Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

 Resta connesso

 

oppure

effettua la registrazione al sito
×
Ultimi Commenti
 

Il trionfo in 'volata' di Roscioli: "Futura 96, stagione super"

FERMO. In quattro anni da allenatore ha già vinto due campionati: niente male lo "score" di Fabio Roscioli (a sinistra nella foto del gruppo in festa), classe 1977, una vita calcistica a macinare chilometri e a far legna in mezzo al campo tra D, Eccellenza e Promozione prima di appendere gli scarpini al chiodo e iniziare l’avventura in panchina. Quest’anno è arrivato il successo in Seconda categoria E, alla guida della Futura 96 (squadra di Capodarco di Fermo,...leggi


Pieroni, una vita dietro la scrivania: il primo verbale nel 1972!

CORRIDONIA. Cerimonia di consegna delle "Benemerenze sportive" ai dirigenti ed alle società della Lega Nazionale Dilettanti mercoledì 16 aprile presso il Centro Congressi Kursaal di Lignano Sabbiadoro. Tra i premiato Quintino Pieroni (foto), decano dei segretari in piena attività alla corte del Corridonia. Pieroni, 76 anni, ragioniere, ha firmato il primo verbale per la segreteria del Corridonia, allora si chiamava Polisportiva Niccolai, il 25 agosto del 1972, la bellezza di...leggi


Civitanovese, Trovarello se ne va: "La salvezza? Solo per i tifosi"

CIVITANOVA MARCHE. Ritornano le acque agitate alla Civitanovese dopo la "guerra verbale" tra il presidente Attilio Di Stefano e l'ex direttore generale Fabrizio Cabrini di appena tre mesi fa. Stavolta a dire "basta, me ne vado" è il direttore sportivo Omar Trovarello (foto), che con un sms alla stampa spiega: "Con il presidente sono sopravvenute insanabili divergenze e non condivido il suo modo di gestire la società sia sotto l'aspetto tecnico che organizzativo. Le mie sono...leggi


TORNEO DELLE REGIONI. Allievi ok, pari Juniores. FOTOGALLERY

Seconda giornata dell’edizione numero 53 del Torneo delle Regioni in svolgimento in Friuli. In chiaroscuro la giornata delle rappresentative marchigiane. Bene Allievi (nella foto), Juniores e Calcio a cinque femminile, meno bene Giovanissimi e Calcio a cinque maschile. Oggi giornata decisiva per tutti: non ci saranno gli esami di riparazione: o dentro o fuori visto che mercoledì sarà riposo per tutti poi giovedi quarti, venerdi semifinali e sabato finali. Oggi si tireranno le...leggi


Sì, i bomberissimi abitano in Seconda categoria: 94 gol in tre!

L'abbiamo già scritto, ora a campionati terminati lo ribadiamo con forza: i bomberissimi abitano (e segnano) in Seconda categoria. Nessuno come Massimiliano Capponi, detto "Varichina" per i capelli biondastri: l'attaccante del Venarotta ha messo dentro 35 gol eguagliando il primato di Fabio Piermarini (oggi al Croce di Casale) che ne ha realizzati sempre 35 nella stagione 2002-2003 col Comunanza. Diversi i bomber che hanno fatto faville in Seconda categoria, tra le storie più...leggi


Skorpion Potentia e Spes Valdaso, le vittorie del cuore

Tra le storie di squadre di Terza categoria che hanno vinto i rispettivi campionati due in particolare toccano il cuore degli appassionati e fanno comprendere appieno la bellezza di questo sport. Applausi ad Atletico River Urbinelli (girone A), Victoria Brugnetto (D), Pioraco (F) e Valdichienti (G), ma applausi scroscianti a Skorpion Potentia (H) e Spes Valdaso (L) i cui successi hanno un sapore del tutto speciale. QUI POTENZA PICENA. La vittoria dello Skorpion Potentia è arrivata anche...leggi


Barbara, la Promozione 16 anni dopo (con dieci ragazzi del posto)

BARBARA. Una Promozione che mancava dalla stagione 1997-'98. Il Barbara ci arrivò nel 1994, tre campionati tra alti e bassi, poi la retrocessione e stagioni di Prima e Seconda categoria. Seguirono anni di risalita culminati quest'anno con il ritorno nel calcio che conta con in panchina Tito Perini e un duo offesnivo di tutto rispetto: 36 gol tra Puerini e Costieri. Il Barbara, paese di appena 1.500 abitanti, l'anno prossimo si ritroverà a giocare in un torneo estremamente...leggi


TORNEO DELLE REGIONI. Partenza boom delle Marche!

Partono fortissimo le rappresentative marchigiane impegnate nell’edizione numero 53 del Torneo delle Regioni in svolgimento in Friuli. Vincono tutte le squadre, non succedeva da diverse edizioni. Oggi la controprova, per tutti, contro il temutissimo Veneto. JUNIORES – Vince la squadra guidata da mister Cremonesi in gol con Ledesma e doppietta di Pepi (foto), portacolori del Potenza Picena. Non ci sono stati mai problemi nel corso di una partita che i marchigiani hanno vinto ed...leggi


TERZA CATEGORIA, 5 SPAREGGI-PROMOZIONE. IL QUADRO PLAYOFF

ECCO IL QUADRO PLAYOFF DEI 12 GIRONI DI TERZA CATEGORIA. GIRONE A Promossa: Atletico River Urbinelli (foto) Playoff: Badia Tedalda in finale, Vigor Caprazzino - Bottega   GIRONE B Promossa: Spareggio CSI Delfino - Valmetauro   Playoff: Perdente spareggio - Novilara, Acquaviva - New Team   GIRONE C Promossa: Spareggio Argignano - Serradica  Playoff: Perdente spareggio - Serrana, Morro d'Alba - Avis Pergola   GIRONE D Promossa: Victoria Brugnetto   ...leggi


L'ANCONA 1905 PROMOSSA IN SERIE C!

ANCONA. Dura meno di 24 ore, in casa dorica, la delusione per il pareggio interno contro la Recanatese. Oggi, grazie ai concomitanti pareggi di Matelica (0-0 contro il Celano) e Termoli (0-0 sul campo dell'Olimpia Agnonese), l’Ancona 1905 pur senza giocarte sale in Serie C. A tre giornate giornate dalla fine l’Ancona ha 71 punti in classifica, 10 in più del Matelica e 11 in più del Termoli, che a questo punto non possono più raggiungere i dorici, che tornano...leggi


JUNIORES. Luca Fraternali gela la Cagliese al 48'st: gioia Urbania!

ACQUALAGNA. Stupenda partita quella che ha visto di fronte Urbania e Cagliese per lo spareggio Juniores Regionali del girone A: oltre 400 spettatori, diversi tecnici presenti tra i quali Simone Pazzaglia, Antonio Ceccarini, Raffaele Gesuelli. Pronti e via, all'8' la Cagliese con Valiant Balla, uno dei migliori insieme ad Andrea Rossi, scuote l’esterno della rete della porta difesa da Bozzi. Cagliese che si fa apprezzare per la sua manovra ad ampio respiro ma in vantaggio al 24’ vanno...leggi


PRIMA e SECONDA CATEGORIA, ECCO IL QUADRO PLAYOFF e PLAYOUT

Ultimi verdetti del calcio marchigiano in Prima e Seconda categoria. Feste promozioni a Barbara, Sant'Orso e Futura 96 (foto). C'è da aspettare ancora 90' nel girone di Prima categoria B dove il Camerano è davvero ad un passo dalla Promozione.  ECCO IL QUADRO PLAYOFF E PLAYOUT  PRIMA CATEGORIA Prima A Promossa: Barbara Playoff: Gabicce Gradara in finale, Montecalvo-Della Rovere Playout: Cuccurano-Fermignanese Retrocesse: Santa Cecilia, Real Montecchio ...leggi


Le Marche in Friuli per il 53° Torneo delle Regioni. Il programma

L’edizione numero 53 del Torneo delle Regioni in programma in Friuli da domani 13 aprile per concludersi il 19 è pronto a partire. Le rappresentative regionali juniores, allievi, giovanissimi, calcio a cinque maschile e femminile si sono messe in viaggio nella mattinata di oggi e domani saranno in campo per le partite della prima giornata. La struttura del torneo è così articolato: juniores, calcio a 5 Maschile, allievi e giovanissimi rappresentative suddivisie in...leggi


ALLIEVI. Hurrà Matelica, pass per la fase regionale. Parla Giacometti

MATELICA. Gli Allievi del Matelica guidati da Gianluca Giacometti (foto) con una giornata d’anticipo sulla conclusione della stagione regolare (girone C) hanno staccato il pass per le finali che assegneranno il titolo regionale della categoria che darà diritto a partecipare alle finali scudetto. Non era facile spuntarla contro squadre importanti come Civitanovese, Maceratese, Porto Sant’Elpidio, Tolentino, Vis Macerata. E’ stato un bel duello ma la vittoria ottenuta a...leggi


Civitanovese in ritiro! Gabbanini: "Prossima gara vale una stagione"

CIVITANOVA MARCHE. Partiti stamattina per il ritiro a Pratola Peligna (Abruzzo) in modo da preparare al meglio la delicatissima trasferta contro la R.C.Angolana, crocevia fondamentale per la stagione. La Civitanovese è a 39 punti (+2 sulla zona playout), obbligatorio uno scatto ulteriore per mettere in cassaforte la salvezza."Siamo partiti in mezzo a tante difficoltà e per noi quel punto iniziale era molto difficile - sottolinea il tecnico Leonardo Gabbanini (foto), che prova a...leggi