Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

 Resta connesso

 

oppure

effettua la registrazione al sito
×
 
 

Aurora Treia formato trasferta. E Fondati si coccola Chornopyschuk

PASSO DI TREIA. Quinta vittoria esterna per l’Aurora Treia che espugna il comunale di Torre San Patrizio, dove si appoggia momentaneamente la Sangiustese per le note vicende dell’impianto di Villa San Filippo. Hanno fatto meglio dei biancorossi solo l’Atletico Piceno e la Sangiustese che lontano dalla mura amiche hanno vinto sei volte. I tre punti conquistati nel confronto con i calzaturieri riportano in zona playoff i biancorossi, per i quali, se il campionato fosse finito...leggi


Scatto Valtesino! "Ora non possiamo più dire la parola...salvezza"

RIPATRANSONE. Il colpo sferrato in casa della capolista Piane di Falerone accende i riflettori sul Valtesino di Ernesto Pezzuoli (foto), che si piazza al terzo posto a -5 dalla vetta (siamo nel girone G di Seconda categoria). La squadra è in serie positiva da sette turni e in molti la indicano favorita, rispetto al Montalto e allo stesso Piane, per la corsa al salto di categoria. Al timone c'è un esperto come Pezzuoli, 61 anni, da quasi trenta sulle panchine di una quindicina di...leggi


Palmieri è tornato super: "Alla Lorese sento fiducia e stima"

LORO PICENO. Ha iniziato la stagione a Montegiorgio in Eccellenza poi un brutto infortunio l'ha messo ko. Ora è il baluardo della Lorese. Fabio Palmieri (foto), portiere classe 1992, nell'ultimo turno di campionato a Pagliare (risultato 0-0) si è letteralmente superato parando di tutto. La squadra è a quattro punti dalla zona playoff in Promozione B. Palmieri, come ti trovi a Loro Piceno?"Benissimo, sono arrivato a Loro Piceno che rientravo da un brutto infortunio al...leggi


"Qui solo ragazzi in cerca di riscatto". E il Vismara vede la vetta

PESARO. Dalla sconfitta interna con il Grottammare in poi è andato sempre a punti: nelle successive 7 partite ha raccolto 15 punti. La netta vittoria di domenica contro la Vigor Senigallia (con il contemporaneo stop della capolista Folgore) ha portato la vetta a due punti. Il Vismara ha letteralmente messo il turbo!"Siamo in una posizione di classifica che in questo momento non era preventivabile - ci dice il tecnico Simone Pazzaglia (foto) - anche se da parte mia c'era ovviamente fiducia...leggi


Ufficiale: il Castelfidardo esonera Mobili. Panchina a Omiccioli

CASTELFIDARDO. Il GSD CASTELFIDARDO comunica che, in data odierna, l’allenatore Roberto Mobili è stato sollevato dall’incarico. La società, ringrazia mister Mobilii per l’operato svolto in questi anni coincisi con due promozioni, portando il Castelfidardo dalla promozione alla Serie D e che rimarranno nella storia del club.La società comunica inoltre che nel pomeriggio è stato trovato l’accordo con l’allenatore Mirco Omiccioli (foto), che...leggi


Anche senza 7 titolari e con 5 under è un Corridonia imbattibile...

CORRIDONIA. Sono sette i pareggi che il Corridonia ha conquistato di fronte al pubblico amico. Il settimo, sugli undici in stagione, è arrivato contro il Trodica. I locali, decisamente rimaneggiati, sono riusciti a contenere la voglia di vincere del Trodica nuovo corso (Morreale al posto di Crocetti). La squadra di casa orfana di Ermanno Carassai (in tribuna per squalifica, in panchina è andato Andrea Ribichini) è scesa in campo con ben quattro under che hanno risposto molto...leggi


Montegiorgio, storico Rossi: doppietta in 1'. "Motivato dal mister"

MONTEGIORGIO. Segnare due gol in appena sessanta secondi non succede spesso, soprattutto se di mestiere fai il mediano e l'ultimo gol l'hai segnato circa tre anni fa, eppure Luca Rossi (foto) c'è riuscito e si gode il momento. "Erano tre anni circa che non facevo gol - racconta il centrocampista classe 1994 del Montegiorgio, l'anno scorso alla Monturanese - è anche la prima volta che segno una doppietta: sono contento che siano state due reti importanti per il risultato finale". La...leggi


ECCELLENZA. Goleade di Tolentino e Vismara. Rimontona Montegiorgio

Goleade del Tolentino e del Vismara, grande rimonta del Montegiorgio e colpaccio esterno del Monticelli. In soldoni è il bilancio della quarta giornata di ritorno in Eccellenza. L'unico blitz è quello del Monticelli che si lascia alle spalle le ultime due sconfitte vincendo 1-0 in quel di Fossombrone con il gol di Cacciatori su calcio di rigore. Tre punti che rilanciano la squadra ascolana in zona playoff alle spalle del terzetto di testa. La Folgore mantiene lo scettro grazie al...leggi


SERIE D. Maceratese: derby e fuga! Fermana corsara a Pesaro

La Maceratese è in fuga. La terza giornata di ritorno di Serie D regala l'allungo ai biancorossi che si aggiudicano l'attesissimo derby con la Civitanovese (nella foto Cronachemaceratesi l'esultanza della Rata a fine partita). All'Helvia Recina quasi 4.000 spettatori, tante emozioni e 5 gol. La spuntano gli uomini di Magi che dimostrano ancora una volta di avere tutte le carte in regola per salire in Lega Pro. La doppietta di Amodeo non è sufficente all'undici di Mecomonaco che...leggi


"Pergolese? Rosa super. Il mio Piandimeleto in lotta fino alla fine"

PIANDIMELETO. Il Piandimeleto non vuole mollare. La compagine allenata da mister Andrea Dominici (foto), insieme al Fabriano Cerreto, prova a tenere botta all'inarrestabile fuga della Pergolese, sempre in vetta solitaria. Una realta' quella del Piandimeleto che si sta imponendo negli ultimi anni nel campionato di Promozione A. Abbiamo interpellato proprio il mister dei gialloblu per fare il punto della situazione.Allora mister, secondo lei la Pergolese e' inarrivabile?''Da quello che ho visto...leggi


"Io, impossibilitato a giocare per uno svincolo sbagliato"

E' stato svincolato dalla Castelfrettese e aveva trovato l'accordo con la Monturanese, ma qualcosa non ha funzionato per il verso giusto. Al momento di scendere in campo si è accorto che il suo nuovo tesseramento non era regolare. In sostanza, la Castelfrettese aveva fatto lo svincolo on line ma non quello cartaceo. E lui, Daniele Bulgarini (foto), 31 anni, ha perso due settimane pur avendo una voglia matta di giocare subito. "Mi sono ritrovato in mezzo a FIGC Marche, LND, FIGC Roma da...leggi


E' un Atletico Gallo Colbordolo ammazza-grandi! Parla Fulgini

GALLO DI PETRIANO. Dopo un periodo difficile che aveva portato la squadra fino alla penultima posizione, l'Atletico Gallo Colbordolo è riuscito a cogliere due vittorie importanti e la classifica ora fa meno paura. Due autentiche "imprese" per la squadra di mister Pierangelo Fulgini (foto), capace dapprima di battere in casa la capolista Folgore Falerone Montegranaro per 2-0 e successivamente ad espugnare il "Monterocco" di Ascoli Piceno, campo del Monticelli che era inviolato dallo scorso...leggi


Casette Verdini in odor di primato, Di Gioia: "Ora serve continuità"

CASETTE VERDINI. L'exploit di Montecosaro del Casette Verdini riapre di fatto il campionato di Prima categoria C. Montecosaro 36 punti, Casette Verdini 35, Muccia 34. Ma con tre vittorie di fila è la formazione di mister Damiano Morra a fare davvero paura. Ne parliamo con l'attaccante Giuseppe Di Gioia (foto), tanta esperienza in campo e 8 gol finora.Quanto vale l'ultima vittoria a fil di sirena per la corsa promozione? "La vittoria a Montecosaro vale tanto, ma senza continuità nei...leggi


Maceratese: Giulio Spadoni nuovo direttore generale. C'è bomber Armato

MACERATA. Domenica era presente a Fano. Ha visto la squadra, ha preso appunti. Perchè d'ora in avanti lavorerà per i colori biancorossi. Giulio Spadoni (foto) è il nuovo direttore generale della S.S. Maceratese. Spadoni, ultima stagione alla Samb, aveva già lavorato a Macerata dal 2004 al 2006 come direttore sportivo, vincendo un campionato di Eccellenza con successiva conquista dei playoff in Serie D. Ma non sono finite qui le novità in casa biancorossa,...leggi


CALCIO & RELIGIONE. Amine Ferhani: "L'Islam? Vuol dire pace"

Giovani fucilati dall'Isis in Iraq perché tifavano la Nazionale di calcio. E guardare le partite va contro la Sharia. Con questa motivazione il 12 gennaio i miliziani dello Stato Islamico hanno fucilato in piazza, a Mosul, in Iraq, 13 ragazzi che stavano sostenendo la selezione del loro Paese impegnata nelle partite della Coppa d’Asia. La notizia è stata diffusa oggi dalle agenzie di stampa e immediatamente ha fatto il giro di giornali e siti. Prima la strage di Charlie...leggi


"Quest'anno il mio Tavullia non sbaglierà: vogliamo il campionato!"

TAVULLIA. L'Athletico Tavullia guarda tutti dall'alto in basso nel campionato di Seconda categoria A. La compagine allenata da mister Massimo Girometti (foto) è in testa alla classifica con 39 punti, staccando di 4 punti la diretta inseguitrice Lunano. Nell'ultimo turno i gialloneri hanno fattto anche notizia per essersi imposti con un rotondo 7-0 nei confronti del malcapitato Carpegna. Proprio con mister Girometti parliamo del primato dell'Athletico.Mister, squadra davanti a tutti a...leggi


Cori sicuro: "L'Offida ha le carte in regola per ottenere la salvezza"

OFFIDA. Un punto a Castignano per continuare a sperare, certo che il cammino-salvezza dell'Offida, ultima a 9 punti in Prima categoria D, è alquanto arduo. Ne parliamo con il difensore Gabriele Cori (foto), classe 1982, autore di tre gol.Cori, stagione difficile quella che sta vivendo la sua squadra..."Purtroppo l'Offida sta vivendo una stagione particolare, l'attuale posizione lascia pensare ad una squadra allo sbando invece vi posso assicurare che siamo buona compagine, un gruppo...leggi


Dai playout ai playoff in 4 partite: De Angelis lancia il Montegiorgio

MONTEGIORGIO. Ha preso la squadra in zona playout, dopo 4 partite si trova nella fascia playoff, a - 7 dalla capolista Folgore. Quattro partite per dare un senso alla stagione: 3 vittorie e il Montegiorgio è in rampa di lancio per lasciare il segno in questa stagione. Gianluca De Angelis (foto), il tecnico della rinascita, è deciso e risoluto: pochi fronzoli, si bada alla sostanza. "La vittoria di Porto d'Ascoli è stata molto importante - le parole dell'allenatore di Pedaso...leggi


Contrordine! La Civitanovese ci ripensa: avanti con Mecomonaco

CIVITANOVA MARCHE – «Ci sono persone che amano i colori rossoblù, che li vivono ogni istante della propria giornata. Altri invece di questi colori vorrebbero solo approfittarsene. La Civitanovese ha invece bisogno di persone che prima di tutto questi colori li rispettino, profondamente e sinceramente». All’insegna di questo motto la FC Civitanovese 1919 comunica che, dopo un proficuo scambio di idee con mister Antonio Mecomonaco (foto) avvenuto nella giornata...leggi


La convocazione, l'ingresso, la doppietta: Simone Pagliari show in 2'

FOSSOMBRONE. Non sapeva se sarebbe stato convocato al punto che lo aveva confidato ad un amico su Facebook. E invece Gastone Mariotti, tecnico del Fossombrone, lo convoca e se lo porta a Porto Recanati. Non solo: lo fa entrare al 83' e incredibilmente il ragazzo fa due gol in due minuti (dal 90' al 92') che decretano la vittoria per 3-2. Una domenica da raccontare ai nipoti quella vissuta da Simone Pagliari (a sinistra nella foto: è sul pulman con altri compagni di squadra nel rientro a...leggi


Campo o piscina? Castelfidardo ko, Mobili un signore: "Niente alibi"

CASTELFIDARDO. Il Castelfidardo è uscito sconfitto dal Civitelle di Agnone per 1-0. Una partita giocata bene dal Castelfidardo su un campo impraticabile. Decide l’incontro un gol di Santarin al 17'. Parte bene il Castelfidardo con un bel tiro di Sbarbati, al 10' ancora un bel tiro di D’Alessandro che sorvola la traversa; poi al 17' il gol locale: la palla si ferma in una pozza d’acqua e Fermani viene anticipato da Cantoro che crossa per Santarin lasciato inspiegabilmente...leggi


La Vigor Senigallia perde sul campo ma vince in...solidarietà

SENIGALLIA. Una sconfitta immeritata e anche per questo una sconfitta che brucia. La Vigor Senigallia esce dal “Bianchelli” battuta 2-1 dal Tolentino degli ex Aldo Clementi, Luca Morganti e Nicola Focante che per vincere ha fatto davvero poco. Perdere fa male, ma la domenica ha un risvolto positivo dal punto di vista sociale. Due le pregevoli iniziative prepartita messe in atto dalla società Vigor: consegna dell'assegno di solidarietà (550 euro raccolti con le tessere...leggi


Tempo esecuzione pagina: 0,13803 secondi