte dei Giovanissimi arrivando a due convocazioni in prima squadra nel 2005, ed ero il capitano della Primavera. Avevo due compagni di squadra e di alloggi che hanno fatto una grande carriera, uno era Hamsik e l’altro Santacroce. Nel 2006 il Brescia mi mandò in prestito alla Cremonese (C1), ma appena finita la preparazione estiva ebbi un incidente in macchina con conseguenze molto gravi. Dopo un anno perso ho cercato di rilanciarmi in serie C2 al Rodengo Saiano dove ho trascorso due bellissime stagioni arrivando ai playoff, ma anche lì due operazioni al ginocchio mi hanno bloccato. Decisi di avvicinarmi verso casa e andai in serie D a Montecchio e poi Fossombrone. Ho militato anche in Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda categoria. In tutti questi anni la passione mi ha sostenuto, ma gli infortuni purtroppo mi hanno condizionato e per questo mi fermo qui. Due sabati fa ho segnato e ci siamo salvati con la mia attuale squadra, a cui ho comunicato il mio ritiro".

Fiori guarda al futuro: "Da qualche anno che ho preso il patentino da allenatore e aspetto una chiamata. Come esperienza da tecnico, l’anno scorso ho allenato i Pulcini del San Costanzo e qualche anno fa una squadra amatoriale. Ora, finita la carriera da calciatore, ho tanta voglia, entusiasmo e passione di rimettermi in gioco guidando da allenatore una prima squadra".
(FONTE: IL RESTO DEL CARLINO)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 13/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



VITTIME ALLUVIONE. Il cordoglio del calcio marchigiano

Si fa sempre più forte la vicinanza del calcio marchigiano ai paesi colpiti dal forte alluvione e all'esondazione del fiume Misa che ha colpito parte del nord delle Marche. Cordoglio dal Comitato Regionale Marche e dalle società calcistiche della regione. Si seguito solo alcuni dei tanti messaggi di queste ultime ore. FIGC Marche -  Il Comi...leggi
16/09/2022

MALTEMPO: ecco le gare rinviate

A seguito dell'enorme alluvione che ha colpito le province di Ancona e Pesaro-Urbino, nel quale si sono registrate anche vittime, è stato diposto il rinvio di diverse gare tra Promozione e Coppa Marche. Diversi rinvii anche nel resto della regione per pioggia e vento. Le partite ufficialmente rinviate Olimpia Marzocca - Barbara (Promozione A)...leggi
17/09/2022

IL MITO. Silvestri: "Voglio le 500 presenze con l'Audax e poi smetto"

Un mito del calcio a Piobbico, quello che inizierà nel week-end 24-25 settembre per l'attaccante Alex Silvestri sarà però l'ultimo campionato. A 42 anni suonati - e oltre 200 gol in carriera - dirà basta. "Per quanto mi riguarda - racconta a Il Resto del Carlino - ho deciso a 42 anni di fare un ultimo campionato con l’...leggi
16/09/2022

UFFICIALE. Usciti i calendari di Seconda Categoria

Le Delegazioni Provinciali dela FIGC Marche hanno pubblicato i calendari dei campionati di Seconda Categoria, che partiranno nel fine settimana del 24 e 25 settembre. Ogni delegazione ha dei gironi di propria competenza. La delegazione di Pesaro-Urbino gestirà i gironi A e B, C e D vanno ad Ancona, E ed F a Macerata, G a Fermo ed H ad Ascoli Piceno. Di seguito le prime g...leggi
12/09/2022

PRIMA CATEGORIA. Ufficiali i quattro gironi

Il Comitato Regionale Marche ha diramato i quattro gironi regionali della Prima Categoria 2022-23. La ripescata Esanatoglia prenderà parte al girone C. PRIMA CATEGORIA - girone A 1. ATHLETICO TAVULLIA 2. AUDAX PIOBBICO 3. AVIS MONTECALVO 4. F...leggi
11/08/2022

TERZA CATEGORIA. La nuova VF Pesaro pronta per essere protagonista

E’ nata una nuova realtà nel panorama calcistico della provincia di Pesaro Urbino, la ASD VF Pesaro, acronimo di Viri Fortes (dal latino gli uomini coraggiosi) che quest’anno disputerà il campionato di Terza Categoria. Nata l’inverno scorso da un’idea del Presidente Sergio Presicce e del suo Vice An...leggi
07/08/2022

Marchetti: "Io, prima donna ad allenare una squadra di Promozione"

Il calcio dilettanti marchigiano si tinge sempre più di rosa. Presidenti donne, vicepresidenti, massaggiatrici, mental coach... Quest'anno ci sarà anche una prima volta (primato marchigiano e forse nazionale) di un vice allenatore donna addirittura nel campionato di Promozione. Parliamo di Melissa Marchetti (foto a destra), 36 anni, anconetana, laureata i...leggi
06/08/2022

SPAREGGIO. Superato il Torrione: a salire in 1^ è la Falco Acqualagna

Falco Acqualagna – Torrione 1-0 FALCO ACQUALAGNA: Gori, Foresto (87’ Grilli), Marini G. (67’ Rebiscini), Marini F. (84’ Lupini), Angradi Fab., Angradi Fil., Cazzola, Bartoli, Carloni (71’ Marini M.), Marcucci, Ferraraccio (93’ Arradi). All. Bettelli TORRIONE: Pierantozzi Davis, Capriotti, Ottaviani, Merlini, Gabrielli, Carboni (84...leggi
25/06/2022


Una squadra non si iscriverà al prossimo campionato

Nella prossima stagione sportiva dilettantistica non si vedrà ai nastri di partenza l'Africa Promo Foot. La società ha infatti comunicato che non si iscriverà al campionato di Terza Categoria, dopo che nell'annata appena conclusa aveva preso parte al girone A. Ringraziamo tutti i Giocatori, Dirigenti, Allenatore e i Tifosi ch...leggi
24/06/2022

Pergolese in Prima Categoria?

Potrebbe venire subito occupato il posto lasciato libero dal Cantiano in Prima Categoria. Mentre nel paese ha preso vita in Seconda Categoria l'ASD Atletico Luceoli Cantiano (tramite il cambio di denominazione della neo promossa Atletico Luceoli) a salire in Prima Categoria potrebbe ess...leggi
23/06/2022


Fantastico Real Altofoglia: i segreti del successo

BELFORTE ALL'ISAURO. Sale in Prima Categoria il Real Altofoglia, la squadra di Belforte all’Isauro, una cavalcata formidabile fatta di 21 vittorie, 7 pareggi e solamente 2 sconfitte. Una società giovane, seria e dinamica, con un Presidente visionario come Filippo Pini e un DS lungimirante come Cesare Bertini, che costruiscono un te...leggi
31/05/2022

San Costanzo nella storia: vola in Promozione!

Storica impresa del San Costanzo che con un rotondo 3-0 contro la Castelleonese si aggiudica la testa della classifica del girone B di Prima categoria (vedi la classifica finale) e vola nel campionato di Promozione, una categoria dove in 56 anni di storia non ha mai militato. La partita &e...leggi
29/05/2022



Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,11727 secondi