Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarĂ  resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi piĂą la password?

 Resta connesso

 

oppure

effettua la registrazione al sito
×
 
 
Ultimi Commenti
 

L'Elfa Tolentino festeggia le nozze d'argento con il calcio

TOLENTINO. Nel calcio moderno, anche quello dilettantistico, è sempre più difficile trovare delle società gestite come delle grandi famiglie dove i componenti si frequentano anche oltre il campo di calcio, dove ci si aiuta e si collabora per il medesimo fine e dove certo non è il denaro il motore di tutto. E' questo il caso dell'Elfa Tolentino che si appresta a tagliare il traguardo dei 25 anni dalla fondazione, festeggiando le nozze d'argento con il mondo del calcio....leggi


"La mia Laurentina in vetta ma tutto si deciderĂ  all'ultima giornata"

SAN LORENZO IN CAMPO. La Laurentina davanti a tutti. Nel campionato di Prima Categoria A, a 270’ dalla fine, la compagine allenata da mister Henri Moraschini (foto) è in testa con 48 punti. Un vantaggio minimo visto che in sette punti ci sono la bellezza di sei squadre. Un grande equilibrio che probabilmente rimarrà sino alla fine del torneo. Parliamo di questo finale di stagione proprio con il trainer della Laurentina. Allora mister Moraschini, siete in vetta al campionato...leggi


Palma, un tris per la salvezza del Pagliare: "Per me è la prima volta"

PAGLIARE. E’ il risultato più altisonante dell’ultimo turno di Promozione B, soprattutto perché si trattava di un autentico scontro salvezza. Il Pagliare ha surclassato con un poker il Potenza Picena, tenendo accesa la fiammella per la salvezza diretta ma soprattutto alimentando speranze di un piazzamento migliore in ottica playout. Grande protagonista Massimo Palma (foto), classe 1992, un passato con Ancona e Montegiorgio ma dalla scorsa stagione nella sua Pagliare:...leggi


Il Montottone si separa da Massi. Avanti con Armellini - Cannellini

MONTOTTONE. "L’A.S.D. Montottone Calcio comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra, con effetto immediato, il Signor Roberto Massi. L’A.S.D. Montottone Calcio desidera ringraziare il Signor Massi, per l’opera svolta augurandogli i migliori successi professionali. La squadra è affidata alla guida tecnica dei Signori Cannellini Adriano ed Armellini Andrea". Questo il comunicato diramato dal Montottone, invischiato nella zona playout di...leggi


Valdichientisangiusto accarezza il sogno della Prima categoria...

MONTE SAN GIUSTO. Dopo la vittoria nello scontro diretto con il Pioraco, manca solo il conforto della matematica per il Valdichientisangiusto, pronto ad approdare in Prima categoria. Abbiamo sentito Marco Pazzarelli, uno degli artefici di questo piccolo miracolo sportivo. Nella gara con il Pioraco dopo un'ora di grande calcio ed un netto vantaggio, avete rischiato nel finale, cosa è successo? "Un paio di sviste, una dell'arbitro ed una nostra hanno un pochino riacceso la contesa, ma il...leggi


Il Montegiorgio non ci sta. Cesetti rilancia: "Ci sentiamo defraudati"

MONTEGIORGIO. A distanza di due giorni dalla gara con il Tolentino, non si spegna l'amarezza in casa rossoblu dopo una sconfitta che mette definitivamente fuori la compagine di Gianluca De Angelis dalla lotta per il primato. Il direttore sportivo del Montegiorgio, a bocce ferme, sottolinea l'importanza della gara appena disputata: "Sulla forza, l'organizzazione e la qualità del Tolentino c'è poco da dire – commenta Zeno Cesetti (foto) - a mio avviso è la miglior...leggi


La Folgore ricuce con l'Aia. "Nulla da rimproverare agli arbitri"

FALERONE. Il giorno stesso il direttore sportivo Claudio Cicchi ci era andato giù pesante per quel rigore non dato nella partita Folgore - Urbania, nelle ore successive però è il team manager Renato Monterotti (foto), ospite della 5^ puntata del talk-show NOI DILETTANTI (a breve on line sul sito), a stemperare gli animi ricucendo i rapporti con l'Aia Marche."Per il risultato resta il rammarico - ha sottolineato Monterotti - mentre per quanto riguarda le vicende di ieri (la...leggi


CURIOSITA'. Germania U16: dopo la partita hanno pulito gli spogliatoi!

RECANATI. Si sono armati di secchi, stracci e spazzoloni e hanno tirato a lucido gli spogliatoi dello stadio "Tubaldi" che pochi istanti prima aveva ospitato l'amichevole tra le nazionali under 16 di Italia e Germania (foto). Il gesto di grande cultura ed umiltà è stato compiuto dai giocatori tedeschi che dopo la meritata doccia hanno ripulito per bene i locali adibiti agli ospiti lasciando di stucco il custode dell'impianto sportivo che era pronto a fare il suo lavoro. Ovviamente...leggi


Real Porto: punizione-gol per Pantanetti versione "Chilavert". VIDEO

PORTO RECANATI. Ricordate Chilavert, il portierone e capitano del Paraguay che aveva il vizio di segnare su punizione? Oppure Rogerio Ceni, portiere del San Paolo famoso per aver realizzato oltre 120 gol in carriera? Beh, forse non saremo a quei livelli ma di certo una punizione come quella realizzata da Federico Pantanetti, classe 1986, numero uno del Real Porto (Seconda categoria C) nel match contro l’Ankon Dorica poi chiuso sul 3-0, gli somiglia molto. Sono passati appena 30 minuti e la...leggi


"Trodica, ci salveremo: lo dobbiamo ai tifosi e alla societĂ "

TRODICA DI MORROVALLE. E' tornato a metà gennaio (richiamato al posto di Crocetti) ma da allora non è riuscito ancora a festeggiare l'appuntamento con i tre punti. Renzo Morreale (foto) ha una missione difficile, ma non impossibile: salvare il Trodica. Di giornate ne sono rimaste tre (Portorecanati e Vigor Senigallia in casa, Montegiorgio fuori), la salvezza diretta è a 5 punti. "Stiamo vivendo una situazione paradossale - analizza il tecnico di Civitanova Marche che...leggi


Arbitri nel mirino! La protesta corre sul tratto Falerone-Montegiorgio

Sull'asse Falerone - Montegiorgio corre unanime la protesta contro le rispettive direzioni di gara. A Montegranaro, sullo 0-0 tra Folgore e Urbania, ci ha messo lo zampino l'arbitro Beldomenico di Jesi. Parola del direttore sportivo Claudio Cicchi: "E' vergognoso che non vengano dati certi rigori così netti (trattenuta su Pazzi, ndr) - ha tuonato il dirigente - in tutta la stagione ce ne sono stati fischiati appena due". Con questo stop la Folgore è stata raggiunta in testa alla...leggi


ECCELLENZA. Folgore impantanata, aggancio Tolentino. Tris del Gallo

A tre giornate dalla fine nuovo aggancio in vetta alla classifica dell'Eccellenza. Il Tolentino espugna Montegiorgio e affianca nuovamente la Folgore che viene imbrigliata da un ottima Urbania e da un campo al limite della praticabilità. Il Monticelli è al terzo posto, il Vismara pareggia a Grottammare e l'Atletico Gallo Colbordolo sente odor di play off assieme al Porto D'Ascoli, il Corridonia è sempre piu' tranquillo mentre l'Atletico Alma esce dalla griglia play out dove...leggi


SERIE D. Colpo Fano, la Maceratese si ferma. Blitz Samb a Fermo!

La Maceratese viene bloccata sul pari a Campobasso e il Fano ne approfitta per accorciare nei confronti della vetta, portandosi a - 6 a sette giornate dalla fine. La 27esima giornata della serie D girone F riapre parzialmente il discorso promozione mentre conferma la Sambenedettese al terzo posto dopo l'exploit del Bruno Recchioni di Fermo, vede finire in parità l'altro derby di giornata tra Matelica e Recanatese e regala una rocambolesca sconfitta alla Vis Pesaro. Il tutto dopo...leggi


"Io, sambenedettese, sento la maglia della Fermana cucita addosso..."

FERMO. Sambenedettese doc ed attuale direttore sportivo della Fermana. Per Massimiliano Fanesi (foto) non sarà di certo una gara come le altre quella di domenica al "Recchioni". Con i rossoblù ha vinto lo scorso anno il campionato di Eccellenza ma con un ruolo di direttore amministrativo che “non sentiva pienamente suo”, per sua stessa ammissione. Da direttore sportivo della Fermana tre anni fa ci fu il trionfo di Rieti nella Coppa Italia Eccellenza nazionale con...leggi


"Sorpreso dalla passione delle Marche". Under 16, un ko di...successo

RECANATI. "Sono rimasto veramente sorpreso dall’affluenza e dall’attaccamento dimostrato dal pubblico. Sono di origine marchigiana e so quanto questa regione tenga al calcio". Nelle parole del commissario tecnico della Nazionale italiana Under 16 Daniele Zoratto (foto) è racchiusa la riuscitissima giornata di sport che si è vissuta ieri allo stadio "Nicola Tubaldi" di Recanati, teatro dell'amichevole tra gli azzurrini e i pari età della Germania. Il pubblico...leggi


Bonvecchi: "Un derby ad alta quota, importante anche per me..."

CHIESANUOVA. Il campionato di Promozione girone B, si appresta a vivere la 27^ giornata nella quale una delle gare più importanti è senz'altro il derby tra Chiesanuova e Aurora. Due belle realtà entrambe provenienti dal comune di Treia, che guardano questo fine stagione con la fondata speranza, specie l'Aurora, di disputare i playoff. Abbiamo analizzato la stracittadina ed in generale la stagione con il presidente dello Chiesanuova, Luciano Bonvecchi (foto). Ad inizio...leggi


L'Atletico Azzurra Colli vola in Promozione (senza giocare)

COLLI DEL TRONTO. Mancava solo il conforto della matematica che non si è fatto attendere. Nella serata il Piane di Morro ha battuto per 3 a 2 la New Generation nel recupero della 25^ giornata, consegnando di fatto il titolo ai ragazzi di Minuti, che a quattro gare dal termine possono vantare ben 13 punti di distacco sulle più immediate inseguitrici. Mai vittoria fu più meritata di quella ottenuta dall'Atletico Azzurra Colli che ha dominato in largo ed in lungo un torneo che...leggi


Il segreto del Fano che vola? Corre (e nuota) piĂą degli altri

FANO. Se il Fano sta volando in campionato e dà l’impressione di essere in grado di superare qualunque avversario il merito è anche dell’ottima condizione fisica dei ragazzi che da 16 partite stanno correndo più di ogni altra squadra. Lo stato di forma della squadra non è dovuto al caso ma frutto di metodologie di lavoro ben precise. Mister Alessandrini (foto) non si vuole sbottonare più di tanto, perché a nessuno piace raccontare i propri...leggi


ESCLUSIVO. "I dilettanti scimmiottano troppo i Pro". Parola di Tommasi

CORRIDONIA. "Educare sportivamente", manifestazione culturale organizzata dall’Istituto Professionale Filippo Corridoni di Corridonia per onorare la memoria di Flavio Falzetti, va in archivio con un successo senza precedenti. Una giornata densa di appuntamenti aperta con un convegno onorato da illustri relatori: il professor Scarpelli, dirigente del servizio Onco-Ematologia della Asur 3 di Spoleto, il consigliere regionale Francesco Massi relatore della legge regionale 5/12 oltre alle...leggi


"Sputi agli arbitri: ora basta". Lo sfogo del presidente Aia di Jesi

Dopo i fatti accaduti nella gara di ieri sera in Coppa Marche di Seconda categoria riceviamo questa “Lettera ad un violento” da parte di Riccardo Piccioni, presidente sezione Arbitri di Jesi “Quanto è facile prendersela con un ragazzo di 19 anni! Tanto più se il ragazzo, giovanissimo, è un arbitro che sta solo in mezzo al campo e tu, troglodita violento, ti fai forte perché dietro a te ce ne stanno altri 17, più dirigenti, tifosi ecc. Sei,...leggi


"I motivi veri delle mie dimissioni". Le parole di Antonio Mecomonaco

Riceviamo da Antonio Mecomonaco (foto) un comunicato che spiega il motivo delle dimissioni dalla panchina della Civitanovese. «Smentisco categoricamente che le mie dimissioni sono dovute ai motivi che il Presidente Patitucci ha dichiarato in una sua recente intervista. Mi ero ripromesso che non avrei più parlato per il bene di tutti, ma di fronte a determinate sciocchezze che ledono le mie immagine e professionalità sono costretto a chiarire di nuovo. Il Presidente...leggi


Per il rush finale l'Elpidiense Cascinare si affida a Consorti

SANT'ELPIDIO A MARE. A quattro giornate dal termine del campionato di Promozione, l'Elpidiense Cascinare tenta l'ultima carta per cercare di guadagnare quantomeno i playout. Con una mossa a sorpresa la dirigenza decide di sollevare dall'incarico di responsabile della prima squadra Stefano Renzi, affidandosi a Gabriele Consorti (foto). Per il tecnico sambenedettese si tratta di un ritorno su una panchina italiana dopo l'esperienza nella Serie A albanese con il Partizani di Tirana. Oltre...leggi


"Fabriano ha vinto! Camerano, la salvezza con tutti ragazzi del posto"

CAMERANO. Il Camerano cerca lo sprint salvezza. Gli uomini di mister Luca Montenovo (foto) dopo la brillante e convincente vittoria interna per 3-1 contro il Piandimeleto, terza forza del campionato, cercano gli ultimi punti pesanti per poter festeggiare la permanenza in Promozione. Un risultato importante per i gialloblu, tornati in questa competizione dopo un lungo digiuno. Ne parliamo proprio con il trainer del Camerano.Allora mister, nell'ultimo turno vi siete imposti con autorita' contro il...leggi


Montegiorgio, il sogno s'infrange sull'asse Chiaravalle-Fossombrone...

MONTEGIORGIO. La sensazione è, anzi, quasi una certezza, che con i due pareggi di fila contro Biagio Nazzaro e Fossombrone il Montegiorgio abbia buttato via chiare chance di promozione. Ora con il -6 nei confronti della capolista Folgore a 4 partite dal termine, l'impresa diventa più ardua, anche perchè domenica al Tamburrini arriva il Tolentino, vicecapolista a -2 dalla vetta. Prima della sfida di Chiaravalle il tecnico Gianluca De Angelis (foto) lo aveva confidato ai suoi:...leggi


Vigor Castelfidardo, e Promozione fu. A tu per tu con Marincioni

CASTELFIDARDO. E Promozione fu. La Vigor Castelfidardo vince a mani basse il campionato di Prima categoria B con ben quattro turni d'anticipo. La vittoria esterna sul campo del Monsano grazie alla rete di Pennacchioni, e il contemporaneo pareggio interno del Villa Musone contro la Fortitudo Fabriano, hanno sancito matematicamente la conquista della Promozione. Un campionato dominato in lungo e in largo da parte degli uomini di mister Maurizio Marincioni (foto), uno degli artefici di questa...leggi


Folgore, il gol di Trillini può valere la D. "Dipende tutto da noi"

FALERONE. Pesante il gol di Massimiliano Trillini (foto) scoccato a Chiaravalle al minuto 90' di Biagio Nazzaro - Folgore. Pesantissimo, perchè potrebbe valere la promozione in Serie D. Folgore in testa da sola a +2 sul Tolentino, e le giornate rimaste sono appena quattro. Trillini, prima stagione alla Folgore, ha alle spalle presenze importanti in Serie D e Lega Pro con Civitanovese, Fano e Tolentino. Tre gol in questo campionato, ma quello di Chiaravalle... "Sicuramente è stato...leggi


Portiere o centrocampista? Lo strano caso di Elvis Vasiu

MONTE URANO. Arrivare al campo con undici giocatori a referto, senza riserve, rimanendo in dieci uomini dopo appena 25 minuti del primo tempo. Non siamo in un torneo amatoriale ma in Promozione (girone B), almeno sulla carta il secondo campionato regionale per importanza. La gara è Montefano - Monturanese e la squadra a presentarsi di fatto senza alcuna riserva è quella ospite. I padroni di casa fanno la loro gara e si portano subito avanti dopo dieci minuti. Gara in discesa ma al...leggi


Il Colli vede la Promozione, manca solo l'ok dell'ex Sirocchi

COLLI DEL TRONTO. Manca solo il conforto della matematica per assegnare la vittoria del campionato di Prima categoria D, all'Atletico Azzurra Colli. Anche contro la Cuprense i ragazzi di Pasqualino Minuti portano a case i tre punti, grazie ad un'inzuccata di Chiappini, contro una Cuprense senz'altro meritevole di una classifica migliore. I ragazzi di Capriotti vendono cara la pelle lottando senza risparmio, fino al fischio finale, per loro ora quattro vere e proprie finali, prima del verdetto....leggi


Recanatese, gli ultimi due ko mettono allarme: torna Amaolo?

RECANATI. E' arrivata al capolinea l'avventura di Lamberto Magrini alla guida della Recanatese? Le ultime due sconfitte di fila contro Vis Pesaro e Termoli, squadre non irresistibili e impelagate nella zona playout (quindi, in sostanza, i punti persi valgono il doppio) stanno inducendo la dirigenza ad una richiamata forzata di Daniele Amaolo (foto), il tecnico di Porto San Giorgio esonerato due mesi e mezzo fa. L'unico acuto della gestione di Magrini è la vittoria a Fermo, nelle 10...leggi


Civitanovese senza societĂ  e senza allenatore: Mecomonaco si dimette

CIVITANOVA MARCHE. Finisce a Celano l'avventura di Antonio Mecomonaco (foto) alla guida della Civitanovese. La gara in campo è terminata 2-2, ma quella più importante non si è di certo giocata sul rettangolo verde. A fine gara, infatti, il tecnico ha rassegnato le proprie irrevocabili dimissioni. "Da oggi non sono più l'allenatore della Civitanovese - ha detto il mister in sala stampa - le mie dimissioni sono irrevocabili. Ringrazio i giocatori e i tifosi che mi hanno...leggi